SoloNapoli
SoloNapoli - I margini di crescita della SSC Napoli
HOME | REGISTRATI | DISCUSSIONI ATTIVE | DISCUSSIONI RECENTI | SEGNALIBRO | MSG PRIVATI | SONDAGGI ATTIVI | UTENTI | REGOLAMENTO DEL FORUM | CERCA | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Non SoloNapoli
 L'angolo dell'articolo
 I margini di crescita della SSC Napoli
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 3

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 03/02/2014 : 14:15:03  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ogni anno puntualmente mi ritrovo a riflettere su quale sia il margine di crescita del Napoli inteso come società, senza soffermarmi sul mercato, come principale e unico criterio per giudicare la SSC Napoli, anche perché sarebbe ingiusto e poco obiettivo, nonché riduttivo.

Bilancio e Fair Play finanziario

Anche quest'anno il Napoli è la squadra col bilancio in attivo migliore della serie A: 8 mln di euro in attivo. Segue la Fiorentina a 1 mln di euro. Poco dopo il Milan con -8 mln di euro, la Juventus con -15 mln di euro e di seguito le altre. Per il settimo anno consecutivo il Napoli ha il bilancio in attivo. Tra due anni entrerà in vigore il fair play finanziario. Per 4 anni consecutivi dalla sua effettiva entrata in vigore le squadre europee potranno essere ammesse alle coppe anche con un passivo che non superi i 45 mln di euro. Dal quinto anno dall'entrata in vigore con tale passivo saranno estromesse dalle coppe. Il Napoli non rischia nulla. Non rischierebbe nulla anche con un passivo di bilancio di 10 mln di euro, tanto per fare un esempio negativo. Chi rischia in Italia al momento sono Roma, 50 mln di euro di debiti che con la Champions si ridurranno drasticamente e l'Inter, ben 80 mln di euro di passivo: qui le cose sono ben più drammatiche. Il Napoli infine ha accumulato in 7 anni di serie A ben 43,5 mln di euro come fondo di emergenza. Li può spendere come e quando vuole.

Fatturato e margini di crescita

Il fatturato del Napoli senza Champions League si attesta sui 115 mln di euro, rilevazione fatta dopo il quinto posto della stagione 2011/2012. Per quanto riguarda la stagione appena conclusa è salito a 148 mln di euro con la conseguente conquista della Champions League a maggio 2013. C'è una forbice di guadagno/svantaggio, a seconda dei risultati conseguiti, di 33 mln di euro in più o in meno. Il Napoli si attesta così tra il 15° posto e il 20° posto in Europa nella classifica delle squadre che fatturano di più. La distanza tra le prime 10 e le ultime 10 è comunque notevole. Il Napoli per merchandising ha fatto registrare per percentuale di oggettistica sportiva venduta il maggior incremento tra le squadre di serie A. Attualmente è dietro a Juventus, Milan e Inter. Per quanto riguarda i guadagna relativi alle sponsorizzazioni è quinto, staccato in modo netto da Juventus, Inter, Milan e Roma. Questa è la situazione.

Un mese fa, giorno più, giorno meno, è intervenuto De Laurentiis, facendo presagire che con l'attuale fatturato questi sarebbero stati (dal secondo al quinto posto) il massimo dei risultati conseguiti dalla squadra. Ora io credo che un imprenditore debba provvedere a far crescere la propria azienda, soprattutto se si trova in condizioni favorevoli (attivo di bilancio), in modo tale da ottenere anche i risultati sportivi più prestigiosi.

Il Napoli, così com'è strutturato, è una società ancora a gestione padronale. Non ha margini di crescita ulteriori e dipende ancora dalle entrate Champions. Si è legato a un marchio, la Macron, poco conosciuto in Europa, poco competitivo, poco remunerativo rispetto a quanto la Nike o altri colossi offrono per essere immortalati sulle maglie dei calciatori. Il contratto con la Macron scade nel 2015, tra un anno. Se si rinnova, o si sceglie di essere rappresentati da un marchio minore, ne deriveranno minori introiti e minore visibilità internazionale, senza contare il fatto che molti campioni e calciatori sono legati a sponsor quali Nike, Adidas, Puma, il che potrebbe agevolarne l'acquisto in ottica futura con l'adozione di uno di questi marchi. Insomma, se si vuole crescere in termini di merchandising e fatturato, legarsi a un marchio importante e riconosciuto nel mondo è una scelta obbligatoria per una società che vuole affermarsi in Italia e che per bocca presidenziale vuole farlo pure in Europa.

Poi c'è un altro tipo di ragionamento e riguarda la presidenza in sé. Pensare a una quotazione, a un ingresso nel Napoli di un socio forte, male non sarebbe da parte di Aurelio De Laurentiis. Avere una famiglia intera in consiglio di amministrazione, senza l'apertura a nuovi soci, lo ritengo un errore grave di fondo per una società che vuole attestarsi a livelli di fatturato molto più alti. La società potrebbe persino essere quotata in borsa. Invece si insiste su una gestione padronale della stessa, cosa che in Europa, nelle grandi società europee, non esiste più da 15/20 anni. Non c'è più il padrone. C'è il presidente e un sistema articolato e ben strutturato di amministrazione della società, fatto da soci di maggioranza e minoranza, di partnership commerciali forti, di società quotate anche in borsa.

C'è inoltre l'annoso problema dello stadio. il S. Paolo ha rischiato l'inagibilità in modo pesante quest'estate. Abbiamo rischiato di giocare la Champion a Palermo o a Roma. Il S. Paolo è uno stadio che cade a pezzi. Il problema si ripresenterà ancora. Dobbiamo chiederci fino a quando potremo andare avanti con una situazione del genere. Io credo che sia possibile farlo per non più di un anno, massimo due. Non sto esagerando. Poi si rischia seriamente sia l'inagibilità, sia di giocare altrove non solo eventuali sfide di cartello, ma persino il campionato.

C'è un disegno di legge che è stato approvato tra mille difficoltà. C'è la possibilità concreta di una concessione, modello Udinese, di 99 anni del suolo dell'impianto sportivo, con la riedificazione/ricostruzione/ristrutturazione dello stesso, a seconda di quale scelta si farà in merito. A detta di De Laurentiis i soldi ci sono. Perché si è ancora nella stessa situazione di un anno fa? Dell'anno precedente? Di quello antecedente ancora? Pensa De Laurentiis che questa sia una situazione ancora sostenibile? Si è mai posto il problema di quanto abbia perso la società in termini di fatturato, di quanto continuerà a perdere senza uno stadio di proprietà? Ha senso lamentarsi e fare spallucce sul fatturato, quando c'è, si presenta, la possibilità concreta di cambiare le cose e non si ha la volontà di farlo?

Infine parliamo di strutture, di altre strutture. Si parla tanto di Scugnizzeria. Ebbene la Scugnizzeria si allena su 3 campi diversi nella Provincia di Napoli a seconda della categoria di appartenenza: Giovanissimi, Allievi e Primavera. Tutte e 3 le rappresentative si allenano lontano da Castelvolturno, sede del centro sportivo, che non appartiene al Napoli, che non ne ha uno di proprietà, ma che è in affitto, così come i campi. Un tempo avevamo Soccavo come centro sportivo, certamente più piccolo, inutilizzabile e improponibile per le esigenze del calcio attuale, ma per i tempi era qualcosa di funzionale e ottimo e soprattutto era a Napoli, non a Caserta, faceva parte della città, non ne era estraneo. Apparteneva ai napoletani, non ai casertani. Ha senso stare lontani da Napoli? Tenere la squadra lontana da Napoli?

Oggi a distanza di un anno esatto, a distanza di due anni esatti, a distanza di tre anni esatti mi ritrovo a fare le stesse riflessioni, a constatare che la situazione è rimasta immutata. Per quanto ancora resterà tale? Ha senso lamentarsi o mettere le mani avanti sul fatturato da parte di De Laurentiis, se non si ha la volontà di agire per migliorare?

Concludo questa mia riflessione facendovi presente che a Napoli, a differenza di qualsiasi altra metropoli europea, non ci stanno 5 squadre di calcio, 3 o 2. A Napoli si tifa solo per il Napoli. Nell'hinterland si tifa solo per il Napoli. Fanno oltre 3 mln di abitanti, il 90% dei quali tifa Napoli, per un'unica squadra.

Modificato da - Bas1co in Data 11/02/2014 14:29:31

forzanapule
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Praga


12680 Messaggi

Inserito il - 03/02/2014 : 15:09:05  Mostra Profilo  Invia Email Invia a forzanapule un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ottimi post e riflessioni, bravo peppiniello.
per aumentare il fatturato servono sponsorizzazioni, merchandising capillare, stadio di proprietà. il bayern fattura 102 milioni per le sponsorizzazioni, 82 milioni per il merchandising e 150 milioni per le gare casalinghe. diritti tv e altro rappresentano briciole insignificanti.
è necessario fare lo stadio quanto prima e dotare la prima squadra e quelle giovanili di strutture all'altezza.
giusto anche trovare un altro sponsor tecnico. a londra ho trovato la maglia dell'AEK atene, perché la produce la puma. quella del napoli, ovviamente, no.
fatto tutto questo, è anche giusto rivedere l'organizzazione societaria e il settore tecnico, per essere veri scopritori di talenti, se proprio non vogliamo svenarci per i top player tropp' costos'.
c'è tanto da fare, ma anche tanto da salvare, tenendo presenti i dati positivi ad oggi. portare avanti il progetto tecnico se si crede in esso, completare la rosa secondo le indicazioni del tecnico, essere più presenti come dirigenza soprattutto nei momenti difficili.
i margini di crescita ci sono, ci vuole volontà, lungimiranza e competenza. io credo che un megalomane come de laurentiis voglia entrare nella storia del napoli e del calcio. il tempo ci dirà se ho ragione.


Un giorno all’improvviso
M'innamorai di te
Il cuore mi batteva
Non chiedermi il perché
Di tempo ne è passato
Ma sono ancora qua
E oggi come allora
Difendo la città
Alè alè alè, alè alè alè

Modificato da - forzanapule in data 03/02/2014 15:13:07
Torna all'inizio della Pagina

luigi2702
Utente Master


Prov.: Napoli
Città: Portici


11146 Messaggi

Inserito il - 03/02/2014 : 15:22:50  Mostra Profilo  Invia Email Invia a luigi2702 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si ma De la non sta agendo tantissimo nelle direzioni indicate.Stadio, sponsor, merchandising e settore giovanile. I diritti tv sono collettivi, un canale tv autonomo (anche se ora c0è un canale a cui è legato da contratto), una paertecipazione societaria estesa ; se rimaniamocosi' e come unica fonte di fatturato c0è la chamoion, allora si dovrebb einvestire per restare almeno al terzo posto. Invece si fa economia anche in questo, senza alcuna sicurezza di poter centrare l0obiettivo. Mi pare una gestione impaurita, ottenebrata dal desiderio di rimanere almeno tra il secondo e il sesto posto, senza un minimo di rischio ; e pensare che la roma sta rischiando molto, in vista del fair play con 50 mil di debiti, ed è quasi sicura la qualificazione in champion. Noi invece facciamo i possettini mentre molta della mazzarramma passat è ancora in campo (lote come inler, feranndez, peggio britos ecc..)
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 03/02/2014 : 15:58:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Credo che ci si debba dare una bella mossa. Lo stadio, la questione stadio è la più impellente. Non si può ignorare, perché si rischia concretamente l'inagibilità. Ci dica De Laurentiis seriamente che intende fare. A giugno andrà ridiscussa la concessione pluriennale dello stadio col Comune. Si trovi una soluzione di compromesso, stile Udinese, per 99 anni e decida De Laurentiis finalmente di riqualificare il S.Paolo. Dalla sola gestione del Cessum, 40.000 spettatori o poco più, la Juventus guadagna 20 mln di euro, cifra irrisoria se confrontata con altre realtà europee, anche perché quello stadio si trova decentrato rispetto a Torino e perché notoriamente a Torino si tifa granata, non Juventus.

Il S. Paolo si trova a Napoli. È un'occasione unica. Basterebbe fatturare stabilmente 30 mln di euro in più tra ricavi della gestione dello Stadio e sponsorizzazioni internazionali (la Samsung? Se n'era parlato) per affrancarsi se non del tutto almeno all'80% dagli introiti derivanti dall'ingresso in Champions, e per il 70% da quelli televisivi. Con 30/40 mln di euro in più di fatturato stabile e non soggetto alla posizione raggiunta in campionato o all'accesso in Champions il Napoli non avrebbe alcun problema a lottare stabilmente e in modo continuativo per lo scudetto e per le stesse coppe europee.

Insomma ci si trova a un bivio: restare così come siamo e galleggiare nella zona alta della classifica, dipendendo in tutto e per tutto dal raggiungimento della Champions e dai diritti tv o diventare una potenza italiana ed europea.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5

Modificato da - peppiniello in data 03/02/2014 16:00:39
Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Master


Città: Bari :(


5859 Messaggi

Inserito il - 03/02/2014 : 17:42:06  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Credo che ci si debba dare una bella mossa. Lo stadio, la questione stadio è la più impellente. Non si può ignorare, perché si rischia concretamente l'inagibilità. Ci dica De Laurentiis seriamente che intende fare. A giugno andrà ridiscussa la concessione pluriennale dello stadio col Comune. Si trovi una soluzione di compromesso, stile Udinese, per 99 anni e decida De Laurentiis finalmente di riqualificare il S.Paolo. Dalla sola gestione del Cessum, 40.000 spettatori o poco più, la Juventus guadagna 20 mln di euro, cifra irrisoria se confrontata con altre realtà europee, anche perché quello stadio si trova decentrato rispetto a Torino e perché notoriamente a Torino si tifa granata, non Juventus.

Il S. Paolo si trova a Napoli. È un'occasione unica. Basterebbe fatturare stabilmente 30 mln di euro in più tra ricavi della gestione dello Stadio e sponsorizzazioni internazionali (la Samsung? Se n'era parlato) per affrancarsi se non del tutto almeno all'80% dagli introiti derivanti dall'ingresso in Champions, e per il 70% da quelli televisivi. Con 30/40 mln di euro in più di fatturato stabile e non soggetto alla posizione raggiunta in campionato o all'accesso in Champions il Napoli non avrebbe alcun problema a lottare stabilmente e in modo continuativo per lo scudetto e per le stesse coppe europee.

Insomma ci si trova a un bivio: restare così come siamo e galleggiare nella zona alta della classifica, dipendendo in tutto e per tutto dal raggiungimento della Champions e dai diritti tv o diventare una potenza italiana ed europea.



Io non capisco una cosa, il merdentus stadium è stato costruito su terreni demaniali ceduti (ragalati) alla juvemerdentus per davvero una miseria, con la promessa della riqualificazione di quel territorio.

De Laurentiis ha fatto la stessa promessa, ma il risultato è che De Mastris e soci, dicono CHE NON SI PUO' FARE!
NON E' VERO! E' na palla!!!
Il Comune può dismettere una struttura e venderla, De Magistris è un rabbino che vuole lucrare (LUI SI!) sulle spalle della S.S.C. Napoli(!

ADL sarà pure antipatico, ma stavolta ha ragione, lui lo stadio vuole comprarlo, che significa 99 anni?!

Tu mi vendi lo stadio, con la promessa(impegno scritto) della riqualificazione delle aree antistanti il San Paolo e siamo pace.

Il Comune ci guadagna due volte, nella vendita dello Stadio, ormai fatiscente e spesa insostenibile per il Comune, prova ne è che i lavori, li sovvenziona SEMPRE la Società Sportiva Calcio Napoli(!) e nella riqualificazione delle aree prospicienti lo Stadio a costo ZERO!!!

Secondo me ADL ha una strategia ben delineata, lui ripete """o mi cedete lo stadio, o me ne vado altrove""" cosa risaputa, ma è solo una strategia, portare lo Stadio San Paolo al limite, quando il Comune non avrà più soldi per poter sostenere la struttura, a quel punto si presenterà al Comune con la sua offerta, prendere o lasciare...secondo voi a quel punto, De Magistris e i suoi scagnozzi o chi ci sarà per allora, che faranno?

Non vedo perchè dargli torto, stavolta ha ragione da vendere!
E' come se lui si fosse presentato per prendere il Napoli e glil'avrebbero concesso "solo in affitto" per 99 anni, secondo voi lo prendeva? NO!
E' un imprenditore, non un benefattore...

Quando il soggetto vale meno di niente, l'offesa è nulla!



<<Ma alla fine vinceremo lo stesso: contro tutto e contro tutti.>>
(Diego Armando Maradona)


"...caro popolo partenopeo tu che sei capace di innalzare sull'altare della gloria i tuoi figli così facilmente ed allo stesso tempo capace d'impolverarli nella terra più oscura, medita prima di scagliare le tue sentenze, ricorda che chi indossa quella maglia può vivere della forza del tuo entusiasmo e puo' morire per la durezza dei tuoi fischi...."

Modificato da - Frank in data 03/02/2014 17:45:18
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 03/02/2014 : 17:54:19  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Frank

Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Credo che ci si debba dare una bella mossa. Lo stadio, la questione stadio è la più impellente. Non si può ignorare, perché si rischia concretamente l'inagibilità. Ci dica De Laurentiis seriamente che intende fare. A giugno andrà ridiscussa la concessione pluriennale dello stadio col Comune. Si trovi una soluzione di compromesso, stile Udinese, per 99 anni e decida De Laurentiis finalmente di riqualificare il S.Paolo. Dalla sola gestione del Cessum, 40.000 spettatori o poco più, la Juventus guadagna 20 mln di euro, cifra irrisoria se confrontata con altre realtà europee, anche perché quello stadio si trova decentrato rispetto a Torino e perché notoriamente a Torino si tifa granata, non Juventus.

Il S. Paolo si trova a Napoli. È un'occasione unica. Basterebbe fatturare stabilmente 30 mln di euro in più tra ricavi della gestione dello Stadio e sponsorizzazioni internazionali (la Samsung? Se n'era parlato) per affrancarsi se non del tutto almeno all'80% dagli introiti derivanti dall'ingresso in Champions, e per il 70% da quelli televisivi. Con 30/40 mln di euro in più di fatturato stabile e non soggetto alla posizione raggiunta in campionato o all'accesso in Champions il Napoli non avrebbe alcun problema a lottare stabilmente e in modo continuativo per lo scudetto e per le stesse coppe europee.

Insomma ci si trova a un bivio: restare così come siamo e galleggiare nella zona alta della classifica, dipendendo in tutto e per tutto dal raggiungimento della Champions e dai diritti tv o diventare una potenza italiana ed europea.



Io non capisco una cosa, il merdentus stadium è stato costruito su terreni demaniali ceduti (ragalati) alla juvemerdentus per davvero una miseria, con la promessa della riqualificazione di quel territorio.

De Laurentiis ha fatto la stessa promessa, ma il risultato è che De Mastris e soci, dicono CHE NON SI PUO' FARE!
NON E' VERO! E' na palla!!!
Il Comune può dismettere una struttura e venderla, De Magistris è un rabbino che vuole lucrare (LUI SI!) sulle spalle della S.S.C. Napoli(!

ADL sarà pure antipatico, ma stavolta ha ragione, lui lo stadio vuole comprarlo, che significa 99 anni?!

Tu mi vendi lo stadio, con la promessa(impegno scritto) della riqualificazione delle aree antistanti il San Paolo e siamo pace.

Il Comune ci guadagna due volte, nella vendita dello Stadio, ormai fatiscente e spesa insostenibile per il Comune, prova ne è che i lavori, li sovvenziona SEMPRE la Società Sportiva Calcio Napoli(!) e nella riqualificazione delle aree prospicienti lo Stadio a costo ZERO!!!

Secondo me ADL ha una strategia ben delineata, lui ripete """o mi cedete lo stadio, o me ne vado altrove""" cosa risaputa, ma è solo una strategia, portare lo Stadio San Paolo al limite, quando il Comune non avrà più soldi per poter sostenere la struttura, a quel punto si presenterà al Comune con la sua offerta, prendere o lasciare...secondo voi a quel punto, De Magistris e i suoi scagnozzi o chi ci sarà per allora, che faranno?

Non vedo perchè dargli torto, stavolta ha ragione da vendere!
E' come se lui si fosse presentato per prendere il Napoli e glil'avrebbero concesso "solo in affitto" per 99 anni, secondo voi lo prendeva? NO!
E' un imprenditore, non un benefattore...



Veramente è De Laurentiis che vuole lo stadio regalato a 0 euro, cosa impossibile, fermo restando che De Magistris è un buffone e un inconcludente, per non parlare dei consiglieri comunali che sono pure peggio. Non c'è più tempo per tattiche e giochini mentali tra le due parti. Ci sta uno stadio a pezzi e il rischio concretissimo di inagibilità per la prossima stagione in Europa e non solo.

Non basta 'na cammisa e stucco come si è fatto finora. Bisogna abbattere e ricostruire.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Master


Città: Bari :(


5859 Messaggi

Inserito il - 03/02/2014 : 19:26:03  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A me risulta che ADL ha chiesto, quanto costa?

De Magistris & soci, hanno risposto CHE LA LEGGE NON GLI PERMETTE DI VENDERE LO STADIO A UN PRIVATO!

Palla megagalattica...sa che cedendo lo stadio, il Comune ci guadagna solo nella cessione, poi stop...invece con la concessione (99 anni sono tanti, vero...), al termine della concessione il Comune rientrerebbe in possesso di tutto!

Ecco qual'è la realtà dei fatti...

Tempo non ce n'è?
ADL non si pone il problema, ti ricordo che la juve andava a giocare ora a milano, ora a palermo per alcune partite, possiamo farlo anche noi e riempire lo stesso gli stadi.

Per me ADL ha ragione, De Magistris sto vedendo che è tutto fumo e niente arrosto, non mi pare stia facendo tutte queste migliorie a Napoli, sta cercando di spillare soldi al Calcio Napoli per le casse disastrate del Comune, questa è la realtà dei fatti!

Se dovesse fare lo stadio a Caserta, farebbe bene...anzi, secondo me ci sarebbe anche modo di costruire una rete stradale attorno come si deve!

Quando il soggetto vale meno di niente, l'offesa è nulla!



<<Ma alla fine vinceremo lo stesso: contro tutto e contro tutti.>>
(Diego Armando Maradona)


"...caro popolo partenopeo tu che sei capace di innalzare sull'altare della gloria i tuoi figli così facilmente ed allo stesso tempo capace d'impolverarli nella terra più oscura, medita prima di scagliare le tue sentenze, ricorda che chi indossa quella maglia può vivere della forza del tuo entusiasmo e puo' morire per la durezza dei tuoi fischi...."
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 03/02/2014 : 20:06:59  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ha ragione Frank sul discorso stadio, le merde di torino così hanno fatto lo stadio...facendoselo regalare e fino a quando non gli è stato concesso tale regalo, hanno fatto la guerra al comune (anche tramite la fiat)!!

Non capisco perché se la stessa cosa la fa il Napoli o meglio DeLa, giù critiche (per lo più sempre perché sta sul cazzo la persona) e "apriti cielo"!?!??? Lo stesso presidente della juve, Agnelli, ha usato le stesse parole per l'attuale legge fatta "così non ci aiutano affatto, se il governo vuole darsi una mossa", questo il succo delle sue dichiarazioni.

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

eam
Utente Attivo

Prov.: Napoli
Città: Somma Vesuviana


987 Messaggi

Inserito il - 03/02/2014 : 22:20:24  Mostra Profilo  Invia Email Invia a eam un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
tra l'altro volevo aggiungere che in Italia lo stadio non l'ha fatto nessuno o meglio non l'hanno fatto fare a nessuno

nemmeno inter e milan tanto per dire
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 00:56:16  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
eam ma la colpa è sempre del pappone o del pomata, per alcuni (peppiniello non parlo di te nello specifico) è lo sport nazionale

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 10:43:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Frank

A me risulta che ADL ha chiesto, quanto costa?

De Magistris & soci, hanno risposto CHE LA LEGGE NON GLI PERMETTE DI VENDERE LO STADIO A UN PRIVATO!

Palla megagalattica...sa che cedendo lo stadio, il Comune ci guadagna solo nella cessione, poi stop...invece con la concessione (99 anni sono tanti, vero...), al termine della concessione il Comune rientrerebbe in possesso di tutto!

Ecco qual'è la realtà dei fatti...

Tempo non ce n'è?
ADL non si pone il problema, ti ricordo che la juve andava a giocare ora a milano, ora a palermo per alcune partite, possiamo farlo anche noi e riempire lo stesso gli stadi.

Per me ADL ha ragione, De Magistris sto vedendo che è tutto fumo e niente arrosto, non mi pare stia facendo tutte queste migliorie a Napoli, sta cercando di spillare soldi al Calcio Napoli per le casse disastrate del Comune, questa è la realtà dei fatti!

Se dovesse fare lo stadio a Caserta, farebbe bene...anzi, secondo me ci sarebbe anche modo di costruire una rete stradale attorno come si deve!



Ed è una stronzata di De Magistris, ma ti pare a te che può svendergli uno stadio a 0 euro, solo perché a Torino Fassino ha fatto una porcata per favorire i ladri? Le casse del Comune sono disastrate. Un amministratore comunale ha l'obbligo di reperire più fondi possibili, destinandoli per migliorare la città. Poi che il lavoro fatto finora da De Magistris sia fallimentare è fuor di dubbio, ma così si comporta un sindaco quando deve svendere o cedere una proprietà del Comune. Non sta bene a De Laurentiis questa situazione? Benissimo. Ha detto di avere già i soldi da parte. Che costruisca lo stadio altrove. Perché non si muove? Cosa aspetta? Ne parlò 5 mesi fa, quest'estate. Cos'erano? Altre supercazzole? La questione stadio non può essere rimandata all'infinito. Sono 3 anni che se ne parla: 3 anni di chiacchiere dall'una e dall'altra parte e intanto il S. Paolo cade a pezzi e noi rischiamo di non avere uno stadio, il che è vergognoso.

Dirò di più: se affermasse pubblicamente che i 75 mln di euro messi da parte tra fondi di emergenza e soldi avanzati da giugno servissero per lo stadio e dicesse pubblicamente che il prossimo mercato sarà in tono minore per reperire altri soldi per la costruzione di un nuovo stadio, sarei favorevolissimo affinché questo accada. E invece niente.

La questione stadio è più importante dei calciomercato, dell'acquisto o meno di un campione etc. etc. È prioritaria.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5

Modificato da - peppiniello in data 04/02/2014 10:49:36
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 12:57:15  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A Torino sai da quanto tempo se ne parlava? Ti meravigli di 3 anni?
Se quello è il lavoro del sindaco, vale anche l'inverso...per il Napoli calcio, ottenere la stessa concessione data alle merde (gli unici in Italia) e attendere facendo pressioni. Ti ripeto, la nuova legge non serve a molto, l'hanno fatta a metà, se ne sono lamentati in molti. Su tutti DeLa e Agnelli, ma non sono state da meno le altre primcipali società.

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 13:47:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

A Torino sai da quanto tempo se ne parlava? Ti meravigli di 3 anni?
Se quello è il lavoro del sindaco, vale anche l'inverso...per il Napoli calcio, ottenere la stessa concessione data alle merde (gli unici in Italia) e attendere facendo pressioni. Ti ripeto, la nuova legge non serve a molto, l'hanno fatta a metà, se ne sono lamentati in molti. Su tutti DeLa e Agnelli, ma non sono state da meno le altre primcipali società.



La nuova legge, così come è stata concepita, è giustissima. Non permette la cementificazione selvaggia con unità abitative nei pressi dell'area dello stadio, evitando la speculazione edilizia. Consente un ammortamento notevole per 3 anni alle società che edifichino ex novo o ristrutturino gli stadi.

Ha detto e ribadito che lui i soldi per farsi lo stadio li ha. Bene, non si perda in chiacchiere e passi ai fatti. Sono disposto ad accantonare completamente il calciomercato e a passare un'annata insipida pur di avere uno stadio di proprietà.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5

Modificato da - peppiniello in data 04/02/2014 13:49:00
Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Master


Città: Bari :(


5859 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 14:16:11  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello


Ed è una stronzata di De Magistris, ma ti pare a te che può svendergli uno stadio a 0 euro, solo perché a Torino Fassino ha fatto una porcata per favorire i ladri? Le casse del Comune sono disastrate. Un amministratore comunale ha l'obbligo di reperire più fondi possibili, destinandoli per migliorare la città. Poi che il lavoro fatto finora da De Magistris sia fallimentare è fuor di dubbio, ma così si comporta un sindaco quando deve svendere o cedere una proprietà del Comune. Non sta bene a De Laurentiis questa situazione? Benissimo. Ha detto di avere già i soldi da parte. Che costruisca lo stadio altrove. Perché non si muove? Cosa aspetta? Ne parlò 5 mesi fa, quest'estate. Cos'erano? Altre supercazzole? La questione stadio non può essere rimandata all'infinito. Sono 3 anni che se ne parla: 3 anni di chiacchiere dall'una e dall'altra parte e intanto il S. Paolo cade a pezzi e noi rischiamo di non avere uno stadio, il che è vergognoso.

Dirò di più: se affermasse pubblicamente che i 75 mln di euro messi da parte tra fondi di emergenza e soldi avanzati da giugno servissero per lo stadio e dicesse pubblicamente che il prossimo mercato sarà in tono minore per reperire altri soldi per la costruzione di un nuovo stadio, sarei favorevolissimo affinché questo accada. E invece niente.

La questione stadio è più importante dei calciomercato, dell'acquisto o meno di un campione etc. etc. È prioritaria.




Allora, sappiamo che ce l'hai con De Laurentis, ma ti invito a ragionare, quando e ti ribadisco, quando ADL ha detto:
"""mi dovete regalare lo stadio, perchè lo devo ammodernare!"""

Ti anticipo io la risposta: MAI!!!

Semmai ha più volte ribadito il concetto:
"""VOGLIO COMPRARE IL SAN PAOLO, MA IL COMUNE NON ME LO PERMETTE, MI FACCIANO UN PREZZO E LO COMPRO, ALTRIMENTI LO FACCIO ALTROVE!!!"""

De Magistris ha inventato la palla che non può farlo!!!

Dici che è giusto che De Magistris faccia gli interessi del comune, bene, quindi ADL è strunz che non vuole fare gli interessi DELLA S.S.C. NAPOLI???!!!
E' giustissimo!
Guarda, se vogliamo parlare degli acquisti, della gestione degli ingaggi, viaggiamo (più o meno) sulla stessa lunghezza di onda, ma solo perchè ADL non si mette a 90° al cospetto di De Magistris è colpa sua!?

Ha sempre detto che ha 80 milioni per lo stadio, il San Paolo così come sta non vale un cazzo, se non i 4/5mln di fitto per ogni quinquennio...fino a quando il Napoli non cambierà casa, perchè allora, succederà che il San Paolo sarà dismesso e abbattuto, ecco cosa accadrà, perchè non ci sono fondi.

Anzi ti dirò di più, non ci sono neppure i soldi per abbatterlo, ADL aveva invitato un'azienda cinese che ricicla ferro, a smantellare quello scempio di copertura in metallo fatta ai mondiali del 90 a costo zero, cioè la ditta si impegnava a prendersi tutta la ferraglia senza dare un € a nessuno.
Risultato?
L'azienda, dopo i sopralluoghi effettuati...HA DECLINATO L'OFFERTA, ASSERENDO CHE I COSTI PER LO SMANTELLAMENTO, SUPERANO QUELLI DEI RICAVI EVENTUALI DAL RECUPERO DEI MATERIALI FERROSI!!!!

Come vedi, il coltello dalla parte del manico, ce l'ha ADL, chi la dura la vince, altrimenti, De Magistris si tenesse quella struttura fatiscente e si prenda lui le responsabilità eventuali, dello stadio a Caserta, coi Napoletani!!!

Quando il soggetto vale meno di niente, l'offesa è nulla!



<<Ma alla fine vinceremo lo stesso: contro tutto e contro tutti.>>
(Diego Armando Maradona)


"...caro popolo partenopeo tu che sei capace di innalzare sull'altare della gloria i tuoi figli così facilmente ed allo stesso tempo capace d'impolverarli nella terra più oscura, medita prima di scagliare le tue sentenze, ricorda che chi indossa quella maglia può vivere della forza del tuo entusiasmo e puo' morire per la durezza dei tuoi fischi...."

Modificato da - Frank in data 04/02/2014 14:21:01
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 15:42:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Frank

Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello


Ed è una stronzata di De Magistris, ma ti pare a te che può svendergli uno stadio a 0 euro, solo perché a Torino Fassino ha fatto una porcata per favorire i ladri? Le casse del Comune sono disastrate. Un amministratore comunale ha l'obbligo di reperire più fondi possibili, destinandoli per migliorare la città. Poi che il lavoro fatto finora da De Magistris sia fallimentare è fuor di dubbio, ma così si comporta un sindaco quando deve svendere o cedere una proprietà del Comune. Non sta bene a De Laurentiis questa situazione? Benissimo. Ha detto di avere già i soldi da parte. Che costruisca lo stadio altrove. Perché non si muove? Cosa aspetta? Ne parlò 5 mesi fa, quest'estate. Cos'erano? Altre supercazzole? La questione stadio non può essere rimandata all'infinito. Sono 3 anni che se ne parla: 3 anni di chiacchiere dall'una e dall'altra parte e intanto il S. Paolo cade a pezzi e noi rischiamo di non avere uno stadio, il che è vergognoso.

Dirò di più: se affermasse pubblicamente che i 75 mln di euro messi da parte tra fondi di emergenza e soldi avanzati da giugno servissero per lo stadio e dicesse pubblicamente che il prossimo mercato sarà in tono minore per reperire altri soldi per la costruzione di un nuovo stadio, sarei favorevolissimo affinché questo accada. E invece niente.

La questione stadio è più importante dei calciomercato, dell'acquisto o meno di un campione etc. etc. È prioritaria.




Allora, sappiamo che ce l'hai con De Laurentis, ma ti invito a ragionare, quando e ti ribadisco, quando ADL ha detto:
"""mi dovete regalare lo stadio, perchè lo devo ammodernare!"""

Ti anticipo io la risposta: MAI!!!

Semmai ha più volte ribadito il concetto:
"""VOGLIO COMPRARE IL SAN PAOLO, MA IL COMUNE NON ME LO PERMETTE, MI FACCIANO UN PREZZO E LO COMPRO, ALTRIMENTI LO FACCIO ALTROVE!!!"""

De Magistris ha inventato la palla che non può farlo!!!

Dici che è giusto che De Magistris faccia gli interessi del comune, bene, quindi ADL è strunz che non vuole fare gli interessi DELLA S.S.C. NAPOLI???!!!
E' giustissimo!
Guarda, se vogliamo parlare degli acquisti, della gestione degli ingaggi, viaggiamo (più o meno) sulla stessa lunghezza di onda, ma solo perchè ADL non si mette a 90° al cospetto di De Magistris è colpa sua!?

Ha sempre detto che ha 80 milioni per lo stadio, il San Paolo così come sta non vale un cazzo, se non i 4/5mln di fitto per ogni quinquennio...fino a quando il Napoli non cambierà casa, perchè allora, succederà che il San Paolo sarà dismesso e abbattuto, ecco cosa accadrà, perchè non ci sono fondi.

Anzi ti dirò di più, non ci sono neppure i soldi per abbatterlo, ADL aveva invitato un'azienda cinese che ricicla ferro, a smantellare quello scempio di copertura in metallo fatta ai mondiali del 90 a costo zero, cioè la ditta si impegnava a prendersi tutta la ferraglia senza dare un € a nessuno.
Risultato?
L'azienda, dopo i sopralluoghi effettuati...HA DECLINATO L'OFFERTA, ASSERENDO CHE I COSTI PER LO SMANTELLAMENTO, SUPERANO QUELLI DEI RICAVI EVENTUALI DAL RECUPERO DEI MATERIALI FERROSI!!!!

Come vedi, il coltello dalla parte del manico, ce l'ha ADL, chi la dura la vince, altrimenti, De Magistris si tenesse quella struttura fatiscente e si prenda lui le responsabilità eventuali, dello stadio a Caserta, coi Napoletani!!!



Tante chiacchiere e 0 fatti. Se ritiene che non sia possibile acquistarsi il S. Paolo, che lo faccia altrove lo stadio.

Così si perde solo tempo e spreca solo fiato. Lo fa da anni.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 15:50:49  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nel nuovo emendamento, modificato, è stata tolta la parte relativa al bonus di metri cubi extra (non per forza nella stessa area) da parte di società esterne finanziatrici. La cosa non è andata giù a nessun club di A.

Discorso Comune vs Società? Sindaco che fa gli interessi della città?
Il caso juve ci testimonia che alla squadra strisciate furono concessi (accordo con il comune e non c'era fassino):

- diritti di superficie per 99 anni di un’area di circa 60 mila metri
- Stadio delle Alpi costruito 13 anni prima ed in uso da entrambe le compagini (all'epoca ci giocava il torino, prima di fallire)
- aree commerciali e di parcheggio con concessioni edilizie comprese nei 60 mila mq (cioè pagati 5 euro per mq!), che la Juventus rivendette poco dopo in parte alla Conad per la costruzione di quella che oggi è l’Area 12 ricavandone ben 20 milioni di euro.
- l'area attigua, che si chiama Continassa. 260mila metri quadrati di un sacco di cose (c’è la Cascina Continassa, delle costruzioni, un kartodromo, un parcheggio e tanto verde), al costo di 0,58€ al metro quadrato. La cifra che pagherà ogni anno la Juventus per costruire 180mila metri quadrati di - copia e incolla dalla delibera comunale - campi di allenamento per la prima squadra, un albergo, servizi (e una possibile multisala cinematografica) e un centro benessere. In più verranno ospitate residenze per 12 mila metri quadri. All’interno della Cascina Continassa, la Juventus, stabilirà, anche, la propria sede sociale.

Il tutto per 25 milioni di euro!!

Il comune, all'epoca, si rifece, invece, con l'altra società di calcio (i più faziosi, accusano perché abilmente guidati da un "dipendente" Fiat, che accettò il patto svantaggioso, iniziato nel 1999 con l'assegnazione dell'Olimpiadi del 2006), quella "storica", che per 2,5 milioni di euro si prese:
- i diritti di superficie per 99 anni dell’area dello stadio comunale, con l’obbligo di ristrutturazione dello stesso in due anni (costo previsto 30 milioni - pagati e che sancirono il fallimento)
- di poter accedere alla locazione dello stadio delle Alpi fino al 2006 per 1,5 milioni l’anno.

qui trovate un bel racconto in merito...http://www.faziosi.it/5731563_juventus-stadium-non-regalato-ma-costruito-sul-fallimento-del-torino



DeLa, legge o non legge, ha fatto intendere che vorrebbe acquistare il vecchio, obsoleto, moribondo, stadio San Paolo...pagandolo quello che vale (2 lire). Le minacce, come osserva giustamente frank, ci stanno se dall'altra parte hai una persona che perde tempo, un comune che non può permettersi nessuna spesa di lavori ordinari (figuriamoci quelli straordinari) ed ogni volta che subentrano, arriva la società Napoli calcio, anticipa i costi e si butta nel ripetuto braccio di ferro "non ti pago il canone d'affitto, perché te lo scalo dai costi dei lavori che ho sostenuto ma che spettavano a te!".

Sinceramente, voi quanto paghereste per l'attuale San Paolo?

Magari il Napoli decidesse di andare a giocare via dal San Paolo per mezzo girone, il comune si troverebbe con un bel buco in bilancio, delle spese da dover affrontare ma non poter sostenere, con la conseguenza che lo stadio diventerebbe una delle tante "opere" lasciate allo sbando ed alla decadenza. Forse, solo allora si muoverebbero le acque!

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO

Modificato da - Bas1co in data 04/02/2014 15:56:59
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 16:00:41  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Tante chiacchiere e 0 fatti. Se ritiene che non sia possibile acquistarsi il S. Paolo, che lo faccia altrove lo stadio.

Così si perde solo tempo e spreca solo fiato. Lo fa da anni.




...cerca, con la forza (come hanno fatto altri) e per me fa bene, l'accordo con l'altra parte.

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Master


Città: Bari :(


5859 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 16:35:04  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Tante chiacchiere e 0 fatti. Se ritiene che non sia possibile acquistarsi il S. Paolo, che lo faccia altrove lo stadio.

Così si perde solo tempo e spreca solo fiato. Lo fa da anni.




...cerca, con la forza (come hanno fatto altri) e per me fa bene, l'accordo con l'altra parte.



Quando il soggetto vale meno di niente, l'offesa è nulla!



<<Ma alla fine vinceremo lo stesso: contro tutto e contro tutti.>>
(Diego Armando Maradona)


"...caro popolo partenopeo tu che sei capace di innalzare sull'altare della gloria i tuoi figli così facilmente ed allo stesso tempo capace d'impolverarli nella terra più oscura, medita prima di scagliare le tue sentenze, ricorda che chi indossa quella maglia può vivere della forza del tuo entusiasmo e puo' morire per la durezza dei tuoi fischi...."
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 16:47:26  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ma song tre anni che cerca l'accordo con De Magistris. Ma lo mandasse affanculo e costruisse lo stadio altrove senza perdere tempo in chiacchiere e proclami.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 16:49:58  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Ma song tre anni che cerca l'accordo con De Magistris. Ma lo mandasse affanculo e costruisse lo stadio altrove senza perdere tempo in chiacchiere e proclami.



A quanto gli vendono o li danno in concessione novantanovennale, oggi, gli eventuali terreni?

5 euro al metro quadro?
0,58 euro al metro quadro?

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Master


Città: Bari :(


5859 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 17:12:39  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Ma song tre anni che cerca l'accordo con De Magistris. Ma lo mandasse affanculo e costruisse lo stadio altrove senza perdere tempo in chiacchiere e proclami.



A quanto gli vendono o li danno in concessione novantanovennale, oggi, gli eventuali terreni?

5 euro al metro quadro?
0,58 euro al metro quadro?



RAF, allora non hai capito il punto, ADL in concessione 99ennale non prende niente, o gli vendi lo stadio o nisba...e fa bene ribadisco!

Quando il soggetto vale meno di niente, l'offesa è nulla!



<<Ma alla fine vinceremo lo stesso: contro tutto e contro tutti.>>
(Diego Armando Maradona)


"...caro popolo partenopeo tu che sei capace di innalzare sull'altare della gloria i tuoi figli così facilmente ed allo stesso tempo capace d'impolverarli nella terra più oscura, medita prima di scagliare le tue sentenze, ricorda che chi indossa quella maglia può vivere della forza del tuo entusiasmo e puo' morire per la durezza dei tuoi fischi...."
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 17:43:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Frank

Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Ma song tre anni che cerca l'accordo con De Magistris. Ma lo mandasse affanculo e costruisse lo stadio altrove senza perdere tempo in chiacchiere e proclami.



A quanto gli vendono o li danno in concessione novantanovennale, oggi, gli eventuali terreni?

5 euro al metro quadro?
0,58 euro al metro quadro?




RAF, allora non hai capito il punto, ADL in concessione 99ennale non prende niente, o gli vendi lo stadio o nisba...e fa bene ribadisco!



Fa bene se campa comm a Matusalemme n'at cient anni.

Se, come credo, è un comune mortale pure lui, prendere in considerazione quest'ipotesi, lasciando che il Napoli guadagni in tutto e per tutto da introiti e attività dello stadio, con la possibilità in futuro di acquisire pure la proprietà del terreno, male non sarebbe come idea.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

lello
Moderatore


Prov.: Genova
Città: Marano-Genova


7412 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 17:49:00  Mostra Profilo  Invia Email  Visita l'Homepage di lello  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di lello Invia a lello un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma la ssc napoli del 2004 o del 1926? perchè sono due cose diverse...

2016 - 2017 Il Napoli piu' forte della nuova era , dopo il fallimento e la serie C. Aurelio m'è ppate a me.
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 04/02/2014 : 18:29:01  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Frank

Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Ma song tre anni che cerca l'accordo con De Magistris. Ma lo mandasse affanculo e costruisse lo stadio altrove senza perdere tempo in chiacchiere e proclami.



A quanto gli vendono o li danno in concessione novantanovennale, oggi, gli eventuali terreni?

5 euro al metro quadro?
0,58 euro al metro quadro?



RAF, allora non hai capito il punto, ADL in concessione 99ennale non prende niente, o gli vendi lo stadio o nisba...e fa bene ribadisco!



Lo so, ma tutto dipende da cosa vuoi farci...non puoi ipotizzare un'opera "completa", come hanno a torino, nella zona di piazzale tecchio e solo con lo stadio e qualche negozietto, non è che alzi il fatturato.

Bisogna vedere che tipo d'interventi sono preventivati per la questione "stadio".

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 05/02/2014 : 17:52:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Una cosa che si potrebbe fare da subito è cercare un forte socio di minoranza da parte di De Laurentiis, ma vista la gestione padronale del Napoli, dubito che questo accada. Le più importanti società in Europa ragionano in questi termini, tramite partnership forti e più soci che incrementino il fatturato.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 10/02/2014 : 13:50:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Ho scelto Benitez per vincere, ma molti devono capire che non si riesce a vincere subito. E' difficile farlo senza stadio e con una struttura giovanile.Stiamo lavorando in questo senso". Aurelio De Laurentiis.

Sono 10 anni che stai lavorando per le strutture giovanili????? Ma vai a cacare!



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5

Modificato da - peppiniello in data 10/02/2014 13:51:13
Torna all'inizio della Pagina

Juve merda
Utente Master




7162 Messaggi

Inserito il - 11/02/2014 : 16:35:20  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Juve merda un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ragazzi, l'area della continassa REGALATA ai gobbi di merda per la costruzione dello stadio e' uno scandalo che travalica i confini regionali, non un modello da seguire. se de laurentiis vuole impostare la costruzione dello stadio in stile bianconero allora deve prima diventare un mafioso di merda e un laido come i gobbi bastardi.
basta dirlo
ripeto, una storia scandalosa non e' un modello da seguire

ROMANO BASTARDO SEI TU



Reincarnazione: io ci credo. E nella prossima vita sarà triplete ogni anno


“La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barca mi dicevo, che sarà mai! Eppure quando misi piede su quel campo senti’ un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando senti’ quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu li che mi resi conto che questa non e’ una solo squadra per loro, questo e’ un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo!”
Yaya Touré

31/10/2009
25/03/2010
09/01/2011
20/05/2012
30/03/2014
Toto' Aronica si chiarisce con Quagliarella dopo un alterco
http://www.youtube.com/watch?v=uFMYltUHbSQ&sns=fb
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 11/02/2014 : 16:44:09  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Juve merda

ragazzi, l'area della continassa REGALATA ai gobbi di merda per la costruzione dello stadio e' uno scandalo che travalica i confini regionali, non un modello da seguire. se de laurentiis vuole impostare la costruzione dello stadio in stile bianconero allora deve prima diventare un mafioso di merda e un laido come i gobbi bastardi.
basta dirlo
ripeto, una storia scandalosa non e' un modello da seguire




Questo però dovrebbe farci capire quanto è difficile realizzare un simile progetto sia seguendo la via corretta (lentezza e cazzi vari burocratici) o quella dei ladri (estorcendo gratis).

...e se prima di cagliarci contro il Napoli per la questione stadi, provassimo a tenere come base di giudizio queste "esperienze"?

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

Juve merda
Utente Master




7162 Messaggi

Inserito il - 11/02/2014 : 17:05:20  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Juve merda un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Citazione:
Messaggio inserito da Juve merda

ragazzi, l'area della continassa REGALATA ai gobbi di merda per la costruzione dello stadio e' uno scandalo che travalica i confini regionali, non un modello da seguire. se de laurentiis vuole impostare la costruzione dello stadio in stile bianconero allora deve prima diventare un mafioso di merda e un laido come i gobbi bastardi.
basta dirlo
ripeto, una storia scandalosa non e' un modello da seguire






Questo però dovrebbe farci capire quanto è difficile realizzare un simile progetto sia seguendo la via corretta (lentezza e cazzi vari burocratici) o quella dei ladri (estorcendo gratis).

...e se prima di cagliarci contro il Napoli per la questione stadi, provassimo a tenere come base di giudizio queste "esperienze"?



de magistris e de laurentiis guardano tutte le partite seduti culo a culo, non voglio pensare che non riescano a comunicare sulla questione stadio.
se non arrivano a una quadra e' perche' uno dei due vuole fare il furbo. e non credo che sia de magistris
costruire uno stadio in italia non e' difficile, di piu': i della valle, 4 anni fa, si stavano allontanando dalla fiorentina perche' per primi avevano capito l'importanza dello stadio di proprietà. avevano il progetto gia' finito e prevedeva pure una cittadella dello sport comprensiva di campi per le giovanili e museo. Poi il comune si mise di traverso e i della valle si incazzarono come le belve.
quindi se la domanda é "e' difficile costruire uno stadio di proprietà" ovviamente rispondo SI.
altrettanto rispondo se mi si chiede "secondo te de laurentiis vuole cotruirlo a costo zero?"

ROMANO BASTARDO SEI TU



Reincarnazione: io ci credo. E nella prossima vita sarà triplete ogni anno


“La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barca mi dicevo, che sarà mai! Eppure quando misi piede su quel campo senti’ un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando senti’ quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu li che mi resi conto che questa non e’ una solo squadra per loro, questo e’ un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo!”
Yaya Touré

31/10/2009
25/03/2010
09/01/2011
20/05/2012
30/03/2014
Toto' Aronica si chiarisce con Quagliarella dopo un alterco
http://www.youtube.com/watch?v=uFMYltUHbSQ&sns=fb
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 12/02/2014 : 11:51:14  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un passo alla volta, fatto bene e con giusto raziocinio.
Novità nel mktg e nella famosa gestione dei diritti d'immagine per la Ssc Napoli, dopo aver lasciato quelli della Nike a Gonzalo, ora spunta una "collaborazione" tra Hamisk e la Vodafone (chi sta a Napoli, avrà notato i mega cartelloni)! Una svolta? Oppure si è giunti alla fase di rilascio parziale (ricordiamoci che nessun club lascia in toto i diritti ai propri tesserati - sono solo 7/8 al mondo - al max li cede al 50%), dopo una programmazione di crescita mirata?

Sta di fatto che questa è la notizia, per quanto riguarda la parte mktg, del giorno.
L'area marketing, dunque, sviluppa nuove forme di collaborazione valorizzando a livello nazionale e internazionale l'immagine dei propri tesserati. E' il segno dei tempi, naturalmente.

http://www.napolimagazine.com.cn/in-evidenza/svolta-hamsik-testimonial-vodafone-il-napoli-e-le-nuove-forme-di-collaborazione-sui-diritti-d-immagine-234238

Per me, è una buona notizia.


Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 12/02/2014 : 15:57:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Un passo alla volta, fatto bene e con giusto raziocinio.
Novità nel mktg e nella famosa gestione dei diritti d'immagine per la Ssc Napoli, dopo aver lasciato quelli della Nike a Gonzalo, ora spunta una "collaborazione" tra Hamisk e la Vodafone (chi sta a Napoli, avrà notato i mega cartelloni)! Una svolta? Oppure si è giunti alla fase di rilascio parziale (ricordiamoci che nessun club lascia in toto i diritti ai propri tesserati - sono solo 7/8 al mondo - al max li cede al 50%), dopo una programmazione di crescita mirata?

Sta di fatto che questa è la notizia, per quanto riguarda la parte mktg, del giorno.
L'area marketing, dunque, sviluppa nuove forme di collaborazione valorizzando a livello nazionale e internazionale l'immagine dei propri tesserati. E' il segno dei tempi, naturalmente.

http://www.napolimagazine.com.cn/in-evidenza/svolta-hamsik-testimonial-vodafone-il-napoli-e-le-nuove-forme-di-collaborazione-sui-diritti-d-immagine-234238

Per me, è una buona notizia.





Sarebbe un'ottima notizia.

La gestione dei diritti d'immagine da parte della società ha portato, quando ne deteneva la totalità, una miseria in termini economici: 7 mln di euro. In sostanza non porta a niente, se non a problemi contrattuali, burocratici e a rifiuti nei casi peggiori. Auguriamoci che questo non sia caso un caso isolato, ma un nuovo corso.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

lello
Moderatore


Prov.: Genova
Città: Marano-Genova


7412 Messaggi

Inserito il - 12/02/2014 : 17:20:36  Mostra Profilo  Invia Email  Visita l'Homepage di lello  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di lello Invia a lello un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
c'è solo un Presidenteeeeeeeeeeeeee un Presidenteeeeeeeeeeeeeeee

2016 - 2017 Il Napoli piu' forte della nuova era , dopo il fallimento e la serie C. Aurelio m'è ppate a me.
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 12/02/2014 : 18:09:11  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Un passo alla volta, fatto bene e con giusto raziocinio.
Novità nel mktg e nella famosa gestione dei diritti d'immagine per la Ssc Napoli, dopo aver lasciato quelli della Nike a Gonzalo, ora spunta una "collaborazione" tra Hamisk e la Vodafone (chi sta a Napoli, avrà notato i mega cartelloni)! Una svolta? Oppure si è giunti alla fase di rilascio parziale (ricordiamoci che nessun club lascia in toto i diritti ai propri tesserati - sono solo 7/8 al mondo - al max li cede al 50%), dopo una programmazione di crescita mirata?

Sta di fatto che questa è la notizia, per quanto riguarda la parte mktg, del giorno.
L'area marketing, dunque, sviluppa nuove forme di collaborazione valorizzando a livello nazionale e internazionale l'immagine dei propri tesserati. E' il segno dei tempi, naturalmente.

http://www.napolimagazine.com.cn/in-evidenza/svolta-hamsik-testimonial-vodafone-il-napoli-e-le-nuove-forme-di-collaborazione-sui-diritti-d-immagine-234238

Per me, è una buona notizia.





Sarebbe un'ottima notizia.




Puoi togliere il condizionale...e dai, almeno, una volta scrivilo che hanno fatto bene




Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 13/02/2014 : 12:07:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Un passo alla volta, fatto bene e con giusto raziocinio.
Novità nel mktg e nella famosa gestione dei diritti d'immagine per la Ssc Napoli, dopo aver lasciato quelli della Nike a Gonzalo, ora spunta una "collaborazione" tra Hamisk e la Vodafone (chi sta a Napoli, avrà notato i mega cartelloni)! Una svolta? Oppure si è giunti alla fase di rilascio parziale (ricordiamoci che nessun club lascia in toto i diritti ai propri tesserati - sono solo 7/8 al mondo - al max li cede al 50%), dopo una programmazione di crescita mirata?

Sta di fatto che questa è la notizia, per quanto riguarda la parte mktg, del giorno.
L'area marketing, dunque, sviluppa nuove forme di collaborazione valorizzando a livello nazionale e internazionale l'immagine dei propri tesserati. E' il segno dei tempi, naturalmente.

http://www.napolimagazine.com.cn/in-evidenza/svolta-hamsik-testimonial-vodafone-il-napoli-e-le-nuove-forme-di-collaborazione-sui-diritti-d-immagine-234238

Per me, è una buona notizia.





Sarebbe un'ottima notizia.




Puoi togliere il condizionale...e dai, almeno, una volta scrivilo che hanno fatto bene







Ma non ho nessun problema ad affermarlo. Ci aggiungo pure un "finalmente". Spero che si continui in questa direzione. La gestione dei diritti d'immagine finora era a vantaggio esclusivo del Napoli in Italia, mentre all'estero si permetteva già agli stranieri di poterne gestire autonomamente una parte.

Questa è una svolta importante, a cui ne devono seguire altre. A giugno scade al convenzione per il S. Paolo.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 13/02/2014 : 12:36:40  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

...A giugno scade al convenzione per il S. Paolo.



Vediamo cosa succederà, speriamo che le parti (soprattutto la società azzurra) si stiano muovendo bene.

Una bellissima svolta, sarebbe l'annuncio del nuovo stadio (ristrutturazione o altro).

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

Juve merda
Utente Master




7162 Messaggi

Inserito il - 13/02/2014 : 12:40:03  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Juve merda un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sul nuovo stadio c'e' da considerare una cosa: o lo costruisci dal nulla, o ristrutturare quello vecchio (san paolo, in questo caso) sarebbe davvero un casino.
siccome sono affezionatissimo al san paolo, non vorrei mai cambiare sede. per un restyling, pero', allora dovremmo andare a giocare altrove, per almeno un anno e mezzo - due.
Quindi che si fa?
Le merde bianconere non solo hanno avuto il terreno regalato, ma hanno avuto anche il culo rotto di poter migrare temporaneamente su un secondo stadio, nella stessa città, per giunta costruito dal comune per le olimpiadi invernali
mica cazzate

ROMANO BASTARDO SEI TU



Reincarnazione: io ci credo. E nella prossima vita sarà triplete ogni anno


“La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barca mi dicevo, che sarà mai! Eppure quando misi piede su quel campo senti’ un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando senti’ quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu li che mi resi conto che questa non e’ una solo squadra per loro, questo e’ un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo!”
Yaya Touré

31/10/2009
25/03/2010
09/01/2011
20/05/2012
30/03/2014
Toto' Aronica si chiarisce con Quagliarella dopo un alterco
http://www.youtube.com/watch?v=uFMYltUHbSQ&sns=fb
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 13/02/2014 : 12:50:54  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Juve merda

sul nuovo stadio c'e' da considerare una cosa: o lo costruisci dal nulla, o ristrutturare quello vecchio (san paolo, in questo caso) sarebbe davvero un casino.
siccome sono affezionatissimo al san paolo, non vorrei mai cambiare sede. per un restyling, pero', allora dovremmo andare a giocare altrove, per almeno un anno e mezzo - due.
Quindi che si fa?
Le merde bianconere non solo hanno avuto il terreno regalato, ma hanno avuto anche il culo rotto di poter migrare temporaneamente su un secondo stadio, nella stessa città, per giunta costruito dal comune per le olimpiadi invernali
mica cazzate



Ti corrego, pagato dal presidente (dipendente fiat) coglione del Torino e poi (visto il fallimento) "tornato" al Comune.

Infatti, il punto focale è questo...il San Paolo, il terreno circostante (Piazzale Tecchio). Quanto valgono?

Non quanto potrebbero valere, ma quanto valgono (e pesano sul bilancio comunale) oggi!!

Sembra di rivivere le vecchie (ma non tanto) storie sul Napoli dei primi anni di DeLa. Dove si discuteva (si pretendeva, la parola giusta, per grazie dovuta) del "valore" del club, del suo famoso "bacino" di tifosi, del suo valore.

La stima non la fai con i se, con i ma, con i potrebbe, sarebbe e cazzi vari. La fai constatando la realtà odierna (oggi il Napoli è un club da primi posti costanti in Italia ed è stato sempre presente in Europa - piccola o grande).

Ripeto, gli sciacalli (quelli del comune e forse pure De Magistris) vogliono fare gli affari così, DeLa no. In questo caso, io tifo per il Napoli e per DeLa.

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

Juve merda
Utente Master




7162 Messaggi

Inserito il - 13/02/2014 : 12:53:33  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Juve merda un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Citazione:
Messaggio inserito da Juve merda

sul nuovo stadio c'e' da considerare una cosa: o lo costruisci dal nulla, o ristrutturare quello vecchio (san paolo, in questo caso) sarebbe davvero un casino.
siccome sono affezionatissimo al san paolo, non vorrei mai cambiare sede. per un restyling, pero', allora dovremmo andare a giocare altrove, per almeno un anno e mezzo - due.
Quindi che si fa?
Le merde bianconere non solo hanno avuto il terreno regalato, ma hanno avuto anche il culo rotto di poter migrare temporaneamente su un secondo stadio, nella stessa città, per giunta costruito dal comune per le olimpiadi invernali
mica cazzate



Ti corrego, pagato dal presidente (dipendente fiat) coglione del Torino e poi (visto il fallimento) "tornato" al Comune.





mmm non credo l'abbia pagato quel coglione di cairo, perche' lo stadio e' sempre stato di proprietà del comune.
il toro credo abbia qualche diritto sul terreno sul quale sorgeva il filadelfia, che ora e' una discarica a cielo aperto
conta che all'olimpico di torino ci hanno fatto la cerimonia di apertura e chiusura dei giochi invernali, non me lo vedo Cairo che presta il suo stadio di proprietà al comune di torino

ROMANO BASTARDO SEI TU



Reincarnazione: io ci credo. E nella prossima vita sarà triplete ogni anno


“La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barca mi dicevo, che sarà mai! Eppure quando misi piede su quel campo senti’ un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando senti’ quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu li che mi resi conto che questa non e’ una solo squadra per loro, questo e’ un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo!”
Yaya Touré

31/10/2009
25/03/2010
09/01/2011
20/05/2012
30/03/2014
Toto' Aronica si chiarisce con Quagliarella dopo un alterco
http://www.youtube.com/watch?v=uFMYltUHbSQ&sns=fb
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 13/02/2014 : 15:07:36  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non Cairo, mi riferivo al duo Ciminelli-Romero (tutti in stretto legame con la fiat e gli agnelli).

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 13/02/2014 : 15:11:07  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Juve merda

sul nuovo stadio c'e' da considerare una cosa: o lo costruisci dal nulla, o ristrutturare quello vecchio (san paolo, in questo caso) sarebbe davvero un casino.
siccome sono affezionatissimo al san paolo, non vorrei mai cambiare sede. per un restyling, pero', allora dovremmo andare a giocare altrove, per almeno un anno e mezzo - due.
Quindi che si fa?
Le merde bianconere non solo hanno avuto il terreno regalato, ma hanno avuto anche il culo rotto di poter migrare temporaneamente su un secondo stadio, nella stessa città, per giunta costruito dal comune per le olimpiadi invernali
mica cazzate



Non è detto che si debba per forza giocare altrove. Si abbatterebbe settore per settore, con una parte di S. Paolo inagibile e l'altra agibile: capienza ridotta a 27.000 spettatori per due anni.

Altrimenti si può pensare di restare al S. Paolo e costruirci lo stadio altrove in provincia di Napoli.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 13/02/2014 : 20:27:52  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa di "settorializzare" gli interventi per il San Paolo era una voce già circolata, come tante altre.
Se fosse fattibile e se fosse decisa la scelta di "ricreare" un nuovo San Paolo sarebbe una buona scelta, poiché non saremmo costretti ad emigrare per 1/2 anni.

Ma il punto focale, a mio avviso, e sul quale credo si stiano "appiccicando" le 2 parti, resta sempre questo: che valutazione ha e si da all'attuale Stadio San Paolo ed alla zona circostante? Una valore reale, attuale oppure uno probabilistico, surreale?

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Master


Città: Bari :(


5859 Messaggi

Inserito il - 15/02/2014 : 10:02:21  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non so se possa essere pertinente al post, ma visto che si demonizzano sempre i contratti dei calciatori del Napoli, ai quali non sarebbe permesso sfruttare la propria immagine...


Quando il soggetto vale meno di niente, l'offesa è nulla!



<<Ma alla fine vinceremo lo stesso: contro tutto e contro tutti.>>
(Diego Armando Maradona)


"...caro popolo partenopeo tu che sei capace di innalzare sull'altare della gloria i tuoi figli così facilmente ed allo stesso tempo capace d'impolverarli nella terra più oscura, medita prima di scagliare le tue sentenze, ricorda che chi indossa quella maglia può vivere della forza del tuo entusiasmo e puo' morire per la durezza dei tuoi fischi...."
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 15/02/2014 : 10:32:12  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Un passo alla volta, fatto bene e con giusto raziocinio.
Novità nel mktg e nella famosa gestione dei diritti d'immagine per la Ssc Napoli, dopo aver lasciato quelli della Nike a Gonzalo, ora spunta una "collaborazione" tra Hamisk e la Vodafone (chi sta a Napoli, avrà notato i mega cartelloni)! Una svolta? Oppure si è giunti alla fase di rilascio parziale (ricordiamoci che nessun club lascia in toto i diritti ai propri tesserati - sono solo 7/8 al mondo - al max li cede al 50%), dopo una programmazione di crescita mirata?

Sta di fatto che questa è la notizia, per quanto riguarda la parte mktg, del giorno.
L'area marketing, dunque, sviluppa nuove forme di collaborazione valorizzando a livello nazionale e internazionale l'immagine dei propri tesserati. E' il segno dei tempi, naturalmente.

http://www.napolimagazine.com.cn/in-evidenza/svolta-hamsik-testimonial-vodafone-il-napoli-e-le-nuove-forme-di-collaborazione-sui-diritti-d-immagine-234238

Per me, è una buona notizia.





Frank è azzeccata #128521;

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 20/02/2014 : 17:40:42  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Poi dici che DeLa sulla questione stadio non fa bene a comportarsi in un certo modo con il Comune.
La notizia è di ieri, non sembra assai problematica, ma resta pur sempre una grandissima rottura di coglioni!

"Blocco cautelativo sul conto corrente Napoli di 5.6 mln" da parte della GdF per conto della Corte dei Conti, intervenuta su richiesta di 1 (UNO!) consigliere comunale in merito al contratto di locazione del San Paolo!!

Peccato che sto str**** di consigliere, si sia ricordato del canone non versato ma non dei lavori urgenti ed obbligatori (tornelli e altre direttive uefa) a carico del proprietario, fatti ed anticipati dal Napoli.

Grottesco

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 13/03/2014 : 12:52:37  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Arrivati i dati ufficiali per i primi di Champions League di quest'anno.
Bene, molto bene...nonostante siamo usciti prima ed il Milan ha disputato gli ottavi (uscendo afammoccc!), siamo sopra (di poco) di loro! 40 mln circa e con l'Europa League da giocare (anche se qui, i margini, sono molto più bassi).

Ora che il Milan e#768; uscito di scena, si possono stimare i premi che le italiane riceveranno da questa Champions. Il Milan, eliminato agli ottavi, percepira#768; 37,9 milioni (15,6 dai bonus legati alle performance; 22,3 dal market pool). Incassi maggiori per la Juventus: 43,5 milioni (11,1+32,4) grazie allo scudetto 2013, che da#768; diritto a un quarto della torta del market pool, cioe#768; dei proventi distribuiti in base ai diritti tv del Paese di riferimento. Il Napoli percepira#768; 38,9 milioni (12,6+26,3): piu#768; del Milan in virtu#768; del 2° posto in A nella passata stagione.

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 13/03/2014 : 14:06:58  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Arrivati i dati ufficiali per i primi di Champions League di quest'anno.
Bene, molto bene...nonostante siamo usciti prima ed il Milan ha disputato gli ottavi (uscendo afammoccc!), siamo sopra (di poco) di loro! 40 mln circa e con l'Europa League da giocare (anche se qui, i margini, sono molto più bassi).

Ora che il Milan e#768; uscito di scena, si possono stimare i premi che le italiane riceveranno da questa Champions. Il Milan, eliminato agli ottavi, percepira#768; 37,9 milioni (15,6 dai bonus legati alle performance; 22,3 dal market pool). Incassi maggiori per la Juventus: 43,5 milioni (11,1+32,4) grazie allo scudetto 2013, che da#768; diritto a un quarto della torta del market pool, cioe#768; dei proventi distribuiti in base ai diritti tv del Paese di riferimento. Il Napoli percepira#768; 38,9 milioni (12,6+26,3): piu#768; del Milan in virtu#768; del 2° posto in A nella passata stagione.



Avanzano altri 30 mln di euro, che non sono stati spesi tra giugno e gennaio, derivanti dalla precedente qualificazione Champions e dal secondo posto in campionato. In totale fanno 70 mln di euro, che diventano 95, se passiamo il turno preliminare di Champions, in caso di probabile terzo posto.

Sono i conti della serva, ma servono per mettere bene in chiaro che a giugno si deve spendere e investire in modo pesante, senza il consueto "braccino corto presidenziale".


Dimenticavo...... Come fondi per l'emergenza sonno stati stipati 42,5 mln di euro.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 14/03/2014 : 13:58:54  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"avanzano"...ma i conti totali, tipo entrate vs uscite, vengono considerati?

Se per Cavani ne abbiamo ricavato 63 e speso solo per Higuain 40, Albiol e Callejon 12x2...

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 14/03/2014 : 14:01:25  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

"avanzano"...ma i conti totali, tipo entrate vs uscite, vengono considerati?

Se per Cavani ne abbiamo ricavato 63 e speso solo per Higuain 40, Albiol e Callejon 12x2...



I conti totali sono compresi. Avanzano pur sempre, come bene ha spiegato Bellinazzo sul Sole 24 Ore, prima che uscissero i dati sui futuri introiti Champions che hai postato.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 21/03/2014 : 16:53:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
È uscita pochi giorni fa una classifica sui ricavi dai contratti di sponsorizzazione: ebbene il Napoli non rientra nella top 20 dei migliori club europei. Ci sono invece Juventus, Inter, Milan e pure la Roma.

Siamo parecchio indietro in questo. De Laurentiis pensa all'internazionalizzazione del Napoli e del suo marchio o brand, ma un conto è pensarlo, un altro è agire in tal senso e senza strutture di proprietà (persino il campo d'allenamento è in affitto) e senza sponsor internazionali forti, ma solo legati alla realtà campana e locale per lo più, con poche e rare eccezioni, non si va certo nella direzione di rendere il Napoli più internazionale. Si deve riflettere molto su questo aspetto. Un conto sono le parole, un altro i fatti e questi dicono che siamo parecchio indietro e che si deve cambiare registro.


Capitolo stadio

Il Napoli ha indicato Palermo per le gare di Champions e campionato: deja vu. Si ritorna all'ennesimo annoso problema dell'agibilità del S. Paolo, arrivata per il rotto della cuffia un anno fa e con la convenzione che scade il 30 giugno con il Comune di Napoli, ormai ridotto al dissesto finanziario.

Anche qui è bene intenderci caro De Laurentiis: vuoi lo stadio e non te lo danno? Costruiscilo altrove. Hai detto di avere 70 mln di euro da parte. Bene, se è così, sfancula De Magistris e quella ridicola giunta comunale e agisci invece di chiacchierare. Il Napoli non può essere un club internazionale se gli mancano totalmente una casa dove allenarsi e addirittura una stadio in cui giocare.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5

Modificato da - peppiniello in data 21/03/2014 16:57:53
Torna all'inizio della Pagina

forzanapule
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Praga


12680 Messaggi

Inserito il - 21/03/2014 : 17:21:22  Mostra Profilo  Invia Email Invia a forzanapule un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
questi sono i veri problemi della ssc napoli, non fernandez. ma perché il tifoso dell'aek atene può comprare la sua maglia dovunque sia e io la posso comprare solo a napoli o online (con le spese di spedizione per l'estero che equivalgono al prezzo della maglia, che quindi mi costa il doppio)?
d'altro canto però c'è da registrare una crescente simpatia per il napoli in giro per l'europa. dalle mie parti so per certo che ce ne sono tanti, giovani e meno giovani. molti ragazzi alla playstation scelgono il napoli

Un giorno all’improvviso
M'innamorai di te
Il cuore mi batteva
Non chiedermi il perché
Di tempo ne è passato
Ma sono ancora qua
E oggi come allora
Difendo la città
Alè alè alè, alè alè alè
Torna all'inizio della Pagina

Bongo
Utente Attivo



540 Messaggi

Inserito il - 21/03/2014 : 18:13:42  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bongo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
De Laurentiis ha preso il Napoli fallito a costo zero e lo ha trasformato in una società sana e redditizia.
A lui non interessa costruire il futuro del Napoli, ma solo fare soldi bilancio dopo bilancio.
Non credete alle sue chiacchiere. Credete solo ai fatti. Che sono:
- Dopo 9 anni non esiste un centro sportivo di proprietà. Il campo di allenamento e la guest house di Castel Volturno sono in affitto.
- La cosiddetta cantera del Napoli si allena dove capita, a volte a Castel Volturno (ma non sempre) altre volte ad Aversa, Marano, Frattamaggiore, Sant'Antimo ed un po' in giro per la Campania. Non esiste una struttura che ospiti il settore giovanile. I ragazzi fanno i ritiri in un albergo sulla Domiziana.
- Secondo ADL lo stadio di proprietà doveva essere prima il San Paolo (ricevuto gratis dal Comune e ristrutturato dalla SSCN); poi uno stadio nuovo a Caserta. Poi Afragola. Sempre lo stesso clichè: il sindaco della città si fà pubblicità, ADL spara cazzate per mettere pressione sul comune di Napoloi.
- nel frattempo la SSCNapoli non paga l'affitto dello stadio al comune da tempo immemore ed il comune di Napoli ha fatto bloccare alcuni conti della società per 5 milioni.
- Il prossimo colpo di ADL si chiama Zuniga: il colombiano è come un auto da vendere ed allora il proprietario la aggiusta, toglie le ammaccature, cambia qualche pezzo e la lucida, la tiene in garage senza farla più uscire, per venderla al prezzo più alto possibile.
- Delle 4 società di calcio da acquistare (UK, USA, Brasile ed Asia) ancora niente. Ed è passato un anno da quando fu fatta questa dichiarazione.

Ma ancora credete a queste fanfaronate?
Torna all'inizio della Pagina

Partenope
Utente Medio



332 Messaggi

Inserito il - 21/03/2014 : 18:22:20  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Partenope un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bongo

De Laurentiis ha preso il Napoli fallito a costo zero e lo ha trasformato in una società sana e redditizia.
A lui non interessa costruire il futuro del Napoli, ma solo fare soldi bilancio dopo bilancio.
Non credete alle sue chiacchiere. Credete solo ai fatti. Che sono:
- Dopo 9 anni non esiste un centro sportivo di proprietà. Il campo di allenamento e la guest house di Castel Volturno sono in affitto.
- La cosiddetta cantera del Napoli si allena dove capita, a volte a Castel Volturno (ma non sempre) altre volte ad Aversa, Marano, Frattamaggiore, Sant'Antimo ed un po' in giro per la Campania. Non esiste una struttura che ospiti il settore giovanile. I ragazzi fanno i ritiri in un albergo sulla Domiziana.
- Secondo ADL lo stadio di proprietà doveva essere prima il San Paolo (ricevuto gratis dal Comune e ristrutturato dalla SSCN); poi uno stadio nuovo a Caserta. Poi Afragola. Sempre lo stesso clichè: il sindaco della città si fà pubblicità, ADL spara cazzate per mettere pressione sul comune di Napoloi.
- nel frattempo la SSCNapoli non paga l'affitto dello stadio al comune da tempo immemore ed il comune di Napoli ha fatto bloccare alcuni conti della società per 5 milioni.
- Il prossimo colpo di ADL si chiama Zuniga: il colombiano è come un auto da vendere ed allora il proprietario la aggiusta, toglie le ammaccature, cambia qualche pezzo e la lucida, la tiene in garage senza farla più uscire, per venderla al prezzo più alto possibile.
- Delle 4 società di calcio da acquistare (UK, USA, Brasile ed Asia) ancora niente. Ed è passato un anno da quando fu fatta questa dichiarazione.

Ma ancora credete a queste fanfaronate?


Chiaro come l'acqua sorgiva.
Torna all'inizio della Pagina

Dario
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Pompei


3916 Messaggi

Inserito il - 21/03/2014 : 22:48:42  Mostra Profilo Invia a Dario un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bongo

De Laurentiis ha preso il Napoli fallito a costo zero e lo ha trasformato in una società sana e redditizia.
A lui non interessa costruire il futuro del Napoli, ma solo fare soldi bilancio dopo bilancio.
Non credete alle sue chiacchiere. Credete solo ai fatti. Che sono:
- Dopo 9 anni non esiste un centro sportivo di proprietà. Il campo di allenamento e la guest house di Castel Volturno sono in affitto.
- La cosiddetta cantera del Napoli si allena dove capita, a volte a Castel Volturno (ma non sempre) altre volte ad Aversa, Marano, Frattamaggiore, Sant'Antimo ed un po' in giro per la Campania. Non esiste una struttura che ospiti il settore giovanile. I ragazzi fanno i ritiri in un albergo sulla Domiziana.
- Secondo ADL lo stadio di proprietà doveva essere prima il San Paolo (ricevuto gratis dal Comune e ristrutturato dalla SSCN); poi uno stadio nuovo a Caserta. Poi Afragola. Sempre lo stesso clichè: il sindaco della città si fà pubblicità, ADL spara cazzate per mettere pressione sul comune di Napoloi.
- nel frattempo la SSCNapoli non paga l'affitto dello stadio al comune da tempo immemore ed il comune di Napoli ha fatto bloccare alcuni conti della società per 5 milioni.
- Il prossimo colpo di ADL si chiama Zuniga: il colombiano è come un auto da vendere ed allora il proprietario la aggiusta, toglie le ammaccature, cambia qualche pezzo e la lucida, la tiene in garage senza farla più uscire, per venderla al prezzo più alto possibile.
- Delle 4 società di calcio da acquistare (UK, USA, Brasile ed Asia) ancora niente. Ed è passato un anno da quando fu fatta questa dichiarazione.

Ma ancora credete a queste fanfaronate?


Noi eravamo su questo forum quando il Napoli fallì e fu preso all'ultimo giorno, guarda un po', da De Laurentiis, quindi sai perfettamente come la penso al riguardo. Il produttore dei panettoni, con l'acquisizione del Napoli a costo zero, ha fatto l'affare della sua vita. Tutto il resto sono chiacchiere che lasciano il tempo che trovano.
Ieri ho guardato Fiorentina-Juve. Alla fine della partita, dopo la vittoria della Juve, ho visto Agnelli saltare da terra come se le sue gambe fossero azionate da molle. L'ho ammirato e ho provato anche un po'...capisc' a mme. Quel presidente è veramente tifoso. Questo De laurentiis è tifosos solo ed esclusivamente del suo tornaconto personale. Vorrebbe anche lo stadio gratis ora. E no. Vattelo a costruire dove ti pare, ma fallo con i soldi tuoi!

Ad maiora
D

P.S. il Napoli vincerà molti scudetti del Fair Play Finanziario nei prossimi anni e i tifosi saranno contentissimi.

Torna all'inizio della Pagina

Juve merda
Utente Master




7162 Messaggi

Inserito il - 22/03/2014 : 10:56:12  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Juve merda un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Dario

Citazione:
Messaggio inserito da Bongo

De Laurentiis ha preso il Napoli fallito a costo zero e lo ha trasformato in una società sana e redditizia.
A lui non interessa costruire il futuro del Napoli, ma solo fare soldi bilancio dopo bilancio.
Non credete alle sue chiacchiere. Credete solo ai fatti. Che sono:
- Dopo 9 anni non esiste un centro sportivo di proprietà. Il campo di allenamento e la guest house di Castel Volturno sono in affitto.
- La cosiddetta cantera del Napoli si allena dove capita, a volte a Castel Volturno (ma non sempre) altre volte ad Aversa, Marano, Frattamaggiore, Sant'Antimo ed un po' in giro per la Campania. Non esiste una struttura che ospiti il settore giovanile. I ragazzi fanno i ritiri in un albergo sulla Domiziana.
- Secondo ADL lo stadio di proprietà doveva essere prima il San Paolo (ricevuto gratis dal Comune e ristrutturato dalla SSCN); poi uno stadio nuovo a Caserta. Poi Afragola. Sempre lo stesso clichè: il sindaco della città si fà pubblicità, ADL spara cazzate per mettere pressione sul comune di Napoloi.
- nel frattempo la SSCNapoli non paga l'affitto dello stadio al comune da tempo immemore ed il comune di Napoli ha fatto bloccare alcuni conti della società per 5 milioni.
- Il prossimo colpo di ADL si chiama Zuniga: il colombiano è come un auto da vendere ed allora il proprietario la aggiusta, toglie le ammaccature, cambia qualche pezzo e la lucida, la tiene in garage senza farla più uscire, per venderla al prezzo più alto possibile.
- Delle 4 società di calcio da acquistare (UK, USA, Brasile ed Asia) ancora niente. Ed è passato un anno da quando fu fatta questa dichiarazione.

Ma ancora credete a queste fanfaronate?


Noi eravamo su questo forum quando il Napoli fallì e fu preso all'ultimo giorno, guarda un po', da De Laurentiis, quindi sai perfettamente come la penso al riguardo. Il produttore dei panettoni, con l'acquisizione del Napoli a costo zero, ha fatto l'affare della sua vita. Tutto il resto sono chiacchiere che lasciano il tempo che trovano.
Ieri ho guardato Fiorentina-Juve. Alla fine della partita, dopo la vittoria della Juve, ho visto Agnelli saltare da terra come se le sue gambe fossero azionate da molle. L'ho ammirato e ho provato anche un po'...capisc' a mme. Quel presidente è veramente tifoso. Questo De laurentiis è tifosos solo ed esclusivamente del suo tornaconto personale. Vorrebbe anche lo stadio gratis ora. E no. Vattelo a costruire dove ti pare, ma fallo con i soldi tuoi!

Ad maiora
D

P.S. il Napoli vincerà molti scudetti del Fair Play Finanziario nei prossimi anni e i tifosi saranno contentissimi.



Dario, tutto quello che dici e' giusto, ma Andrea Agnelli lo vorrei giusto sottoterra
altro che invidia

ROMANO BASTARDO SEI TU



Reincarnazione: io ci credo. E nella prossima vita sarà triplete ogni anno


“La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barca mi dicevo, che sarà mai! Eppure quando misi piede su quel campo senti’ un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando senti’ quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu li che mi resi conto che questa non e’ una solo squadra per loro, questo e’ un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo!”
Yaya Touré

31/10/2009
25/03/2010
09/01/2011
20/05/2012
30/03/2014
Toto' Aronica si chiarisce con Quagliarella dopo un alterco
http://www.youtube.com/watch?v=uFMYltUHbSQ&sns=fb
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 22/03/2014 : 14:15:09  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bongo

De Laurentiis ha preso il Napoli fallito a costo zero e lo ha trasformato in una società sana e redditizia.
A lui non interessa costruire il futuro del Napoli, ma solo fare soldi bilancio dopo bilancio.
Non credete alle sue chiacchiere.



Credete ai beoti, quelli che reclamano il diritto di un "messia", di un mecenate che arrivi faccia tutto e solo per amore della causa.

Idiots



Citazione:

Credete solo ai fatti. Che sono:
- Dopo 9 anni non esiste un centro sportivo di proprietà. Il campo di allenamento e la guest house di Castel Volturno sono in affitto.
- La cosiddetta cantera del Napoli si allena dove capita, a volte a Castel Volturno (ma non sempre) altre volte ad Aversa, Marano, Frattamaggiore, Sant'Antimo ed un po' in giro per la Campania. Non esiste una struttura che ospiti il settore giovanile. I ragazzi fanno i ritiri in un albergo sulla Domiziana.
- Secondo ADL lo stadio di proprietà doveva essere prima il San Paolo (ricevuto gratis dal Comune e ristrutturato dalla SSCN); poi uno stadio nuovo a Caserta. Poi Afragola. Sempre lo stesso clichè: il sindaco della città si fà pubblicità, ADL spara cazzate per mettere pressione sul comune di Napoloi.


Se si vuole riportare qualche fatto, numero bisognerebbe essere un minimo dotati di cervello e non guardare un solo lato della moneta.

La Juve (citata anche da Dario, ammirandone il presidnete) ha ottenuto i terreni dove sorgono Stadio, attività commerciali, parcheggi, strutture per l'allenamento (non solo la prima squadra), sede, etc... "pagandoli" meno di 2 euro al mq (ha speso meno di una trentina di mln di euro) facendosi "regalare" dal Comune.

I soldi per costruire, li ha chiesti, se li è fatti finanziare...ma se lo fa (o lo prova a fare) il Napoli, nooooo avanti con le critiche.

Idiots!!


Citazione:

- nel frattempo la SSCNapoli non paga l'affitto dello stadio al comune da tempo immemore ed il comune di Napoli ha fatto bloccare alcuni conti della società per 5 milioni.


Credere ai fatti vs raccontare fatti parziali solo per sparare enormi critiche (io le chiamo CAZZATE!)?

I fatti:
Il Comune ha fatto bloccare 5 mln per l'affitto arretrato, peccato che ora si ritrova con un'istanza, presentata dal Club, con una serie di fatture (lavori di adeguamento, ristrutturazione, richieste Uefa, tornelli, etc) anticipate (PAGATE) dalla Ssc Napoli, spettanti al proprietario dello stadio (COMUNE) e mai pagati.

Lavori anticpati e riconosciuti? Canone scalato.

Idiots!


Citazione:

- Il prossimo colpo di ADL si chiama Zuniga: il colombiano è come un auto da vendere ed allora il proprietario la aggiusta, toglie le ammaccature, cambia qualche pezzo e la lucida, la tiene in garage senza farla più uscire, per venderla al prezzo più alto possibile.


Parole vs fatti
De Nicola, medico sociale, non paroliere per professione o saputello di penna, ha sempre parlato chiaro su Camilo, comunicando modalità e tempi...tant'è vero che Zuzù è alla terza settimana che ha ripreso il suo rientro in squadra (la seconda che si allena, quasi del tutto, con i compagni).



Citazione:

- Delle 4 società di calcio da acquistare (UK, USA, Brasile ed Asia) ancora niente. Ed è passato un anno da quando fu fatta questa dichiarazione.

Ma ancora credete a queste fanfaronate?



Nessuno ci ha mai creduto e dato più di tanto peso a queste cazzate...gli unici che le ricordano e le pesano più del dovuto, sono quelli che poi le devono usare per criticare il rendimento della Ssc Napoli.

Idiots, raccontate, vi prego, altre barzell...ehm fatti.



Citazione:
Messaggio inserito da Dario
...Agnelli...L'ho ammirato e ho provato anche un po'...capisc' a mme....De laurentiis...Vorrebbe anche lo stadio gratis ora. E no. Vattelo a costruire dove ti pare, ma fallo con i soldi tuoi!



La juve o meglio Agnelli (quello ammirato) si è fatta regalare (solo il terreno dello stadio, con parcheggio, a 0,58 Euro!) tutto dal Comune e per costruire non ha cacciato un soldo...si è fatto prestare (finanziamento) tutti gli eurini (guarda un pò, la stessa modalità del Napoli di DeLa)!!

Perché se lo facciamo noi, non va bene e se lo fanno gli altri sì?!??!????

Dario, ti prego, almeno tu non farti trascinare da critiche poco approfondite, spacciate per FATTI UNICI, REALI ed INCONTESTABILI.

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

forzanapule
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Praga


12680 Messaggi

Inserito il - 22/03/2014 : 14:38:18  Mostra Profilo  Invia Email Invia a forzanapule un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
certi amici forumisti hanno lasciato il cervello nel 1985, che ridere

Un giorno all’improvviso
M'innamorai di te
Il cuore mi batteva
Non chiedermi il perché
Di tempo ne è passato
Ma sono ancora qua
E oggi come allora
Difendo la città
Alè alè alè, alè alè alè
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 22/03/2014 : 14:41:17  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Non voglio intervenire in polemiche dell'ultima ora ma una cosa mi pare giusta evidenziarla: che la squadra cresce per meriti sportivi e questo è indubbio, anche se sarebbe più giusto dire che si è attestata nelle posizioni di vertice, senza mai dare l'impressione di essere competitiva per lo scudetto. La società invece non cresce di pari passo.

Se fino a 4 anni fa l'obiettivo era la zona Uefa, la società agiva (e bene) secondo le logiche del Fair Play Finanziario, cercando come obiettivo primario di risultare in attivo o in parità per quanto riguarda il bilancio, sacrificando altri investimenti strategici, quali le famose infrastrutture di proprietà e finanche il settore giovanile.

Ebbene dopo 4 anni questa gestione non basta più per essere definita ottimale come quella di allora: non si avvicina nemmeno alla sufficienza, perché si ragiona ancora con le categorie di 4 anni fa, perché siamo rimasti sostanzialmente fermi e dipendenti dagli introiti Champions e perché giustamente il fatto di non avere soci di minoranza nel CDA con capitali freschi, sponsorizzazioni internazionali forti (ad ogni una collaborazione c'è solo con la MSC Crociere e ce n'è una blanda con Telecom) e strutture di proprietà incide in negativo sulla possibile crescita della società e sulla stessa competitività della squadra.

Siamo a un punto di non ritorno. Ogni anno parliamo di questo. Lasciate perdere la Juventus e pensiamo a noi. 30 anni fa, l'ho ripetuto pure altrove, eravamo noi ad andare a Barcellona per acquistarci Diego Armando Maradona. Altri tempi certo, l'era dei mecenati, ma guardate dove si trova ora il Barcellona, quella stessa squadra che era preda nostra, che allora non era per fatturato, per competitività la squadra o tra le squadre migliore d'Europa e riflettete bene su quale possa essere l'enorme potenziale da sfruttare di una metropoli che tifa interamente per un'unica squadra, Napoli appunto, caso unico in Europa.

È grave stare ancora alle diatribe post elettorali tra Presidenza e Sindaco sulla questione stadio. Non è segno di contrattazione, né di partita a scacchi perché questa a un certo punto finisce. È segno di scarso impegno da parte di de Laurentiis, perché così si rischia solo di finire altrove a giocarsi le partite della prossima stagione o peggio ancora si rischia il solito inutile compromesso all'italiana o alla democristiana in cui "sparagno=guadagno", quando si sa benissimo che non sempre è così con i classici accordi di sottobanco.

Una società che si voglia attestare tra le grandi realtà europee (non lo siamo ancora né come squadra né tantomeno come marchio) non può permettersi di affittare un centro sportivo, né di fare spallucce sullo stadio di proprietà o lanciarsi in ridicole invettive contro il Comune, senza poi fare nulla di concreto, che nel caso specifico sarebbe mandare affanculo quei deficienti e costruirsi lo stadio altrove.

Insomma questa gestione societaria non è più sufficiente.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5

Modificato da - peppiniello in data 22/03/2014 14:43:34
Torna all'inizio della Pagina

forzanapule
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Praga


12680 Messaggi

Inserito il - 22/03/2014 : 14:55:14  Mostra Profilo  Invia Email Invia a forzanapule un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sul barcellona di diego ti sbagli. già allora era una delle grandi d'europa, maradona da quelle parti non era felice e aveva vissuto due annate poco felici, la prima per un'epatite, credo, la seconda per il grave infortunio dopo l'entrata killer di goicoechea. il barcellona è fra le grandi d'europa dagli anni '70, quando prese cruijff. da allora tutti i migliori sono passati da lì (simonsen, schuster, maradona, ronaldo, ronaldinho, messi, ecc.). fu una separazione consenziente: il barcellona, nonostante maradona e uno squadrone pazzesco, vinse solo una coppa del re, diego per un motivo o per un altro non era felice da quelle parti. il resto lo fece l'intuizione di juliano e l'abilità di ferlaino. e i soldi del banco di napoli.

sul resto mi piacerebbe discutere serenamente ma, fra odiatori di de laurentiis di professione e presuntuosi che credono di avere capito tutto della vita, c'è poco spazio per la discussione. peccato.

Un giorno all’improvviso
M'innamorai di te
Il cuore mi batteva
Non chiedermi il perché
Di tempo ne è passato
Ma sono ancora qua
E oggi come allora
Difendo la città
Alè alè alè, alè alè alè

Modificato da - forzanapule in data 22/03/2014 15:11:22
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 22/03/2014 : 16:00:57  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da forzanapule

sul barcellona di diego ti sbagli. già allora era una delle grandi d'europa, maradona da quelle parti non era felice e aveva vissuto due annate poco felici, la prima per un'epatite, credo, la seconda per il grave infortunio dopo l'entrata killer di goicoechea. il barcellona è fra le grandi d'europa dagli anni '70, quando prese cruijff. da allora tutti i migliori sono passati da lì (simonsen, schuster, maradona, ronaldo, ronaldinho, messi, ecc.). fu una separazione consenziente: il barcellona, nonostante maradona e uno squadrone pazzesco, vinse solo una coppa del re, diego per un motivo o per un altro non era felice da quelle parti. il resto lo fece l'intuizione di juliano e l'abilità di ferlaino. e i soldi del banco di napoli.

sul resto mi piacerebbe discutere serenamente ma, fra odiatori di de laurentiis di professione e presuntuosi che credono di avere capito tutto della vita, c'è poco spazio per la discussione. peccato.



Era una grande squadra pure allora, senza dubbio, fatto sta che noi potevamo permetterci di andare da loro e acquistarci Maradona. Ora sarebbe impossibile farlo. Non era però il Barcellona la squadra più ricca del pianeta o tra le più ricche. Non aveva la cantera come si è sviluppata adesso. Ad oggi è la seconda società più ricca del mondo. Ha fatto passi da gigante dal punto di vista societario negli ultimi 15 anni, quando ancora 7 o 8 anni fa il calcio italiano era in auge, anche se in decisa picchiata.

Hanno un modello di organizzazione incredibile. Organizzazione è la parola giusta. Ci vuole competenza in queste cose. Ad alti livelli serve. A me pare invece che noi siamo fermi alle politiche aziendali di 4 anni fa. Ebbene non bastano più, se l'obiettivo è l'internazionalizzazione del marchio, della società e di riflesso della squadra, che sinceramente oltre gli ottavi di finale sotto De Laurentiis non è mai andata, cosa che va di pari passo con la mancata crescita economica in una classifica europea limitatamente a questo aspetto di enorme importanza.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5

Modificato da - peppiniello in data 22/03/2014 16:03:33
Torna all'inizio della Pagina

eam
Utente Attivo

Prov.: Napoli
Città: Somma Vesuviana


987 Messaggi

Inserito il - 22/03/2014 : 19:47:57  Mostra Profilo  Invia Email Invia a eam un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da forzanapule

certi amici forumisti hanno lasciato il cervello nel 1985, che ridere



nell'85 avevo 12 anni, al s.paolo la prima partita l'ho vista per modo di dire intorno ai 4 anni...

da allora ne abbiamo mangiata di merda, non ricordo grandi presidenti,

Ferlaino ? era un grande presidente ?


per me non tanto,... Corbelli ..Naldi .... meglio riderci su

Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 22/03/2014 : 20:04:43  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh...noi con la gestione di questi anni, ci siamo permessi di andare a Madrid e prelevare a titolo definitivo un Campione del Real (situaizone simile a Maradona), per non parlare di José, Raul e Pepe. A conti fatti, la tanto criticata Società non ha operato così male (in giro si legge e leggeva di squadra di merda, mediocre, ridicola o non competitiva).

L'obiettivo di questi anni, semplice (da dire, non da attuare), era stabilizzare il Napoli (come non lo era affatto nella sua storia calcistica - era Maradona, 7 anni, a parte) nelle prime posizioni del Campionato Italiano e cominciare (non ricominicare) ad essere una presenza fissa in Europa (perché solo così si fa crescere l'appeal del proprio brand)...ed il risultato c'è stato.

Poi è ovvio, che in termini pratici (e realistici) questo non è un arrivo, ma l'inizio di un successivo percorso, sempre più difficile (l'asticella si alza sempre) e, contemporaneamente, bello, entusiasmante. Mi risulta difficile credere, a fronte di ciò, che il club sia in mano a dei balordi o altro.

Non siamo mai andati oltre gli Ottavi in Europa?
Qui siamo ancora giovani matricole...siamo appena alla terza partecipazione europea, consecutiva


Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

forzanapule
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Praga


12680 Messaggi

Inserito il - 22/03/2014 : 20:55:05  Mostra Profilo  Invia Email Invia a forzanapule un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
per arrivare ai massimi livelli europei occorre:
- lo stadio di proprietà
- strutture per i giovani
- uno sponsor tecnico di livello internazionale
- azionariato popolare o comunque allargato

per vincere lo scudetto l'anno prossimo bastano 2 difensori, 1 terzino, 1 centrocampista e un attaccante

finalino con i pon-pon: il pappone tirchio dovrebbe costruire lo stadio di tasca sua? fatemi il nome di uno stadio moderno costruito/ristrutturato con i soldi dei proprietari delle squadre.

