SoloNapoli
SoloNapoli - Storia da scrivere
HOME | REGISTRATI | DISCUSSIONI ATTIVE | DISCUSSIONI RECENTI | SEGNALIBRO | MSG PRIVATI | SONDAGGI ATTIVI | UTENTI | REGOLAMENTO DEL FORUM | CERCA | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Non SoloNapoli
 L'angolo dell'articolo
 Storia da scrivere
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

Dario
Moderatore


Prov.: Napoli
Città: Pompei


3916 Messaggi

Inserito il - 17/09/2019 : 23:34:48  Mostra Profilo Invia a Dario un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi contro i campioni d'Europa del Liverpool si è vista una grande squadra: agonisticamente feroce, accorta e letale. L'autostima sicuramente è notevolmente cresciuta, perché battere i campioni d'Europa non è impresa da poco, e non è per tutti. Il Napoli ci è riuscito e la cosa più importante, non certamente per caso. Per quanto mi riguarda, ho visto un Mario Rui arrembante, un Ciro stratosferico, un Albatros sempre più sicuro, un Di Lorenzo da nazionale, un K2 e Manolas invalicabili, un Allan guerriero, un Calleti inesauribile, un Fabian da applausi a scena aperta specialmente dopo l'uscita di Insigne, un Lozano velenoso, un Insigne così così. Questa è una squadra che se non si monta la testa e l'allenatore si convince che qualcuno deve necessariamente partire dalla panchina, è destinata a scrivere la storia, e che storia. Oggi l'ho vista molto più equilibrata e col tempo, credo, sarà ancora meglio. Giuntoli, lasciatemelo dire e l'ho detto in tempi non sospetti, sa fare bene il suo lavoro e individua facilmente i talenti. Mi si creda, ci aspetta un grande futuro.
La partita. Sarò breve nel commentarla. Carlo Magno riporta Allan a centrocampo e Insigne al posto di Zielinski. Pronti, si parte. Squadre guardinghe e pressing asfissiante del Liverpool. Il Napoli non sembra per nulla intimorito. Lotta e spesso si rende pericoloso. Il portiere del Liverpool è chiamato a interventi prodigiosi su Fabian. Gli unici pericoli il Napoli li corre sulle ripartenze da calcio d'angolo. Il primo tempo finisce in parità.
Secondo tempo. Napoli più spavaldo e Liverpool meno asfissiante nel pressing. L'inizio è tutto del Napoli. Il portiere ospite su Ciro, servito meravigliosamente da Mario Rui, compie qualcosa che è più di un prodigio, un miracolo. Con il tempo le energie calano e cala anche il Napoli. Albatros su Salah, liberato da uno svarione di Manolas, compie anch'egli un miracolo, sempre con buona pace di cominciava a metterlo in discussione. Ci si avvia alla fine. All'87° il fattaccio. Un difensore inglese stende in area Calleti. L'arbitro non ha dubbi e decreta il rigore. Viene trasformato da Ciro. Napoli in vantaggio. Si arriva al 90°. L'arbitro decreta cinque minuti di recupero. È finita? Ma neanche per sogno. Llorente, subentrato a Lozano, da autentico rapinatore d'area sigla il definitivo 2-0.
Le altre sostituzioni. Zielinski per Insigne e Elmas per Allan.
Unica nota. Non me ne voglia Insigne, ma con lui in panchina è un'altra squadra.
Testa ora al Lecce.

luigi2702
Utente Master


Prov.: Napoli
Città: Portici


11146 Messaggi

Inserito il - 18/09/2019 : 00:50:54  Mostra Profilo  Invia Email Invia a luigi2702 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
PArtita memorabile. Grande sacrificio da parte di tutti.
COncordo su tutto.
Insigne semplicemente doveva uscire venti minuti prima, avendo dato tutto quello che poteva (oggi molto poco) e punto. Certe sfide is giocano anche con i cambi necessari.
Su tutti Mario RUi (non ci credo), Koulibaly, Meret, CIro, Callejon, DI Lorenzo. Bravi tutti gli altri.
Adesso sotto con gli altri. COn la partita di stasera il Napoli ha sancito chiaramente che se vogliono , se se a giocano com umilta', possono fare grandi cose. Soprattutto correndo e aiutandosi. Ma anche non sottovalutando le squadre piu' deboli, cosa che spesso in passato ha rovinato grandi partite. Per vincere serve questo, perche' una grande singola partita la fai, ma se non c'è grande sostanza non reggi un camionato e le coppe fino alla fine.
Buona la prima!!!!!!!!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

pio
Utente Master




3380 Messaggi

Inserito il - 18/09/2019 : 08:17:51  Mostra Profilo Invia a pio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ancelotti deve capire che non possiamo giocare con insigne,non combina nulla nè in difesa che in attacco,ricordo un millimetrico lancio di CIRO ed insigne che tutto solo,invece di verticalizzare,si caca addosso e stoppa palla e ritorna indietro e finally Carlo lo ha sostituito,panca,tanta e santa panca..
Battere quei buffoni è stata una goduria,ringraziassero allison e milik,altrimenti altro che coppa vincevano,ma la giostra gira caro Klopp..
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
SoloNapoli © Italiacom Srl Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi. | Snitz Forums 2000