SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Meret: "Vogliamo essere protagonisti"

Interviste     20 Dicembre 2018     Fonte: SSC Napoli

"Raramente ho visto un gruppo così unito e solido come quello che ho trovato qui. Sono molto felice di farne parte"


Meret: "Vogliamo essere protagonisti" Alex Meret parla per la prima volta ai microfoni di Radio Kiss Kiss e rivela le sue sensazioni dopo i primi mesi in azzurro: "Raramente ho visto un gruppo così unito e solido come quello che ho trovato qui. Sono molto felice di farne parte. Tutti si sacrificano per aiutare il compagno e tutti lavorano al massimo in allenamento".

"Se abbiamo un gruppo così bello, molto lo dobbiamo al mister. Ancelotti è un grande allenatore, ha gestito nella sua carriera tanti campioni, ma soprattutto è una figura umanamente importante perchè ci dà una mano sia in campo che fuori".

L'emozione del debutto: "Il giorno in cui ho esordito contro il Frosinone al San Paolo ho vissuto una emozione incredibile. Venivo da un lungo infortunio, ma sono rimasto tranquillo e concentrato sul match. Il calore dei tifosi, poi, mi ha fatto sentire più sicuro".

"Io sono uno che cerca di non vivere troppo le pressioni e provo sempre ad isolarmi dal contesto per dare poi tutto in campo anche mentalmente.Quando vado in campo penso solo alla gara"

Sabato ci sarà l'amarcord contro la Spal: "Ho bellissimi ricordi sia dell'ambiente che di Semplici, un allenatore preparatissimo che viene dal basso. Sarà una partita importante per noi, vogliamo conquistare la vittoria per restare al vertice e proseguire il cammino".

"Il successo di Cagliari ci ha dato tanta carica. Volevamo riscattare Anfield e ci siamo riusciti. Ci abbiamo creduto fino in fondo e sono contento l'abbia decisa Arek. Quando è andato a calciare la punizione ho subito avuto buone sensazioni".

"Vogliamo essere protagonisti in tutte le competizioni, campionato, Coppa Italia ed Europa League. Siamo consapevoli della nostra forza e dobbiamo avere la mentalità vincente sempre".

Capitolo Nazionale. Ci credi a una chiamata di Mancini? "La Nazionale è una conseguenza di ciò che si fa nel Club. Io per ora penso al Napoli e essere al top della condizione. Poi chiaramente giocare con l'Italia è il sogno di tutti...".

Che regalo hai chiesto a Babbo Natale? "Di star bene e giocare"

Notizie Correlate
Ancelotti sale in cattedra all'Università
Interviste     15 Gennaio 2019 
L´allenatore del Napoli è intervenuto a un seminario sulla gestione del gruppo alla Vanvitelli: "Giocatori non sono soldati"
Ancelotti sale in cattedra all
Giuntoli: "Sarri mi manca come uomo"
Interviste     2 Gennaio 2019 
"Ma adesso ho la fortuna di lavorare con Ancelotti che mi sta dando grande amore e soddisfazioni"
Giuntoli: "Sarri mi manca come uomo"
Allan: "Vogliamo vivere una grande favola"
Interviste     14 Dicembre 2018 
"A Liverpool c´è stata una grande delusione a fine match ma ora si guarda avanti, la stagione va avanti"
Allan: "Vogliamo vivere una grande favola"
Cori razzisti contro i napoletani a Udine e Torino
Cronaca     24 Novembre 2018 
Al ritorno della Serie A dopo la sosta dalle nazionali
Galliani: "Scudetto? Sarà duello tra Juve e Napoli"
Interviste     24 Novembre 2018 
"Hanno i due migliori organici della serie A, arricchiti e potenziati da due grandissimi allenatori"
Galliani: "Scudetto? Sarà duello tra Juve e Napoli"
Ancelotti: "Napoli mi piace molto, mi trovo molto bene"
Interviste     22 Novembre 2018 
"Quando mangi la mozzarella e la pizza a Napoli poi non le chiedi più da nessun´altra parte nel mondo"
Karnezis: "Un sogno andare avanti in Champions"
Interviste     8 Novembre 2018 
"In un gruppo con due corazzate come Psg e Liverpool, ce la stiamo giocando alla pari"
De Laurentiis: "Scudetto possibile"
Interviste     22 Ottobre 2018 
"Il Napoli ha iniziato un nuovo corso, e quest´anno, con l´utilizzo di tutti i giocatori, basta qualche passo falso della Juventus"
De Laurentiis: "Scudetto possibile"
Ancelotti: "A Napoli sto da Dio"
Interviste     18 Ottobre 2018 
"Le sconfitte ce le sentiamo addosso ogni volta, ma la vita è piena di problemi molto più gravi di una partita di calcio"
Ancelotti: "A Napoli sto da Dio"
Ruiz: "Che emozione il San Paolo"
Interviste     16 Ottobre 2018 
"Il mio inizio al Napoli? Ora non sto giocando tutte le partite, ma Ancelotti mi sta dando lentamente fiducia"
Ruiz: "Che emozione il San Paolo"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer