SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
A Brusciano la terza edizione della partita del Cuore

Cronaca     16 Giugno 2017     Fonte: Comunicato stampa

Una kermesse tra calcio e spettacolo che ha la “mission” di raccogliere fondi per l'acquisto di materiale didattico per studenti diversamente abili


E' stata presentata nella Sala Consiliare del Comune di Brusciano la terza edizione della partita del Cuore, in programma lunedì 19 giugno a partire dalle ore 20.00 allo stadio comunale di Brusciano.

Una kermesse tra calcio e spettacolo che ha la “mission” di raccogliere fondi per l'acquisto di materiale didattico per studenti diversamente abili.

Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato il sindaco, l'avv. Giuseppe Romano, Clelia Cortini, organizzatrice della manifestazione, e nella qualità di guest Star l'ex calciatore del Napoli, il capitano storico degli azzurri, Giuseppe Bruscolotti.




Le finalità della manifestazione sono state illustrare dall'organizzatrice Clelia Cortini. “E' il terzo anno che abbiamo pensato ad un evento del genere a Brusciano. Una serata che ha il duplice scopo di divertire, e di fare beneficenza. Perché lo scopo ultimo della manifestazione è proprio quello di raccogliere dei fondi per per l'acquisto di supporti didattici per bambini diversamente abili”.

Sport e spettacolo, si diceva...

“Ci saranno ex calciatori come Bruscolotti, Carannante, Ciro Muro, ragazzi che hanno vinto lo scudetto col il Napoli. Ma anche Alberto Savino, Hugo Maradona, Nando Coppola, oltre a Troianiello che è di Brusciano, e che gioca attualmente in serie B. Poi anche giornalisti, gente di spettacolo. Non dovrebbe giocare,ma non si sa mai, ma dovrebbe esserci Gigi Pavarese, il diesse che col Napoli ha vinto due scudetti, una Coppa Uefa, una Coppa Italia, ed anche un campionato di serie B con Novellino. In più, se non avrà impegni parlamentari, il vice presidente della Figf, il senatore Cosimo Sibilia. E poi c'è lo spettacolo, con Ivan e Cristiano e “I Soliti Tappi”. Insomma una bella serata, confidiamo di raccogliere molti fondi”.

Dell'importanza di queste manifestazioni ha parlato anche Giuseppe Bruscolotti. “In carriera in 16 anni di Napoli ho giocato partite importantissime. Partite che sono valse la vittoria di uno scudetto. Ho giocato al Bernabeu, ma a volte sento che queste sono partite che hanno un valore forse addirittura superiore. Io sono sempre a disposizione quando si tratta di fare della beneficenza, e così tutti i giocatori. Per questo sarò felicissimo di essere a Brusciano lunedì sera”.

Dulcis in fundo le parole del padrone di casa, il sindaco Romano.

“Nei limite del possibile il Comune è sempre vicino a queste manifestazioni. Cosa siamo vicini allo sport. Purtroppo non possiamo fare tutto quello che vorremmo, ci sono vincoli di bilancio che non si possono superare. Ma facciamo il massimo, e quando ci è stato proposto la partecipazione e questo evento io, ma l'intera Giunta e tutto il Consiglio Comunale ha dato il suo assenso. Il connubbio sport-spettacolo sociale è fondamentale”

Appuntamento quindi a lunedì sera allo stadio di Brusciano. Spettacolo, calcio e soprattutto beneficenza verso ragazzini che hanno il diritto di avere gli stessi strumenti didattici che hanno i ragazzini della loro età.

Notizie Correlate
De Magistris: "Maradona a Napoli il 4 luglio"
Interviste     31 Maggio 2017 
"Per la festa allo stadio San Paolo, a 30 anni dal primo scudetto. Diego riceverà la cittadinanza onoraria"
De Magistris: "Maradona a Napoli il 4 luglio"
Bruscolotti a Portici per ricordare il primo scudetto
Cronaca     16 Maggio 2017 
Sollecitato dalle domande dei giornalisti Ciccio Marolda, Liberato Ferrara e Sergio Curcio, ha aperto volentieri il libro dei ricordi
Campioni 1987 lasciati fuori dal San Paolo, due versioni
Cronaca     10 Maggio 2017 
Due comunicati contrastanti sulla vicenda: Comune e Calcio Napoli si rimbalzano la responsabilità
Bruscolotti:"De Laurentiis si vergogni"
Interviste     10 Maggio 2017 
A Fuorigrotta le porte del San Paolo si sono sbarrate dinanzi ai protagonisti del primo scudetto
Bruscolotti:"De Laurentiis si vergogni"
A 30 anni dal primo scudetto
Cronaca     10 Maggio 2017 
Il 10 maggio 1987 il Napoli si laureò campione d´Italia con una giornata di anticipo, pareggiando 1-1 al San Paolo con la Fiorentina
A 30 anni dal primo scudetto
Ferlaino: "Che emozione quel 10 maggio"
Interviste     10 Maggio 2017 
"Bisogna lottare per vincere di nuovo lo scudetto e questo Napoli può farcela con un paio di innesti di alto livello"
Ferlaino: "Che emozione quel 10 maggio"
Amichevole per il trentennale del primo scudetto
Cronaca     8 Maggio 2017 
All´incontro, in programma tra il 2 e il 7 luglio, è stato invitato, naturalmente, anche Diego Armando Maradona
Bruscolotti: "Ecco cosa successe quel 10 maggio"
Interviste     10 Maggio 2015 
"A Napoli generazioni di giocatori e di tifosi avevano sognato questo momento, e non c’era mai stato"
Bruscolotti: "Ecco cosa successe quel 10 maggio"
28 anni fa il primo scudetto
Cronaca     10 Maggio 2015 
Il 10 maggio 1987 Napoli divenne azzurra, nel senso più completo della parola. Non c’era strada in cui non ci fosse uno striscione a salutare l’evento
28 anni fa il primo scudetto
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer