SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Koulibaly: "Torneremo a segnare"

Interviste     21 Settembre 2018     Fonte: Mediaset

"Ho fiducia nell'attacco, abbiamo sempre fatto gol. Stiamo lavorando benissimo in allenamento, facciamo tanti sforzi per trovare equilibrio"


Koulibaly: "Torneremo a segnare" Titolare inamovibile del Napoli di Sarri, Kalidou Koulibaly è un punto fermo anche per Ancelotti. "E' un maestro, sa di cosa abbiamo bisogno - ha detto a 'Radio Kiss Kiss - E' importante vincere le partite, lui ci dà questa mentalità. Ora sta curando un po' il nostro gioco, sicuramente faremo meglio". Sul gol alla Juve dell'anno scorso: "Notte indimenticabile, ma ora pensiamo a quest'anno". Un avvertimento al Liverpool: "Possiamo batterli".

Il centrale senegalese esalta il lavoro di Ancelotti: "Si prende cura di tutto, quando parla stiamo tutti zitti ad ascoltare cosa dice. Il suo staff ci aiuta tantissimo e facciamo di tutto per mettere le sue idee in campo".

La fase difensiva è un po' migliorata nelle ultime uscite. "Sappiamo che abbiamo sbagliato qualcosa nelle prime partite, subendo tanti gol con pochi tiri. Nelle ultime due gare la porta è stata inviolata e questo fa piacere un difensore - ha spiegato -. Stiamo cercando un equilibrio, pian piano lo troveremo e riusciremo anche a segnare. Ho fiducia nell'attacco, abbiamo sempre fatto gol. Stiamo lavorando benissimo in allenamento, facciamo tanti sforzi per trovare equilibrio. E' difficile cambiare allenatore, ma ora pensiamo a mettere le sue idee in campo. Col tempo saremo ancora più forti, ne sono sicuro".

Un buon inizio di stagione, sconfitta con la Samp e pareggio con la Stella Rossa a parte. "A Belgrado meritavamo un po' di più perché abbiamo creato, ma non abbiamo segnato e sbloccato la partita".

Koulibaly avvisa il Liverpool. "Possiamo mettere però tutto a posto nella prossima in casa contro il Liverpool. Non dobbiamo avere paura di nessuno, sappiamo che è un girone molto difficile, con squadre molto forti. A Belgrado era difficile fare punti con uno stadio così, ma pensiamo alla prossima col Liverpool, saremo pronti e possiamo batterli".

A settembre il rinnovo fino al 2023. "Provo ad essere una persona vera. Per me era molto importante ripagare la fiducia che tutti hanno in me, ho avuto la possibilità di rinnovare fino al 2023. Ringrazio tutti, presidente, staff e giocatori. Lo staff mi ha davvero aiutato. Io sono molto contento di essere qua, sono fiducioso per il futuro e la mia famiglia è molto felice a Napoli. Rinnovare per cinque anni per me è una cosa normalissima, spero di ripagare la fiducia in campo".

Notizie Correlate
Genny Savastano, una giornata a Castel Volturno
Cronaca     17 Maggio 2019 
L´attore Salvatore Esposito non ha mai nascosto sui social e nelle interviste il suo grande tifo per gli azzurri
Il Napoli si è ritrovato per la cena di fine stagione
Cronaca     16 Maggio 2019 
In un noto locale del Vomero per brindare e festeggiare il 2° posto che vale un posto per la prossima Champions
Milik: "Possiamo ancora crescere"
Interviste     10 Maggio 2019 
"n campionato abbiamo raggiunto il secondo posto, ma il nostro obiettivo non era questo. Vogliamo prepararci meglio per il prossimo anno"
Milik: "Possiamo ancora crescere"
Albiol: "Stagione positiva"
Interviste     9 Maggio 2019 
"Con Ancelotti possiamo arrivare ancora più in alto. La società lavora per essere competitiva"
Albiol: "Stagione positiva"
I tifosi della curva A a Castel Volturno
Cronaca     3 Maggio 2019 
In pratica, s’è saputo che la maglietta di Callejon rifiutata è stato soltanto un momento di forte polemica contro i vertici della società
Luperto e Younes, il futuro del Napoli
Cronaca     1 Maggio 2019 
Due giocatori che rientrano nei piani prospettici di Carlo Ancelotti ma che al tempo stesso costituirebbero delle ottime plusvalenze se fossero venduti
Luperto e Younes, il futuro del Napoli
Ancelotti jr: "Siamo a Napoli per vincere"
Interviste     25 Aprile 2019 
"Non è che questo momento poco felice che cambia i nostri programmi o le nostre sensazioni"
Ancelotti jr: "Siamo a Napoli per vincere"
Ancelotti premiato a Roma
Interviste     25 Marzo 2019 
"Il progetto a Napoli c’è. La società ha preso una squadra fallita e ora è stabilmente in Champions e non ha debiti"
Ancelotti premiato a Roma
De Laurentiis: "Bilancio positivo"
Interviste     24 Marzo 2019 
"Grazie ad Ancelotti, abbiamo sperimentato le potenzialità di tutti i giocatori che avevamo a disposizione"
De Laurentiis: "Bilancio positivo"
Callejon: "Non dobbiamo mollare"
Interviste     23 Marzo 2019 
"La Juve con Cristiano Ronaldo è migliorata ancora di più ma siamo una grande squadra anche noi"
Callejon: "Non dobbiamo mollare"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer