SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Hysaj: "Pronti a ripartire al massimo"

Interviste     18 Ottobre 2018     Fonte: Corriere dello Sport

"Ma sarà una partita delicata perché l'Udinese viene da tre sconfitte e avrà tanta rabbia"


Hysaj: "Pronti a ripartire al massimo" "Siamo un gruppo forte e competitivo. Abbiamo la capacita' di lottare contro tutti sia in campionato che in Champions". Consapevolezza e fiducia nei propri mezzi, ottimismo e voglia di superarsi nelle parole del difensore del Napoli, Elseid Hysaj, ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Gli azzurri dovranno vedersela prima con l'Udinese e poi il big match con il Psg."Veniamo dalla sosta e siamo gia' pronti per ripartire al massimo.Ancelotti e' un perfezionista e sta curando tutti i dettagli per poter essere subito al top per la gara di Udine - spiega il difensore azzurro -. Sara' una partita delicata perche' l'Udinese viene da tre sconfitte e avra' tanta rabbia. Cercheranno il riscatto e saranno motivatissimi. Ma noi vogliamo proseguire sulla striscia vincente delle ultime gare. Vogliamo dare tutto per cercare il successo".

Il successo in extremis contro i "reds" ha dato maggiore consapevolezza agli azzurri, ma la prova del 9 sara' contro i campioni di Francia. "Certamente e' stata una serata bellissima. All'inizio eravamo tesi e molto concentrati. Poi in campo ci siamo sciolti e abbiamo messo sotto un grande avversario. Questo dimostra che non partiamo battuti neppure col Psg - ha proseguito l'albanese -. Sicuramente hanno un attacco stratosferico e tanti campioni, ma noi come squadra non siamo da meno. Sara' una bella sfida e ce la giocheremo fino alla fine".

Per molti il fuoriclasse di questo Napoli e' Carlo Ancelotti."Lavorare con lui e' stimolante e molto bello. E' una grande occasione per tutti noi poter seguire le indicazioni del mister e soprattutto spetta a tutti noi impegnarsi quotidianamente in allenamento per rispondere alle aspettative dell'allenatore - spiega Hysaj -. Ha conquistato tutti perche' e' un vincente e questo lo dice la storia, ma anche il suo modo di intendere il calcio. E oltretutto come uomo e' disponibile e simpatico. Parla con tutti noi, ci tiene ai rapporti umani, sa essere duro ma allo stesso tempo sa scherzare. Sa bene qual e' il suo ruolo e lo interpreta benissimo".

L'anno scorso il sogno scudetto e' svanito nel finale, per Hysaj questo Napoli "deve migliorarsi, tutti noi dobbiamo migliorare. Nel calcio bisogna assolutamente crescere anno dopo anno, e' il nostro obiettivo e sinora ci stiamo riuscendo". La Juventus sembra gia' in fuga. "Ma no, nulla e' deciso. Siamo appena all'inizio, sarebbe assurdo arrendersi. La strada e' lunga, il campionato e' aperto e noi vogliamo dire la nostra per arrivare lontano...", ha concluso Hysaj.

Notizie Correlate
Voci dal Forum: La fortuna in soccorso
Cronaca     23 Ottobre 2018 
Ora testa al PSG. Carlo Magno non darà profondità ai parigini. Secondo me sorprenderà ancora e schiererà un 5-4-1
Video: gli highlights di Udinese-Napoli
Cronaca     20 Ottobre 2018 
Le fasi salienti del match nella sintesi della Lega Calcio
Ancelotti: "Vinta una partita molto combattuta"
Interviste     20 Ottobre 2018 
"Il match è stato molto duro, più di quanto dica il punteggio finale ma era importante vincere"
Ancelotti: "Vinta una partita molto combattuta"
Velazquez: "Sbagliato il nostro approccio alla gara"
Interviste     20 Ottobre 2018 
"Abbiamo fatto male i primi 15 minuti, mi dispiace per come abbiamo preso il primo gol"
Velazquez: "Sbagliato il nostro approccio alla gara"
Lasagna: "Il risultato è bugiardo"
Interviste     20 Ottobre 2018 
"Fino al rigore eravamo in partita e dovevamo essere più bravi a concretizzare le nostri occasioni"
Pradè: "Milik andava espulso"
Interviste     20 Ottobre 2018 
"Abbiamo avuto tante occasioni, ma non abbiamo fatto gol e quando non lo fai contro queste squadre perdi"
Ruiz: "Felice per il gol e per i tre punti"
Interviste     20 Ottobre 2018 
"Sento la fiducia del mister e dei miei compagni. E´ stata una bellissima serata, adesso penseremo alla sfida di Parigi"
Ruiz: "Felice per il gol e per i tre punti"
Mertens: "Bisognava chiudere prima la gara"
Interviste     20 Ottobre 2018 
"Dopo il primo gol abbiamo avute tante palle buone per poter subito raddoppiare e giocare tranquilli"
Mertens: "Bisognava chiudere prima la gara"
Udinese-Napoli: il tabellino
Cronaca     20 Ottobre 2018 
Fabiàn Ruiz porta i partenopei in vantaggio nel primo tempo, Mertens su rigore e Rog completano l´opera
Udinese-Napoli: i voti agli azzurri
Cronaca     20 Ottobre 2018 
Il giudizio su giocatori ed allenatore dopo l vittoria in Friuli
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer