SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Ancelotti è nell'Olimpo degli allenatori

Cronaca     23 Maggio 2018     Fonte: Gazzetta dello Sport

Il successore di Sarri ha trionfato in Italia, Inghilterra, Francia e Germania


"Chi mi piacerebbe allenare in una squadra futura? Tra gli italiani dico Insigne". Profetico: ecco una nuova dote di Carlo Ancelotti. Le altre, invece, sono arcinote a tutti: Carletto è un grandissimo allenatore, uno straordinario gestore di uomini, e soprattutto è uno che sa come si vince. Lo ha fatto dovunque: ha cominciato in Italia e poi si è ripetuto in Inghilterra, Francia, Spagna, Germania. Avrebbe potuto sedersi sulla panchina della Nazionale - l'obiettivo numero uno della Figc era lui - ma ha declinato l'offerta perché la voglia di guidare un altro grande club era ancora troppo forte. E così, dall'azzurro Italia Ancelotti è passato all'azzurro Napoli nel giro di una notte di maggio: tornerà in Serie A nove anni dopo l'addio al Milan con una nuova, eccitante scommessa da vincere, rompere l'egemonia della Juve e arrampicarsi là dove Sarri non è riuscito ad arrivare.

IL CURRICULUM — È quello di un fuoriclasse: 19 trofei in bacheca tra Milan, Chelsea, Psg, Real Madrid e Bayern. E come tutti i fuoriclasse, Ancelotti parte col botto fin dall'inizio: il ciclo rossonero si apre con il trionfo in Champions League nel 2003 contro quella Juve dove non era mai stato amato e veniva ricordato per lo scudetto 1999-2000 perso sotto il diluvio di Perugia. Con il Diavolo - dove Carletto aveva già vinto tutto da calciatore - i titoli saranno otto in otto stagioni: scudetto, Coppa Italia, un'altra Champions (nel 2007, contro quel Liverpool che lo aveva battuto nell'incredibile notte di Istanbul del 2005), Mondiale per Club, Supercoppe, non manca nulla. E poi Premier League subito con il Chelsea, Ligue 1 con il Psg e ancora la mitica Decima Champions con il Real Madrid (altro obiettivo centrato alla prima stagione), dopo dodici lunghissimi anni di attesa. Fino alla Bundesliga conquistata con il Bayern: appena arrivato in panchina, un classico.

RECORD — Il 58enne di Reggiolo è l'unico allenatore al mondo, insieme a Bob Paisley, ad aver alzato al cielo tre Champions League/Coppe Campioni; è stato il primo tecnico italiano a diventare campione d'Inghilterra al primo colpo; è nell'Olimpo degli allenatori del nostro continente, avendo vinto lo "scudetto" in almeno quattro Paesi europei diversi con Trapattoni, Happel, Ivic e Mourinho. Il primo "top player", insomma, De Laurentiis lo ha ingaggiato in panchina, anche se c'è da aspettarsi che i tifosi del Napoli chiedano ad Ancelotti di non pensare ai primati e di badare alla sostanza, come sa fare lui: i record sotto il Vesuvio possono non bastare per vincere lo scudetto, Sarri insegna.

Notizie Correlate
Ancelotti: "Nel calcio non c'è una sola verità"
Interviste     24 Dicembre 2018 
"Koulibaly è il mio insostituibile, non lo posso negare. E´ un fuoriclasse, faccio fatica a fare meno di lui"
Ancelotti incontra il capitano del Gruppo Sportivo Paralimpico
Cronaca     6 Dicembre 2018 
Il Ten. Col. Paglia, Medaglia d’Oro al Valor Militare lo ha ringraziato per essere stato testimonial, insieme ai giocatori, della campagna di comunicazione Fly the Flag
Ancelotti si racconta a Diletta Leotta
Interviste     8 Novembre 2018 
Il tecnico degli azzurri in un’intervista rilasciata a Dazn svela: “Ho convinto Hamsik con il cambio di ruolo”
Ancelotti si racconta a Diletta Leotta
Ancelotti incontra Sacchi e Guardiola
Interviste     14 Ottobre 2018 
Nel corso del Festival dello Sport di Trento. Il tecnico azzurro: "A Napoli ci sono tutte le condizioni per fare un bel lavoro"
Ancelotti incontra Sacchi e Guardiola
Ancelotti in visita agli scavi di Pompei
Cronaca     10 Ottobre 2018 
Il tecnico azzurro è stato accolto dalle guide e dai custodi delle rovine della città antica
Prandelli: "Ancelotti è una sicurezza"
Interviste     20 Luglio 2018 
"Solo uno come De Laurentiis poteva pensare a Carlo, la sua è stata una vera genialata"
Prandelli: "Ancelotti è una sicurezza"
Week-end a Capri per DeLa e Ancelotti
Cronaca     8 Luglio 2018 
in totale relax alla vigilia del primo atto della stagione, il raduno prima della partenza per Dimaro
Week-end a Capri per DeLa e Ancelotti
Ancelotti: "Ho rifiutato l'Italia per il Napoli"
Interviste     16 Giugno 2018 
"Un giorno mi piacerebbe allenare una nazionale ma per ora preferisco seguire un club"
Ancelotti: "Ho rifiutato l
Ancelotti: "Ripartirò dal lavoro di Sarri"
Interviste     11 Giugno 2018 
"Questa squadra ha fatto davvero bene negli ultimi due anni. Mi aspetto di fare del mio meglio, come sempre"
Ancelotti: "Ripartirò dal lavoro di Sarri"
Ancelotti, primo compleanno da allenatore del Napoli
Cronaca     10 Giugno 2018 
Il presidente, Aurelio De Laurentiis, ha twittato i suoi auguri al tecnico che ha compiuto 59 anni
Ancelotti, primo compleanno da allenatore del Napoli
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer