SoloNapoli
SoloNapoli - Proseguiamo
HOME | REGISTRATI | DISCUSSIONI ATTIVE | DISCUSSIONI RECENTI | SEGNALIBRO | MSG PRIVATI | SONDAGGI ATTIVI | UTENTI | REGOLAMENTO DEL FORUM | CERCA | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Non SoloNapoli
 L'angolo dell'articolo
 Proseguiamo
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

Dario
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Pompei


3916 Messaggi

Inserito il - 26/01/2019 : 23:12:26  Mostra Profilo Invia a Dario un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Parto da una premessa. Il campionato italiano non m'interessa, perché è semplicemente una farsa. Seguo, ovviamente per pura e inguaribile passione, solo la squadra azzurra. Altro non m'interessa. Sono campionati che si decidono non sul campo, ma altrove. Per quanto riguarda questo campionato, tanto per fare un esempio, si veda la stesura del calendario, l'utilizzo del VAR, i cartellini gialli dati sempre in un certo modo, decisioni arbitrali assurde, e così via. È normale che la serie A non faccia più gola. Chi può comprare e seguire un simile scempio, una simile farsa? Occorrono riforme drastiche, trasparenza e quant'altro, altrimenti il giocattolo si rompe, se non è già rotto. Si vedrà.
Per quanto riguarda la partita odierna che ci ha visti impegnati contro il Milan, è stata caratterizzata da un protagonismo assurdo e sciocco di un arbitro che a stento potrebbe arbitrare fra i dilettanti. Il sig. Doveri, l'arbitro di Milan - Napoli, ha espulso Fabian Ruiz per un fallo di mano inesistente e fatto uscire dal campo un signore come Carlo Magno. Sul presunto fallo di Ruiz avrebbe potuto consultare il Var e correggere il suo errore, invece niente. Per quanto riguarda Carlo Magno, che nella sua lunga carriera, credo, non sia mai stato espulso, ancora non riesco a spiegarmi il perché. Il sig. Doveri dovrebbe essere messo a riposo. Bisogna che si dia un segnale forte per questo protagonismo arbitrale davvero patologico.
La partita. Carlo Magno stupisce ancora una volta tutti, presentando una formazione offensiva che più offensiva non si può. Dal centrocampo elimina i mediani e presenta tutti in un volta Insigne, Mertens e Milik. Insiste con Malcuit e Zielinski e ritorna K2 al centro della difesa. È praticamente un 4-2-4. Nonostante questo schieramento decisamente offensivo, la partita non ha offerto goals, concludendosi con un melanconico 0-0. Partita direi corretta sul campo e sugli spalti. Solo l'arbitro, come detto sopra, è riuscito ad essere, si fa per dire, protagonista. Risultato giusto.
Ancora una grande partita di Fabian Ruiz e grande anche Malcuit. Bene Zielinski, Milik e Callejon. Sicuri Ospina, Albiol e K2. Così e così Insigne. Buon impatto con la partita, per quanto riguarda Ghoulam e Verdi, subentrati a Mario Rui e Insigne. Male Mario Rui, che ha perso palle pericolose e non ha azzeccato un cross che fosse uno, uscendo dal campo piuttosto nervoso nei confronti di Carlo Magno, che ha avuto il torto di averlo avutotroppo a lungo in campo.
Bene, questa partita è andata e qualsiasi risultato ne fosse uscito, per il discorso fatto sopra, non avrebbe cambiato niente, purtroppo.
Quella di martedì, invece, che ci vedrà ancora impegnati contro il Milan in Coppa Italia, ha tutt'altra valenza. Dentro o fuori, da qui non si scappa. Si vada, quindi, concentrati e decisi a vendere cara, carissima la pelle. Il Napoli ha raggiunto notevole considerazione in campo europeo e mondiale. Proseguiamo!

pio
Utente Master




3380 Messaggi

Inserito il - 27/01/2019 : 00:22:08  Mostra Profilo Invia a pio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Siamo stati capaci di fallire un gol in contropiede in 5 contro 2,la tecnica di molti è scadente,è bastato mettere insigne per ritornare allo squallido Napoli degli ultimi 2 mesi,giro palla lento,nessuno crea superiorità in attacco,insigne?
Gioco prevedibile e lento,poi ci si mette anche Ancelotti con formazioni strampalate.
Contro la Lazio si è visto un grande Napoli,valanghe di azioni d'attacco e Milik nel vivo,con insigne dal retropassaggio incorporato,l'attacco è evanescente,verdi,Ounas,Younes meritano di giocare.

Modificato da - pio in data 27/01/2019 09:15:02
Torna all'inizio della Pagina

luigi2702
Utente Master


Prov.: Napoli
Città: Portici


11146 Messaggi

Inserito il - 27/01/2019 : 22:56:19  Mostra Profilo  Invia Email Invia a luigi2702 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In ogni caso difetti del Napoli a parte dopo gli ennesimi due episodi di ieri e stasera, un'espulsione inesistente e un rigore regalato alla Juve all' 83 minuto, mi limito a ricordare le parole di un calciatore della Lazio, Lucas Lei a, che dice: sempre a voi, sempre a voi. Ma i cosiddetti tifosi juventini non hanno un senso di vergogna? Veramente brutta gente, un campionato deciso a tavolino, quando avrebbero la forza di vincerlo sul campo magari. Calciatori, dirigenti e tifosi senza ritegno. Che sono disgustato, è dire poco, fermom restando che hanno Ronaldo, a vincere così che gusto c'è?
Torna all'inizio della Pagina

pio
Utente Master




3380 Messaggi

Inserito il - 27/01/2019 : 23:03:16  Mostra Profilo Invia a pio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A me di quella gentaglia frega niente,a me preoccupa più Ancelotti che non riesce a portare su la Nostra Squadra,formazioni strampalate,gioco zero,mancanza di coraggio sia verso il pappa,sia verso qualche nostro giocatore sopravvalutato che non fa la differenza ma che deve giocare SEMPRE!!!!

Modificato da - pio in data 27/01/2019 23:04:32
Torna all'inizio della Pagina

luigi2702
Utente Master


Prov.: Napoli
Città: Portici


11146 Messaggi

Inserito il - 28/01/2019 : 16:52:29  Mostra Profilo  Invia Email Invia a luigi2702 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pio a mio avvios uno tra Alan e Diawara, perso ROg, piu' interditore e fisico, deve giocar esempre, poi vengoni gli altri, a seconda delle condizioni di forma.
Torna all'inizio della Pagina

Dario
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Pompei


3916 Messaggi

Inserito il - 28/01/2019 : 21:19:10  Mostra Profilo Invia a Dario un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Amici Pio e Luigi, l'ho dichiarato nella premessa e lo confermo: il campionato italiano non m'interessa! Posso assicurarvi, almeno all'estero e, nello specifico, in Canada, che sono in buona e numerosissima compagnia. Si segue spesso la Premier, che è, ve lo posso assicurare, tutt'altra cosa. Difficile, molto difficile che in Premier si sia costretti ad ammirare un arbitro protagonista, o a subire un VAR che funziona ad intermittenza. Per passione, solo per passione azzurra, seguo alcune partite della serie A. Ieri, per fare un esempio, ho seguito Lazio-Juve. Mi ero ripromesso di non seguire più i non colorati, ma poi, come purtroppo sospettavo e aspettavo, la passione ha preso il sopravvento.. Ho assistito, come capita quasi sempre con i non colorati, all'ennesimo furto. Il risultato, a parer mio, è stato falsato non tanto per il rigore concesso, che poteva anche starci, quanto per la distribuzione dei cartellini gialli e la mancata espulsione di Rugani. Per tre volte il difensore juventino ha commesso falli da espulsione e per tre volte è stato graziato. Se l'è cavata con un'espulsione, ma si può? Suvvia, il campionato italiano è una farsa. Punto.
Per quanto riguarda il nostro Napoli, ancora una volta è stato trattato male al Meazza. Ancora una volta un arbitro protagonista ha deciso il risultato. Se è rigore il fallo di Lucic su Cancelo, è rigore anche il fallo su Insigne. Il VAR al Meazza, gestito da Giacomelli, non ha funzionato. Giacomelli è stato premiato e arbitrerà Milan- Napoli di Coppa Italia. Roba da matti! Non parliamo poi delle espulsioni di Carlo Magno e Fabian Ruiz. Non stanno né in cielo e né in terra. Ancora roba da matti. Lo stesso Doveri è stato premiato.
Carlo Magno prosegue con i suoi esperimenti, ma il Napoli degli ultimi anni, quello di Sarri, è lontano. Spero che lo si riveda quanto prima, o almeno un vicino parente. A mio modo di vedere, Carlo Magno deve prendere provvedimenti drastici con Insigne. Il ragazzo, si fa per dire, non è quel fuoriclasse che qualcuno vuol far credere, e non lo sarà mai. Mi ero illuso che lo diventasse e glielo auguravo, ma non ha le qualità tecniche e la testa per diventarlo. Ora che è passato con Rajola, non ha nessuna speranza. Credo che il suo scopo, come quello del suo procuratore del resto, sia solo ilconto in banca. Deve ringraziare il buon Dio che uno come lui riesce a prendere cinque, dico cinque, milioni di euro all'anno, vale a dire dieci miliardi del vecchio conio. Stiamo scherzando? e quando dovrebbe prendere Maradona se giocasse oggi? lasciamo stare.
Domani Carlo Magno ritorna alla normalità. Ho buoni presentimenti.

Ad maiora

Torna all'inizio della Pagina

pio
Utente Master




3380 Messaggi

Inserito il - 29/01/2019 : 10:52:46  Mostra Profilo Invia a pio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si Luigi,Allan o diawara sempre,spesso ancelotti mette zielinsky mediano perchè?
Caro Dario ormai sappiamo tutto sulle nefandezze pro juve,però io vedo che anche con le nostre poche forze tecniche,avremmo potuto avvicinarci a loro,sarebbero bastate le tre vittorie alla nostra portata,con chievo,inter e milan,per agganciarli,siamo principalmente noi,artefici della nostra classifica e non solo i Doveri o i Giacomelli di turno,non è colpa loro se sbagliamo un contropiede letale 5 contro 2 milanisti??
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
SoloNapoli © Italiacom Srl Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi. | Snitz Forums 2000