SoloNapoli
SoloNapoli - Giorgio se ne vo jì...
HOME | REGISTRATI | DISCUSSIONI ATTIVE | DISCUSSIONI RECENTI | SEGNALIBRO | MSG PRIVATI | SONDAGGI ATTIVI | UTENTI | REGOLAMENTO DEL FORUM | CERCA | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Non SoloNapoli
 L'angolo dell'articolo
 Giorgio se ne vo jì...
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

Dario
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Pompei


3916 Messaggi

Inserito il - 07/04/2019 : 23:03:32  Mostra Profilo Invia a Dario un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
... e 'o vescovo ne 'o vo mannà. La vicenda di Insigne mi riporta alla mente questo antico detto napoletano. Non credo ci siano bisogno di spiegazioni, specialmente dopo le parole di qualche settimana fa di ADL. Ad ogni modo, staremo a vedere in estate quello che succederà. Qualunque cosa accadrà, credo che non importerà più di tanto.
Passiamo alla partita giocata con il Genoa al San Paolo. Devo essere sincero, conoscevo il risultato da prima che si giocasse. La sconfitta immeritata del Milan, il pareggio dell'Inter con l'Atalanta e, per finire, il pareggio della Lazio con il Sassuolo, consentivano e consentono un'assoluta tranquillità, perché quindi fare male al Genoa? Le due tifoserie hanno rapporti ottimi e si spera di continuare ad averli per sempre. Ora, però, come dire, le vacanze sono finite. Da giovedì si riprenderà a fare sul serio, tremendamente sul serio. Non ci sono calcoli o scusanti che tengano. Bisognerà dare tutto, ma proprio tutto. Bisognerà correre, e tanto. Bisognerà avere cattiveria agonistica e cazzimma al di sopra della norma. L'Arsenal è un brutto cliente, ma è alla nostra portata, a patto, però, che si riveda quel Napoli ammirato contro il Liverpool e a Parigi. Da giovedì finalmente calcio vero e non più partite di questo campionato, che nessuno vuole e guarda, nemmeno gratis. Quando si stilano i calendari in un certo modo, e gli errori arbitrali favoriscono sempre i soliti, è normale che tutto finisca con molto anticipo e che la gente lasci gli stadi vuoti e che nessuno, ma proprio nessuno sia interessato alla serie A, meglio alla defunta serie A.
Per la cronaca. Napoli-Genoa 1-1. Marcatori: al 34° Ciro Mertens; al 48° Lazovic.
Inutili cronaca e commenti. La testa era ed è già a Londra.

  Discussione  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
SoloNapoli © Italiacom Srl Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi. | Snitz Forums 2000