Un giorno all’improvviso
M'innamorai di te
Il cuore mi batteva
Non chiedermi il perché
Di tempo ne è passato
Ma sono ancora qua
E oggi come allora
Difendo la città
Alè alè alè, alè alè alè

Modificato da - forzanapule in data 22/03/2014 20:55:50
Torna all'inizio della Pagina

lele_80
Utente Attivo



752 Messaggi

Inserito il - 23/03/2014 : 11:17:08  Mostra Profilo  Invia Email  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da forzanapule

il pappone tirchio dovrebbe costruire lo stadio di tasca sua? fatemi il nome di uno stadio moderno costruito/ristrutturato con i soldi dei proprietari delle squadre.



..........e ha detto tutto!!!!!!!

mi raccomando accorrete a rispondere e parlo soprattutto di dario e peppiniello ovviamente!! perchè sparare è facile poi però alla fine bisogna anche dare delle motivazioni reali e vere su le cazzate che si scrivono altrimenti siete esattamente come ADL che ogni tanto spara una cazzata per farsi notare.....
Torna all'inizio della Pagina

lele_80
Utente Attivo



752 Messaggi

Inserito il - 23/03/2014 : 11:21:55  Mostra Profilo  Invia Email  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da forzanapule

ma comm' se permett' 'stu frat' r'o cazz'...

uagliù vi saluto, io in un forum col marchese del grillo 'e 'stu cazz' non ci sto. statevi tutti bene tranne quella merda. t'adda venì 'nu tumore fulminante.



ma no forzanapule dove vai??!! è qui il tuo posto!!per uno che ne ha fumata una di troppo ed è riuscito a digitare una riga di cazzate te la prendi??!! così facendo non fai altro che dargli un importanza che non merita......
Torna all'inizio della Pagina

AntonioPiccolo89
Utente Senior


Prov.: Napoli
Città: Napoli


1694 Messaggi

Inserito il - 23/03/2014 : 12:48:59  Mostra Profilo  Invia Email  Rispondi Quotando
Io spero solo che le big decadute degli ultimi anni(Milan e Inter) ci diano ancora altro tempo per far fruttare ancor di più "progetti e percorsi di crescita" del nostro presidente, e non facciano in uno-due anni quello che è stato iniziato dieci anni fa quà!

Modificato da - AntonioPiccolo89 in data 23/03/2014 12:56:28
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 23/03/2014 : 14:26:32  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bongo

Signorine pon-pon che il sabato sera, invece di godersi la vita, se ne stanno nella loro cameretta da emigrante a digitare istericamente sulla tastiera.
Provo una sincera pena.




little b(is-minchione)

Questo è il tifosotto mediocre napoletano.
Questo è il minchiione frustato "sciosciammocca" nullacervellotenente.
Questo è il cazzone italionta che per essere qualcuno si atteggia ad "anti-qualcosa" e gode di seghe mentali.

Questo è il pezzo di merda che, evidentemente si merita questo forum e il Napoli. Godetevelo, per me può andare a fare in culo, anzi darlo.

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 23/03/2014 : 15:38:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Io direi, e mi ci metto per primo senza scagliare la prima pietra e nascondere la mano, che sarebbe ora di finirla tutti quanti, me compreso, nel voler per forza prevalere con prepotenze, insulti e quant'altro in una o più discussioni che riguardano un Bene Comune, la squadra per cui tifiamo tutti.

Non mi piace questo andazzo. Siamo in buona parte colpevoli di averlo provocato. La sfuriata una tantum ci sta ed è comprensibile, ma quando questa diventa costante da parte di più persone, allora il forum non ha motivo di esistere proprio.

Facciamo tutti un bell'esame di coscienza. Io per primo faccio ammenda: questo non è il forum che conosco da anni. Torniamo a fare le persone civili e i tifosi del Napoli.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Master


Città: Bari :(


5859 Messaggi

Inserito il - 23/03/2014 : 15:40:27  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bongo

Signorine pon-pon che il sabato sera, invece di godersi la vita, se ne stanno nella loro cameretta da emigrante a digitare istericamente sulla tastiera.
Provo una sincera pena.




Provo più pena per le persone come te, che quando non sanno come argomentare, si attaccano alle offese gratuite...peraltro pure cattiva questa, stai cadendo sempre più in basso!

Sei una persona davvero triste...molto triste, ti reputavo una persona migliore, sopratutto dopo i problemi di salute che hai avuto...almeno a tuo dire!
Evidentemente mi sbagliavo, ma credo di essere in buona compagnia...

Quando il soggetto vale meno di niente, l'offesa è nulla!



<<Ma alla fine vinceremo lo stesso: contro tutto e contro tutti.>>
(Diego Armando Maradona)


"...caro popolo partenopeo tu che sei capace di innalzare sull'altare della gloria i tuoi figli così facilmente ed allo stesso tempo capace d'impolverarli nella terra più oscura, medita prima di scagliare le tue sentenze, ricorda che chi indossa quella maglia può vivere della forza del tuo entusiasmo e puo' morire per la durezza dei tuoi fischi...."
Torna all'inizio della Pagina

Frank
Utente Master


Città: Bari :(


5859 Messaggi

Inserito il - 23/03/2014 : 15:44:32  Mostra Profilo Invia a Frank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Io direi, e mi ci metto per primo senza scagliare la prima pietra e nascondere la mano, che sarebbe ora di finirla tutti quanti, me compreso, nel voler per forza prevalere con prepotenze, insulti e quant'altro in una o più discussioni che riguardano un Bene Comune, la squadra per cui tifiamo tutti.

Non mi piace questo andazzo. Siamo in buona parte colpevoli di averlo provocato. La sfuriata una tantum ci sta ed è comprensibile, ma quando questa diventa costante da parte di più persone, allora il forum non ha motivo di esistere proprio.

Facciamo tutti un bell'esame di coscienza. Io per primo faccio ammenda: questo non è il forum che conosco da anni. Torniamo a fare le persone civili e i tifosi del Napoli.



Peppì,

Hai ragione, ma quante volte ci siamo mandati a cagare?
E altrettante volte siamo stati concorde?
Dai ci sta avere divergenze di opinione, è la normalità, guai se così non fosse, il problema sono le offese gratuite, quelle no, non le tollero...cioè posso mandarti a cagare, puoi farlo tu con me, ma offendere senza motivo, giusto per il gusto di farlo è da persone cattive e becere...per me lo possono anche bagnare direttamente, tanto è previsto (vivaddio!) da regolamento...

Quando il soggetto vale meno di niente, l'offesa è nulla!



<<Ma alla fine vinceremo lo stesso: contro tutto e contro tutti.>>
(Diego Armando Maradona)


"...caro popolo partenopeo tu che sei capace di innalzare sull'altare della gloria i tuoi figli così facilmente ed allo stesso tempo capace d'impolverarli nella terra più oscura, medita prima di scagliare le tue sentenze, ricorda che chi indossa quella maglia può vivere della forza del tuo entusiasmo e puo' morire per la durezza dei tuoi fischi...."
Torna all'inizio della Pagina

Bas1co
Moderatore




10761 Messaggi

Inserito il - 23/03/2014 : 17:01:50  Mostra Profilo  Invia Email Invia a Bas1co un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Io direi, e mi ci metto per primo senza scagliare la prima pietra e nascondere la mano, che sarebbe ora di finirla tutti quanti, me compreso, nel voler per forza prevalere con prepotenze, insulti e quant'altro in una o più discussioni che riguardano un Bene Comune, la squadra per cui tifiamo tutti.

Non mi piace questo andazzo. Siamo in buona parte colpevoli di averlo provocato. La sfuriata una tantum ci sta ed è comprensibile, ma quando questa diventa costante da parte di più persone, allora il forum non ha motivo di esistere proprio.

Facciamo tutti un bell'esame di coscienza. Io per primo faccio ammenda: questo non è il forum che conosco da anni. Torniamo a fare le persone civili e i tifosi del Napoli.



Prendo atto dell'ammenda e mi posso unire all'invito alla moderazione, ma ci sono cose che si deve avere il coraggio di scrivere (ho sempre avuto disgusto per chi veniva ritenuto intoccabile o utente immortale), senza il timore di andare contro a qualcuno. Inoltre, c'è un piccolo particolare, però, che forse sfugge ad alcuni...in un forum, durante una discussione (si parte dal presupposto di base di essere civili) si discute, si argomenta, si espongono le proprie opinioni (motivandole), le proprie critiche CONSAPEVOLI che lo si fa con altre persone, che possono pensarla anche diversamente e per questo intervenire, dicendo la propria.

Se qualcuno pensa che può dire/scrivere quello che vuole, senza voler accettare (rifiutando) la risposta di altro/i usando un gioco semplicistico (e per me riduttivo, come la persona, e sinonimo di pressapochismo) di "pro&contro", "ponpon&scrittori sapienti", etc...allora è fuori strada. Dimostra incapacità di colloquio, è facile far finta di parlare con chi la pensa come te, volontà di non volersi confrontare.

A me sta cosa sta sulle palle, perché anche con te, peppiniello, non mi sono trovato sulla stessa linea di pensiero, ma dopo i primi attriti, da persone intelligenti, si è appurata la divergenza...si è potuto discutere intervenendo ed espirmendo, ognuno, la propria oponione. Il mandarsi a "cagare" ci può stare, il resto no.

Bongo (quello che per primo ha dato dei provincialotti, tifosotti, paesanielli, ragazze pon pon, leccaculo di DeLa) non ha mai voluto (o non è mai stato capace di) confrontarsi con chi la pensava diversamente se non snobbandolo o risponderlo in maniera irrissoria e provocatoria (dopo non ti puoi lamentare se vieni trattato in egual modo).

Per me, resta una bella "penna"...memorabile per le storie/aneddoti, molto meno come utente del forum (e persona) incapace di accettare la presenza di altri.

Perchè non ho una clausola come Cavani? Perchè per me non è importante. Io a Napoli ci sto benissimo.

Il CAPITANO

Modificato da - Bas1co in data 23/03/2014 17:05:59
Torna all'inizio della Pagina

peppiniello
Utente Master



10150 Messaggi

Inserito il - 23/03/2014 : 21:14:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bas1co

Citazione:
Messaggio inserito da peppiniello

Io direi, e mi ci metto per primo senza scagliare la prima pietra e nascondere la mano, che sarebbe ora di finirla tutti quanti, me compreso, nel voler per forza prevalere con prepotenze, insulti e quant'altro in una o più discussioni che riguardano un Bene Comune, la squadra per cui tifiamo tutti.

Non mi piace questo andazzo. Siamo in buona parte colpevoli di averlo provocato. La sfuriata una tantum ci sta ed è comprensibile, ma quando questa diventa costante da parte di più persone, allora il forum non ha motivo di esistere proprio.

Facciamo tutti un bell'esame di coscienza. Io per primo faccio ammenda: questo non è il forum che conosco da anni. Torniamo a fare le persone civili e i tifosi del Napoli.



Prendo atto dell'ammenda e mi posso unire all'invito alla moderazione, ma ci sono cose che si deve avere il coraggio di scrivere (ho sempre avuto disgusto per chi veniva ritenuto intoccabile o utente immortale), senza il timore di andare contro a qualcuno. Inoltre, c'è un piccolo particolare, però, che forse sfugge ad alcuni...in un forum, durante una discussione (si parte dal presupposto di base di essere civili) si discute, si argomenta, si espongono le proprie opinioni (motivandole), le proprie critiche CONSAPEVOLI che lo si fa con altre persone, che possono pensarla anche diversamente e per questo intervenire, dicendo la propria.

Se qualcuno pensa che può dire/scrivere quello che vuole, senza voler accettare (rifiutando) la risposta di altro/i usando un gioco semplicistico (e per me riduttivo, come la persona, e sinonimo di pressapochismo) di "pro&contro", "ponpon&scrittori sapienti", etc...allora è fuori strada. Dimostra incapacità di colloquio, è facile far finta di parlare con chi la pensa come te, volontà di non volersi confrontare.

A me sta cosa sta sulle palle, perché anche con te, peppiniello, non mi sono trovato sulla stessa linea di pensiero, ma dopo i primi attriti, da persone intelligenti, si è appurata la divergenza...si è potuto discutere intervenendo ed espirmendo, ognuno, la propria oponione. Il mandarsi a "cagare" ci può stare, il resto no.

Bongo (quello che per primo ha dato dei provincialotti, tifosotti, paesanielli, ragazze pon pon, leccaculo di DeLa) non ha mai voluto (o non è mai stato capace di) confrontarsi con chi la pensava diversamente se non snobbandolo o risponderlo in maniera irrissoria e provocatoria (dopo non ti puoi lamentare se vieni trattato in egual modo).

Per me, resta una bella "penna"...memorabile per le storie/aneddoti, molto meno come utente del forum (e persona) incapace di accettare la presenza di altri.



Io mi sono stancato proprio di tutto 'sto andazzo, di questo tutti vs tutti. Ma che senso ha? Ti pare che io riesco a convincere qualcuno portandolo sulle mie tesi, mandandolo a cacare o peggio ancora facendo sarcasmo inutile o turpiloquio spinto all'eccesso? Può capitare una, due, tre volte, la quarta non è tollerabile.

Finiamola tutti, perché da forum di discussione questo sta diventando un campo da battaglia e a me di fare a uerra ncopp 'na tastiera non me ne fotte niente. È solo tempo perso, il mio, il tuo, quello degli altri, quando ci sono tanti argomenti su cui confrontarsi civilmente.



L'UNICO VERO PROGETTO? TIRARE A CAMPARE! 5+5+5
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
SoloNapoli © Italiacom Srl Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,58 secondi. | Snitz Forums 2000