SoloNapoli
SoloNapoli - Il limite e la pazienza
HOME | REGISTRATI | DISCUSSIONI ATTIVE | DISCUSSIONI RECENTI | SEGNALIBRO | MSG PRIVATI | SONDAGGI ATTIVI | UTENTI | REGOLAMENTO DEL FORUM | CERCA | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Non SoloNapoli
 L'angolo dell'articolo
 Il limite e la pazienza
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

Dario
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Pompei


3821 Messaggi

Inserito il - 18/04/2019 : 23:38:35  Mostra Profilo Invia a Dario un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La finale di questa coppa sarà una questione tra inglesi. Al 90% sarà Arsenal-Chelsea. Farò, per ovvie ragioni, il tifo per il Chelsea.
Il Napoli esce da questa coppa soprattutto per la pessima partita giocata in Inghilterra, dove Carlo Magno ha più di una colpa.
Il Napoli ammirato nella partita odierna, ha messo l'anima, ha combattuto, ha rinchiuso nella propria area l'Arsenal, ma bisogna dire che gli inglesi sono più forti e il Napoli è lontano parente di quello dell'anno scorso. In estate bisogna assolutamente mettere mani al portafoglio e comprare buoni elementi e di provata esperienza, se si vogliono coltivare ambizioni.
Carlo Magno ha ripresentato Maksi a destra, mentre al centro ha portato Chiriches a far coppia con K2 e spazio sulla sinistra a Ghoulam. Per il resto, quello che ci si aspettava. Ancora una volta il Napoli inspiegabilmente è partito timoroso, come dire, con il freno a mano tirato. L'Arsenal nei primi minuti ovviamente è stato pericoloso. A partire dal decimo minuto la squadra azzurra si è svegliata dallo strano torpore e ha cominciato a giocare. L'inizio di Insigne è stato un disastro, poi si è leggermente ripreso, ma io l'avrei lasciato in panchina. Due ghiotte occasioni sono capitate a Calleti, ma sono state sciupate entrambe. La prima poteva indirizzare la gara in un altro senso. Al 36° la botta che ha tagliato le gambe agli azzurri. Punizione dal limite di Lacazette. Albatros rimane fermo. L'arsenal passa in vantaggio. Un minuto prima era stato sostituito Ramsey, probabilmente l'uomo migliore degli inglesi e prossimo juventino. Da quel momento il Napoli si è vestito di coraggio e ha attaccato, ma non è quasi mai stato pericoloso. Il risultato finale premia gli inglesi. Passa la squadra più forte.
L'unica nota lieta di questa serata riguarda Ghoulam, che appare in netta ripresa. Male gli attaccanti, ma Milik va capito. Pessimo, come spesso gli accade nelle partite che contano, Callejon. Ha sbagliato una marea di cross e ha sprecato una palla-goal importantissima. Allan da gennaio è ancora stordito e chissà se si riprenderà. Oggi, come gli attaccanti, non raggiunge la sufficienza. Bene Maksi, Ghoulam, K2, Fabian e Zielinski. Meret deve migliorare con i piedi, ma lo farà. Non parlo di Insigne per carità di patria.
Caro Carlo Magno, ora hai tutto il tempo per costruire la tua squadra. Spero sinceramente che tu lo faccia, perché la pazienza ha raggiunto il suo limite.


Modificato da - Dario in Data 19/04/2019 00:25:36

luigi2702
Utente Master


Prov.: Napoli
Città: Portici


11060 Messaggi

Inserito il - 19/04/2019 : 00:36:02  Mostra Profilo  Invia Email Invia a luigi2702 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
COncordo su tutto tranne che su: Insigne, male come gli altri , non il colpevole 2) secondo me maluccio anche zielinsky e Allan quando nel finale ha fatto il regista
Abbiamo sbagliato quasi tutto, in avanti non abbiamo buttato un pallone dentro neppure mettendo un uomo davanti al portiere e dietro tutti e tre i goal sono viziati da errori dei difensori e centrocampisti.
Quando la condizione brillante viene meno e davanti c'è una squadra con giocatori complessivamente piu' forti, nella rosa, diventa difficilissimo, se non impossibile. Ha sbagliato formazione in INghilterra anche Anclotti, pure colpevole.
Adesso ci tocca chiudere al meglio il campionato e mettere mano al portafogli perche' si è visto quanto abbiano contato le assenze di Hamsik (che non tornera') e Albiol e pure numericamente quelle di Diawara e Rog.. (che facevano l'anno scorso rifiatare i centrocampisti)!

Modificato da - luigi2702 in data 19/04/2019 00:42:19
Torna all'inizio della Pagina

Dario
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Pompei


3821 Messaggi

Inserito il - 19/04/2019 : 20:43:49  Mostra Profilo Invia a Dario un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da luigi2702

COncordo su tutto tranne che su: Insigne, male come gli altri , non il colpevole 2) secondo me maluccio anche zielinsky e Allan quando nel finale ha fatto il regista
Abbiamo sbagliato quasi tutto, in avanti non abbiamo buttato un pallone dentro neppure mettendo un uomo davanti al portiere e dietro tutti e tre i goal sono viziati da errori dei difensori e centrocampisti.
Quando la condizione brillante viene meno e davanti c'è una squadra con giocatori complessivamente piu' forti, nella rosa, diventa difficilissimo, se non impossibile. Ha sbagliato formazione in INghilterra anche Anclotti, pure colpevole.
Adesso ci tocca chiudere al meglio il campionato e mettere mano al portafogli perche' si è visto quanto abbiano contato le assenze di Hamsik (che non tornera') e Albiol e pure numericamente quelle di Diawara e Rog.. (che facevano l'anno scorso rifiatare i centrocampisti)!

Credo, caro Luigi, che, checché ne dica Ancelotti, la condizione atletica sia approssimativa e molti uomini giochino fuori ruolo. Manca principalmente un regista e un altro attaccante di peso. Gli innesti quest'estate, però, devono necessariamente essere effettuati in tutti i reparti.
Per quanto riguarda Insigne, volutamente ho preferito non sparare sulla croce rossa, ma tu mi ci tiri ed io arrivo: Insigne è, a parer mio, un discreto giocatore. Punto. Una determinata stampa ha voluto dipingerlo come talento, fenomeno, ma tale non è, e non lo sarà mai.
La luna di miele con Ancelotti volge al termine. D'ora in poi, non avrà più attenuanti e...e un'altra cosa: il tempo degli esperimenti è finito!
Chiudo su ADL. Qualcuno bene informato mi ha detto che è in trattativa per la cessione del Napoli. Mi auguro che sia così. Il popolo azzurro non si legherà mai al produttore romano, almeno la stragrande maggioranza. Lo dimostra il fatto che il San Paolo non riesce a fare il tutto esaurito. Impensabile fino a qualche tempo fa. Occorre una scossa per ristabilire un determinato rapporto. ADL, da persona intelligente e scaltra qual è, sa che a Napoli non ha e non potrà avere mai futuro.
Una mia curiosità. Ieri per caso, caro Luigi, scorrendo su Youtube, non lo faccio quasi mai, ho visto una trasmissione di Canale 21 sul Napoli diretta da un certo Chiariello, coadiuvato da un tipo abbastanza grasso di cui adesso non ricordo il nome. A parte il pessimo vizio, tutto italiano, di parlarsi addosso non lasciando capire poco o nulla ai malcapitati telespettatori, ma è possibile, vengo alla mia curiosità, che tale è il livello di giornalismo a Napoli?
Ciao

Torna all'inizio della Pagina

luigi2702
Utente Master


Prov.: Napoli
Città: Portici


11060 Messaggi

Inserito il - 20/04/2019 : 11:11:57  Mostra Profilo  Invia Email Invia a luigi2702 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao e auguri di buona Pasqua.
Anche io sono convinto che la condizione atletica non sia buona come dimostra il calo. E non si tratta di fondo, perche' comunque corrono fino al 90 , ma di vrillantezza, quella che ti consente di correre il doppio per i 90 minuti, con accelerazioni continue e pressing alto continnuo. Sicuramente hanno pompato per qualificarsi in champion ed è andata male(puramente per un fatot di prestigio e soldi che tanto non avremmo mai vinto). Ma, al di la' dell'anno scorso, dove era stata piu' la testa a spingere le gambe, che non il contrario, il calo è evidente ogni anno. Probabilemnte, anche, rispetto agli squadroni inglesi ad es., ci sono giocatori atleticamente di secondo livello, guardando la struttura fisica e le caratteristiche. I nostri migliori da quesot punto di vista sono Kpuòibay e gohulam (il secondo non si sa se tornera' come prima). Negli altri ci sara' corsa a non fisicita', intesa come prestanza fisica ma anche e soprattutto agilita' e velocità insieme.
Una serie di squadre, si sa, tra cui tutte le inglesi, Chelsea compreso, il Barcellona il Real, il Bayern e per altri versi ( soldi) il PSG, sono di un'altra fascia. Il sorteggio per me è stato sfortunato perche' era preferibile qualuque altro avversario, a mio avviso.
Insigne è un buon giocatore, con caratteristih particolari e con problemi di testa nella gestione della sua figura professionale. Alterna gesti di grande livello tecnico ad altre fasi in cui is intestardisce a fare determinate cose ( tiro a giro) o cerca di saltare l'uomo (che gli puo' riuscire con il chievo ma non certo con questo livello di squadre). E' importante se ben gestito, fa degli assist a Callejion e qualcosina per lgi altri di grande livello. In campionato fa comunque la differena ocntro le squadre inferiori. NOn è da far andare via facilmente, se non dietro una grande contropartita tecnica o per soldi, come giustamente chiede a Raiola adl ( 90 MIL). Poi, dovrebbe finirla con il polemizzare e dare la colpa ad altri, delle sue giornate negative. ha avuto ad es. una giornata molto positiva contro il Liverpool, ma deve capire che non è un fuoriclasse, che anche quando la forma pisco fisica non è al top, puo' fare la differenza. I fischi del san paolo sono rivolti a lui in quanto napletanto e sara' sempre cosi' con quelli che sono nati qui, perche' a loro si assegna, non si sa ben eperche', la maggior aprte del peso sia delle vittorie che delle sconfitte. Essendo non troppo intelligente, se la prende con chi ritiene ce l'abbia con lui, quando invec eil pubblico ha il diritto di fischiare sempre, in caso di prestazione negativa. Se deve rimanere, visto che non penso che qualcuno paghi i 90 mil di euro, farebbe bene a lavorare e cercare id migliorare , essere iu' costante, per lui e per la naizonale, altrimenti rimarra' sempre un grande incompiuto, pur apprezzabile talento. Pero' da qui a dargli la responsabilita' di vittorie e sconfitte ne passa, ci si aspetta troppo da lui , questo il guaio.
ADL sta in campana. Ha preso il Bari per avere, fra un paio di anni un altro club da rilanciare. Ma arrivato in B, potrebbe anche lasciare il napoli, se trovasse un buon compratore. L'unico problema è che non facile, in quanto chiedera' parecchio per cedere, non svende certo. E' un problema puramente economico, dui incontro tra domanda e offerta. Probabilmente sta sondando e chiedendo in giro per verificare quale interesse c'è, per regolarsi, pur non avendo fretta di cedere. Se esistono sceicchi in giro, beh, è senz'altro il momento di scoprirlo; ma non credo che , pur non capendo molto di calcio, ADL si lasci infinocchiare imprenditorialmente, da cordate cinesi nascoste da scatole cinesi, per l'appunto!
Riguarod al livello di giornalismo a Napoli, beh, ci sono sempre casi e casi. Il livello medio molto basso, comesi nota nelle tv private, dove compare di tutto e non solo nell'ambito di cui parli. Tra compravendite, neomelodici, programmi spazzatura, pubblcita', resta molto poco. E tra l'altro, sia pure non potendo esercitare in modo profesisonale, anche io sono giornalista pubblicista, pubblico articoli di diritto e musica su un giornale on line ( ma sono tanti e per lo piu' pooc conosciuti) assolutamente senza corrispettivo. Riguardo ai due famigerati di canale 21, uno ricorda ogni tanto di essere stato portiere, non si sa bene in quale squadra e categoria, l'altro piu' che altro è una buona porchetta (anche se ogni tanto cita qualche frase in latino), ma non sono certo ai vertici della professione. SOno simaptiche o antipatice chiacchiere da bra, salvo qualche volta in cui ci sono ospiti calcistici seri ( Improta, De Canio, ecc) che almeno sanno farsi capire quando parlano di pallone. Mi sono dilungato ma tanto ormai ci leggiamo quasi solo noi. Peccao che quesot campionato sia finito a dicembre e che al primo impegno di livello siamo andati fuori, sia ure ai quarti. Della coppetta italia, manco a ricordarla, non interessa a neessuno, salvo rendersi conto,spesso, a fine stagione, che a volte sarebbe stato l'unico obiettivo posssiile. Saluti
Torna all'inizio della Pagina

Quaglia34
Utente Master




2475 Messaggi

Inserito il - 20/04/2019 : 20:50:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

Io caro Dario, intervengo solo per gli Auguri di Buona Pasqua. Visto che tutte le competizioni sono finite, salvo difendere il secondo posto, e che sul magnifico strunz ha spiegato tutto Luigi. Io ribadisco, insigne, fuori squadra a vita, non deve guadagnare nemmeno un centesimo, perch#233; #232; da quando gli #232; stato rinnovato il contratto (5 mln di euro l'anno), che si #232; montato la testa. Leggo ora, (solo il testo), del suo Pap#224;; Ancelotti #232; un pacco, Ancelotti non capisce niente di calcio............ .
Torna all'inizio della Pagina

luigi2702
Utente Master


Prov.: Napoli
Città: Portici


11060 Messaggi

Inserito il - 21/04/2019 : 13:56:35  Mostra Profilo  Invia Email Invia a luigi2702 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Quaglia ! Premesso che il padre di un clciatore non è un calciatore e che salvo il cattivo gusto del soggetto inquestione nell'esternare rabbia ( comprensibile) e dei giornalisti nel rilevarlo (sono opinioni di tifoso ad ogni modo quelle su ancelotti, peraltro non esente da colpe), non ha senso quello che tu dici. Deve prevalere l'interese del Napoli, infatti. Mettere fuori rosa un calciatore ( salvo gravissimi motivi disciplinari) non paga ( si veda il caso Icardi). L'interesse de Napoli è far rendere al meglio un calciatore per poi venderlo, se decide di venderlo, al meglio possibile. QUindi se lui ha deciso realmente di andarsene, serve che giochi al meglio. A giugno, finite le partite, l'interesse del napoli, se ha deciso di venderlo, e lui vuole andarsene, è quello di piazzarlo al megio (90 mil e/o contropartite tecniche). Le opinioni del padre, ripeto, appartengono a un non competente, a un tifoso. I tifosi possono urlare cio' che vogliono, in quanto pubblico pagante. Io dico anche di eggio dopo le partite negative, ma passata la rabbia del momento, si deve ragionare. I soldi guadagnati possono essere pochi o troppi, ma appartengono a logiche economiche (non li guadagna sicurament etutti, ma dipende dal Club, in alcune squadre inglesi ci sono riserve veramente che no meritano e guadagnano il doppio di Insigne ad es.). Poi, ch enon sia un BAggio o un Del Piero, siamo tutti certi e concordi. Il dubbio è se alla fine domostri solo di essere un Miccoli, causa problemi di testa. Un ultima ocnsiderazione: io non mi priverei per poco di un calciatore che se ben gestito po' dare il suo apporto in termini di assist e qualche bella giocata ma non continuo (cosciente di poter andare in panchina per turn over e esigenze tecnico tattiche) senza capire bene chi verrebbe a sostituirlo. E' facile getttare via Nertens e Insigne, ma se poi Ounas e Younes sono i sostituti, che guadagno c'è??? Purtroppo il carattere, la testa, sono spesso il bene e il male di un calciatore (Diego Maradona il caso piu' eclatante ...avrebbe potuto giocare sino a 45 anni allenandosi e facendo vita sana da atleta con risultati incredibili rispetto gia' all'incredibile! )
Torna all'inizio della Pagina

Quaglia34
Utente Master




2475 Messaggi

Inserito il - 21/04/2019 : 21:51:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

A mio modesto parere, nessuna societ#224; Italiana, n#233; straniera , sborser#224; 90 mln per insigne. Certo, la societ#224; ha interesse facendolo giocare, ma io non posso vedere una persona che guadagna cos#236; tanti soldi sbagliare tante partite, e tanti gol, e comportarsi da bambino.Inoltre posso capire un tifoso ignorante di calcio fare della critica, ma non un genitore di un professionista, anche se tifoso. E tale e quale che un genitore di un alunno critica l'insegnante perch#233; suo figlio non va bene a scuola. Infine l'unica colpa di Ancelotti #232; quella di aver schierato insigne quasi sempre titolare. Ciao e buona Pasqua, visto che fino alle ore 24 si possono sempre fare gli Auguri.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
SoloNapoli © Italiacom Srl Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,24 secondi. | Snitz Forums 2000