SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Gattuso: "Devo molto ad Ancelotti"

Interviste     25 Gennaio 2019     Fonte: La Gazzetta di Milano

"Il pubblico di San Siro ha sempre applaudito grandissimi campioni e Koulibaly è uno dei più forti difensori al mondo"


Gattuso: "Devo molto ad Ancelotti" Il sabato della 21a giornata di Serie A si chiude con il big-match di San Siro tra Milan e Napoli: Gennaro Gattuso ritroverà Carlo Ancelotti, suo ex-allenatore ai tempi del Milan, da avversario sulla panchina della squadra partenopea.

Ancelotti: "Allan non convocato, settimana difficile. Koulibaly forse capitano col Milan"
"Ancelotti fa questo mestiere da vent'anni, e ho sentito veramente pochi giocatori che parlano male di lui. Non si può imitare o fare copia incolla. Lo si può fare su qualche accorgimento tattico, sulla gestione no. Lui ha questa dote particolarissima di riuscire a entrare nella testa dei giocatori. Ne abbiamo passate tante insieme, nei momenti di difficoltà lui ascoltava me e io lui. Penso che, se ho fatto tutto quello che ho fatto, tanti meriti siano suoi. A tratti eravamo come padre e figlio. Nelle partite importanti mi faceva giocare quarto di destra, io mi arrabbiavo perché a me non piaceva, però mi incartava e alla fine mi convinceva. Questo fa capire che tipo di persona è Carlo."

Koulibaly? Mi aspetto grande fair play da San Siro
Impossibile non parlare di Kalidou Koulibaly dopo quanto successo in occasione di Inter-Napoli di Santo Stefano, con gli spiacevoli ululati nei confronti del centrale difensivo del Napoli.
"Il pubblico di San Siro ha sempre applaudito grandissimi campioni, Koulibaly lo ha dimostrato, è uno dei più forti difensori al mondo. Non mi aspetto nulla. Sono abituato a vedere grande fair play, il pubblico di San Siro è un pubblico maturo che ne ha viste tante. Sono tranquillo. Se invece succederà, siccome sono pochi imbecilli, voglio vedere 65mila persone che applaudono, questo fa parte del dna del pubblico rossonero."

Piatek? Sembra Robocop
"Piatek è un ragazzo di poche parole, sembra Robocop. Non si perde in chiacchiere e questo è molto importante. L'ha dimostrato nel primo allenamento, ha grande fisicità e forza fisica, gli piace attaccare la profondità. Higuain ormai fa parte del passato, non ne voglio più parlare. Ha fatto la sua scelta, dobbiamo andare avanti. Mi ha lasciato tante cose positive, come ho già detto poteva fare qualcosa di più, ma anche noi potevamo metterlo in condizione di farlo rendere al meglio. A tratti ci siamo riusciti a tratti no."

Notizie Correlate
Zielinski: "La prestazione è stata positiva"
Interviste     26 Gennaio 2019 
"È stato un peccato non essere riusciti a trovare il gol. Potevamo vincere"
Video: gli highlights di Milan-Napoli
Cronaca     26 Gennaio 2019 
Le fasi salienti del match nella sintesi della Lega serie A
Voci dal Forum: Proseguiamo!
Cronaca     26 Gennaio 2019 
Occorrono riforme drastiche, trasparenza e quant´altro, altrimenti il giocattolo si rompe, se non è già rotto
Il Napoli su Twitter: "Questo è il fallo di mano di Fabian Ruiz"
Cronaca     26 Gennaio 2019 
Un’immagine della coscia del giocatore spagnolo espulso per un fallo di mano inesistente
Ancelotti: "Ci è mancato solo il gol"
Interviste     26 Gennaio 2019 
"Abbiamo tenuto il comando del gioco, non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. L’accoglienza di San Siro mi ha emozionato"
Ancelotti: "Ci è mancato solo il gol"
Gattuso: "Abbiamo fatto una grande partita"
Interviste     26 Gennaio 2019 
"Siamo mancati negli ultimi 20 metri ma il Napoli crea sempre pensieri, soprattutto stasera con 4 attaccanti"
Gattuso: "Abbiamo fatto una grande partita"
Musacchio: "Un buon punto contro il Napoli"
Interviste     26 Gennaio 2019 
"Loro hanno giocatori fortissimi, ma noi abbiamo fatto bene.Ora dobbiamo pensare a ripassare per martedì"
Musacchio: "Un buon punto contro il Napoli"
Milan-Napoli: il tabellino
Cronaca     26 Gennaio 2019 
I dati della gara valida per la ventunesima giornata di campionato
Milan-Napoli: i voti agli azzurri
Cronaca     26 Gennaio 2019 
Il giudizio su giocatori ed allenatore dopo il pareggio San Siro
Tanto rumore per nulla a San Siro
Cronaca     26 Gennaio 2019 
Nella sfida tra Milan e Napoli non sono arrivati gol e il match si è chiuso con uno 0-0 che sembra accontentare più i padroni di casa
Tanto rumore per nulla a San Siro
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer