SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Diawara: "Una doppia sfida affascinante"

Interviste     25 Gennaio 2019     Fonte: Corriere dello Sport

"Saranno due partite toste e molto importanti. Non sarà facile per noi affrontare due volte il Milan in 3 giorni"


Ai microfoni di Radio Kiss Kiss, si è confessato il centrocampista del Napoli Amadou Diawara, toccando vari argomenti, in primis il Milan, avversario a San Siro prima in campionato e poi in Coppa Italia: "A Milano giocheremo una doppia sfida affascinante. Saranno due partite toste e molto importanti. Non sarà facile per noi affrontare due volte il Milan in 3 giorni. Ci teniamo ad entrambi i match perchè vogliamo restare in scia della Juventus in campionato e vogliamo far strada in Coppa". Il ragazzo nato in Guinea nel 1997 continua fiducioso: "Abbiamo un grande gruppo che quest'anno si è ulteriormente rinforzato. Possiamo competere su più fronti e tutti sono sempre pronti a dare il loro contributo come si è visto nella gara contro la Lazio. Non ci poniamo obiettivi ma neppure limiti.".

TRA SARRI E ANCELOTTI - Il centrocampista non sembra aver accusato il cambio di allenatore della scorsa estate: "Ancelotti è un tecnicovincente che ci sta guidando alla grande. Noi seguiamo le sue indicazioni e sappiamo che attraverso la sua guida possiamo raggiungere grandi traguardi". Eppure era con Sarri che l'ex Bologna aveva spiccato il volo: "Io sono cresciuto molto in questi anni. Sarri mi ha aiutato a maturare anche in campo, Ancelotti mi sta concedendo fiducia. Sono felice di essere al Napoli e sono sempre più convinto che è stata la scelta giusta". Amadou non segna tanto, ma quando lo fa è difficile dimenticarlo: "Il gol al Chievo dello scorso anno? Un'emozione incredibile. Oltretutto in quel periodo stavo giocando molto poco e segnare quel gol mi ha dato una gioia indescrivibile. Quando tornai a casa trovai addirittura dei messaggi e dei biglietti di tifosi che mi ringraziavano. E' stato un immenso rgoglio per me che ancora porto dentro". Il ragazzo dice poi la sua sul triste tema del razzismo: "Io credo che il calcio sia un gioco e che abbia il compito soprattutto di dare allegria, emozioni e spettacolo. Il razzismo divide e non unisce. E' assurdo giudicare le persone per la razza o il colore della pelle. E' una assurdità che non dovrebbe esistere in nessun aspetto della vita".

Notizie Correlate
Zielinski: "La prestazione è stata positiva"
Interviste     26 Gennaio 2019 
"È stato un peccato non essere riusciti a trovare il gol. Potevamo vincere"
Video: gli highlights di Milan-Napoli
Cronaca     26 Gennaio 2019 
Le fasi salienti del match nella sintesi della Lega serie A
Voci dal Forum: Proseguiamo!
Cronaca     26 Gennaio 2019 
Occorrono riforme drastiche, trasparenza e quant´altro, altrimenti il giocattolo si rompe, se non è già rotto
Il Napoli su Twitter: "Questo è il fallo di mano di Fabian Ruiz"
Cronaca     26 Gennaio 2019 
Un’immagine della coscia del giocatore spagnolo espulso per un fallo di mano inesistente
Ancelotti: "Ci è mancato solo il gol"
Interviste     26 Gennaio 2019 
"Abbiamo tenuto il comando del gioco, non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. L’accoglienza di San Siro mi ha emozionato"
Ancelotti: "Ci è mancato solo il gol"
Gattuso: "Abbiamo fatto una grande partita"
Interviste     26 Gennaio 2019 
"Siamo mancati negli ultimi 20 metri ma il Napoli crea sempre pensieri, soprattutto stasera con 4 attaccanti"
Gattuso: "Abbiamo fatto una grande partita"
Musacchio: "Un buon punto contro il Napoli"
Interviste     26 Gennaio 2019 
"Loro hanno giocatori fortissimi, ma noi abbiamo fatto bene.Ora dobbiamo pensare a ripassare per martedì"
Musacchio: "Un buon punto contro il Napoli"
Milan-Napoli: il tabellino
Cronaca     26 Gennaio 2019 
I dati della gara valida per la ventunesima giornata di campionato
Milan-Napoli: i voti agli azzurri
Cronaca     26 Gennaio 2019 
Il giudizio su giocatori ed allenatore dopo il pareggio San Siro
Tanto rumore per nulla a San Siro
Cronaca     26 Gennaio 2019 
Nella sfida tra Milan e Napoli non sono arrivati gol e il match si è chiuso con uno 0-0 che sembra accontentare più i padroni di casa
Tanto rumore per nulla a San Siro
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer