SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Ancelotti è nell'Olimpo degli allenatori

Cronaca     23 Maggio 2018     Fonte: Gazzetta dello Sport

Il successore di Sarri ha trionfato in Italia, Inghilterra, Francia e Germania


"Chi mi piacerebbe allenare in una squadra futura? Tra gli italiani dico Insigne". Profetico: ecco una nuova dote di Carlo Ancelotti. Le altre, invece, sono arcinote a tutti: Carletto è un grandissimo allenatore, uno straordinario gestore di uomini, e soprattutto è uno che sa come si vince. Lo ha fatto dovunque: ha cominciato in Italia e poi si è ripetuto in Inghilterra, Francia, Spagna, Germania. Avrebbe potuto sedersi sulla panchina della Nazionale - l'obiettivo numero uno della Figc era lui - ma ha declinato l'offerta perché la voglia di guidare un altro grande club era ancora troppo forte. E così, dall'azzurro Italia Ancelotti è passato all'azzurro Napoli nel giro di una notte di maggio: tornerà in Serie A nove anni dopo l'addio al Milan con una nuova, eccitante scommessa da vincere, rompere l'egemonia della Juve e arrampicarsi là dove Sarri non è riuscito ad arrivare.

IL CURRICULUM — È quello di un fuoriclasse: 19 trofei in bacheca tra Milan, Chelsea, Psg, Real Madrid e Bayern. E come tutti i fuoriclasse, Ancelotti parte col botto fin dall'inizio: il ciclo rossonero si apre con il trionfo in Champions League nel 2003 contro quella Juve dove non era mai stato amato e veniva ricordato per lo scudetto 1999-2000 perso sotto il diluvio di Perugia. Con il Diavolo - dove Carletto aveva già vinto tutto da calciatore - i titoli saranno otto in otto stagioni: scudetto, Coppa Italia, un'altra Champions (nel 2007, contro quel Liverpool che lo aveva battuto nell'incredibile notte di Istanbul del 2005), Mondiale per Club, Supercoppe, non manca nulla. E poi Premier League subito con il Chelsea, Ligue 1 con il Psg e ancora la mitica Decima Champions con il Real Madrid (altro obiettivo centrato alla prima stagione), dopo dodici lunghissimi anni di attesa. Fino alla Bundesliga conquistata con il Bayern: appena arrivato in panchina, un classico.

RECORD — Il 58enne di Reggiolo è l'unico allenatore al mondo, insieme a Bob Paisley, ad aver alzato al cielo tre Champions League/Coppe Campioni; è stato il primo tecnico italiano a diventare campione d'Inghilterra al primo colpo; è nell'Olimpo degli allenatori del nostro continente, avendo vinto lo "scudetto" in almeno quattro Paesi europei diversi con Trapattoni, Happel, Ivic e Mourinho. Il primo "top player", insomma, De Laurentiis lo ha ingaggiato in panchina, anche se c'è da aspettarsi che i tifosi del Napoli chiedano ad Ancelotti di non pensare ai primati e di badare alla sostanza, come sa fare lui: i record sotto il Vesuvio possono non bastare per vincere lo scudetto, Sarri insegna.

Notizie Correlate
Ancelotti: "Ho rifiutato l'Italia per il Napoli"
Interviste     16 Giugno 2018 
"Un giorno mi piacerebbe allenare una nazionale ma per ora preferisco seguire un club"
Ancelotti: "Ho rifiutato l
Ancelotti: "Ripartirò dal lavoro di Sarri"
Interviste     11 Giugno 2018 
"Questa squadra ha fatto davvero bene negli ultimi due anni. Mi aspetto di fare del mio meglio, come sempre"
Ancelotti: "Ripartirò dal lavoro di Sarri"
Ancelotti, primo compleanno da allenatore del Napoli
Cronaca     10 Giugno 2018 
Il presidente, Aurelio De Laurentiis, ha twittato i suoi auguri al tecnico che ha compiuto 59 anni
Ancelotti, primo compleanno da allenatore del Napoli
Hamsik e Mertens convinti da Ancelotti
Cronaca     30 Maggio 2018 
Il capitano: "Sarebbe un onore giocare con lui". Il folletto belga: " Mi piacerebbe lavorare con lui"
Hamsik e Mertens convinti da Ancelotti
Zenga: "Ancelotti? Complimenti a De Laurentiis"
Interviste     28 Maggio 2018 
"Il fatto che abbia firmato con il Napoli significa che ci sarà una grande campagna acquisti"
Zenga: "Ancelotti? Complimenti a De Laurentiis"
Video: Ancelotti "ingaggia" Diego Costa
Mercato     28 Maggio 2018 
Il siparietto è stato messo in scena a Londra nel ristorante di proprietà del giocatore David Luiz, dove era in quel momento presente anche l´attaccante
La battutaccia di Luca e Paolo su Ancelotti (VIDEO)
Cronaca     26 Maggio 2018 
«Ancelotti non vede l’ora di allenare il Napoli» dice Paolo, con Luca che risponde: «Gli hanno già rubato l’orologio»
Ancelotti e Allegri si salutano via Twitter
Cronaca     24 Maggio 2018 
Il messaggio di benvenuto del tecnico della Juve a Carlo Ancelotti, nuovo allenatore del Napoli
Insigne: "Ancelotti, che colpo!"
Interviste     23 Maggio 2018 
"A Sarri dobbiamo dire solo grazie perché in questi tre anni ci ha dato tanto e se siamo arrivati dove siamo è anche merito suo"
Insigne: "Ancelotti, che colpo!"
Video: le prime parole di Ancelotti da allenatore del Napoli
Cronaca     23 Maggio 2018 
Il video pubblicato nel profilo Twitter ufficiale della società azzurra
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer