SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Mercato
AAA cercasi vice Callejon

Mercato     4 Gennaio 2017     Fonte: Gazzetta dello Sport

Bailey, Ciciretti, Gnabry e Yarmolenko: questi i nomi sul taccuino degli osservatori del Napoli per un'alternativa all'imprescindibile José


AAA cercasi vice Callejon Quattro moschettieri, bravi soprattutto ad usare il fioretto ma in caso di necessità pure la spada, possibilmente mancini: ecco il profilo individuato dal Napoli per il vice Callejon. La prima operazione che il club azzurro porterà a termine nel mercato estivo e che logicamente il direttore sportivo Giuntoli sta già impostando è proprio l'acquisto di un'ala che funga da alternativa all'imprescindibile José.

I NOMI — Bailey, Ciciretti, Gnabry e Yarmolenko: questi i nomi sul taccuino degli osservatori del Napoli. Costi, età ed esperienze diverse ma un solo comun denominatore: tutti bravi a partire da destra per poi accentrarsi. Esattamente le caratteristiche che mancano nell'attacco di Sarri fatto ormai di tanti stoccatori (Pavoletti, Milik), di esterni sinistri di qualità (Mertens ed Insigne) e di soluzioni estemporanee e poco utilizzate (Giaccherini ed El Kaddouri).

PRO E CONTRO — Bailey del Genk è stato uno dei calciatori che maggiormente si è messo in mostra in questa Europa League, il papà-agente è stato a Napoli ed ha preso contatti con la dirigenza partenopea. È giovanissimo ma già con discreta esperienza internazionale, però su di lui c'è tanta occorrenza (specie dalla Premier). Ciciretti è il talento più abbordabile da prendere anche perché gioca a Benevento e così Giuntoli può seguirlo spesso e corteggiarlo anche a cena (c'è stato un incontro, chissà quanto casuale, di recente per una pizza sul lungomare). Nel vivaio della Roma faceva il fenomeno, poi si è un po' perso in provincia ma adesso sta guidando i campani verso la vetta della Serie B: piace tanto, ma c'è qualche perplessità perché non si è mai cimentato in A. Gnabry del Werder è il nome che vanta le relazioni in assoluto più positive: dall'Arsenal alla Bundesliga non ha mai deluso le aspettative. Nonostante la giovane età è un calciatore ormai pronto per grandissimi palcoscenici, ecco perché non sarà semplice strapparlo al club tedesco anche perché ha già la fila di squadre importanti che gli corrono dietro. Yarmolenko, studiato nella doppia sfida Champions con la Dinamo Kiev, ha impressionato e non poco. Tutto mancino, quando rientra da destra fa sfaceli. Sarebbe il più "giusto" per età, qualità tecnica e talento però guadagna parecchio in Ucraina (circa 5 milioni di euro). Certo, volesse confrontarsi con un campionato più impegnativo quale la Serie A, il Napoli lo accoglierebbe a braccia aperte.

Notizie Correlate
Venerato: "Mertens resterà al Napoli"
Interviste     17 Maggio 2017 
"De Laurentiis premia sempre chi merita per cui non ho dubbi che a fine stagione il presidente adeguerà il contratto a Sarri"
Venerato: "Mertens resterà al Napoli"
Conti, Rashica e Williams tra gli obiettivi del Napoli
Mercato     16 Maggio 2017 
Ecco i colpi estivi per dare a Sarri rinforzi di qualità sulle fasce
Venerato: "Le ultime sul mercato del Napoli"
Interviste     12 Maggio 2017 
"Aggiornamenti ed indiscrezioni su Dolberg e Mertens"
Venerato: "Le ultime sul mercato del Napoli"
Al Napoli piace Oyarzabal
Mercato     12 Maggio 2017 
20 anni appena compiuti è un centrocampista poliedrico sul quale si sprecano gli elogi
Morabito: "Il Napoli è a caccia di esterni"
Interviste     5 Maggio 2017 
"Il giocatore ideale poteva essere Andrea Conti, ma l’Atalanta chiede 25 milioni di euro e sono troppi"
Venerato: "Le ultime sul mercato del Napoli"
Interviste     5 Maggio 2017 
"Aggiornamenti ed indiscrezioni su Rui, Szczesny, Neto e Mertens"
Venerato: "Le ultime sul mercato del Napoli"
Ferrero: "Schick non piace solo al Napoli"
Interviste     3 Maggio 2017 
"De Laurentiis è un grande e se mi chiama vuol dire che è interessato"
Ferrero: "Schick non piace solo al Napoli"
Si pensa a Vodisek per il dopo Reina
Mercato     29 Aprile 2017 
Ha colpito per una serie di vari motivi che gli sono valsi l’impegnativo titolo d’erede di Handanovic
Papà Reina: "Szczesny? A Pepe piacciono le sfide"
Interviste     28 Aprile 2017 
"Mio figlio è il numero uno, lo dico con tutto il rispetto per il portiere finito nel mirino del Napoli"
Papà Reina: "Szczesny? A Pepe piacciono le sfide"
Koulibaly: "Keita mi ha chiesto di Napoli"
Interviste     28 Aprile 2017 
"Mi ha chiesto della società, dell´allenatore, di come si vive in città"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer