SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Il Napoli vince ma rischia nel finale

Cronaca     22 Dicembre 2018     Fonte: Gazzetta dello Sport

Gli azzurri battono la Spal con un gol di Albiol. Insigne prende la traversa, Mertens il palo ma a tempo scaduto Meret diventa protagonista


Il Napoli vince ma rischia nel finale Col minimo sforzo, ma anche col patema finale. Il Napoli batte la Spal e guarderà con interesse al risultato della Juventus, in campo tra poche ore contro la Roma. C'è voluto un colpo di testa di Albiol, su palla inattiva, per sbloccare il risultato. Un vero toccasana, considerata la scarsa vena degli attaccanti, ancora una volta rimasti al palo. E così l'astinenza di Insigne e Mertens continua, nonostante la piena fiducia concessa loro da Ancelotti. La Spal s'è difesa come ha potuto e nel finale ha addirittura sfiorato il pareggio che gli è stato negato da una parata prodigiosa dell'ex Meret.

POCHI RISCHI — Ancelotti non vuole rischiare niente e limita il turnover ad un paio di cambi, considerando che Allan è fuori per un problema alla schiena. Sorprende la scelta dell'allenatore napoletano di tenere fuori Arek Milik, l'uomo che ha deciso le ultime due trasferte, a Bergamo e Cagliari. E sorprende anche la decisione di schierare Koulibaly e Insigne, entrambi diffidati. Probabilmente, la poca consistenza dell'avversario avrà consigliato al tecnico di rischiarli, a prescindere. Ed in effetti, pronti via, la Spal si sistema nella propria metà campo rimettendosi ad improbabili ripartenze che dovrebbero esaltare la velocità di Paloschi e Lazzari: il tentativo non riesce.

PALLA INATTIVA — Il Napoli, in ogni modo, fa fatica a trovare gli spazi giusti per sorprendere Gomis. Ci prova Insigne (11') e riesce pure a segnare, ma il gol è annullato per fuorigioco. Il primo tiro in porta degli emiliani arriva al 36': la conclusione di Cionek è alta. La pressione del Napoli è costante, la Spal si difende a oltranza, arretrando anche i due esterni di centrocampo, Lazzari e Fares. La barriera eretta da Semplici a difesa di Gomis regge per tutto il primo tempo e crolla soltanto nei minuti di recupero (46') quando Albiol salta più in alto di tutti e gira di testa in rete il calcio d'angolo battuto da Mertens. Ancelotti tira un sospiro di sollievo, il suo Napoli al riposo in vantaggio.

MIRACOLO MERET — La parte iniziale della ripresa è un monologo del Napoli, interrotto dalla conclusione di Schiattarella (8') che Meret respinge col corpo. Tanto lavoro, ma poca concretezza, perché nell'area della Spal va in onda il festival dei gol sprecati. L'idea di dover arrivare in porta col pallone spesso penalizza la fase offensiva. Ci prova Mertens (18'), ma il tiro è controllato da Gomis. È la volta di Koulibaly (23') a colpire male di testa il pallone a pochi metri dal portiere emiliano. La spinta del Napoli si esaurisce al 36' con il palo colpito da Mertens. Poi, il San Paolo assiste timoroso all'assalto finale della Spal. Meret deve superarsi in due occasioni: su Plaoschi (46') respingendo coi pugni e un minuto dopo sul colpo di testa di Fares: il suo colpo di reni per togliere il pallone dalla porta è un vero prodigio.

Notizie Correlate
Video: gli highlights di Napoli-Spal
Cronaca     22 Dicembre 2018 
Le fasi salienti del match nella sintesi della Lega Serie A
Semplici: "Meret è da Nazionale"
Interviste     22 Dicembre 2018 
"È come un figlio per me. Gli auguro il meglio anche se mi ha dato un grande dispiacere. Gli vanno fatti tanti complimenti"
Albiol: "Un gol importante perchè ci ha portato il successo"
Interviste     22 Dicembre 2018 
"Siamo stati bravissimi a sbloccare e a dominare la partita, ma non siamo stati altrettanto bravi a chiudere il match"
Voci dal Forum: La presunzione
Cronaca     22 Dicembre 2018 
Contro la Spal uno striminzito 1-0 è stato salvato da un prodigioso intervento di Meret
Ancelotti: "Dovevamo chiuderla prima"
Interviste     22 Dicembre 2018 
"Meret è un portiere di alto livello, ci ha aiutato contro una Spal che ci ha provato fino alla fine"
Ancelotti: "Dovevamo chiuderla prima"
Gli 11 azzurri in campo al San Paolo
Cronaca     22 Dicembre 2018 
Questa la squadra mandata in campo da Ancelotti nella gara contro la Spal
Napoli-Spal in diretta su SoloNapoli
Cronaca     22 Dicembre 2018 
Segui la gara con la cronaca testuale di CalcioNapoliNews
Semplici: "Affronteremo una squadra di grande valore"
Interviste     21 Dicembre 2018 
"Il Napoli ha diverse armi, sotto l’aspetto del gioco e della qualità individuale"
Ancelotti: "Concentrati sulla Spal"
Interviste     21 Dicembre 2018 
"In campo gli uomini che ritengo in grado di poter affrontare il match al massimo. Mancherà solo Allan che ha avuto un problema alla schiena"
Ancelotti: "Concentrati sulla Spal"
Napoli-Spal: i precedenti
Cronaca     20 Dicembre 2018 
Azzurri vincenti in 10 occasioni su 15
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer