SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Ancelotti jr: "Siamo a Napoli per vincere"

Interviste     25 Aprile 2019     Fonte: Corriere dello Sport

"Non è che questo momento poco felice che cambia i nostri programmi o le nostre sensazioni"


Ancelotti jr: "Siamo a Napoli per vincere" Davide Ancelotti, vice del papà Carlo sulla panchina del Napoli, ha le idee chiare sul futuro della squadra. E le prospettive per il giovane tecnico dei partenopei sono tinte di rosa. «Il futuro - dice ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli - è già delineato, insieme al club stiamo creando i presupposti per vincere». «Intanto - spiega Ancelotti junior - vogliamo e dobbiamo centrare l'obiettivo del secondo posto. Lo meritiamo perché siamo stabilmente in zona Champions dall'inizio del campionato. Mancano 5 giornate e dobbiamo affrontarle al massimo cominciando domenica a Frosinone. Purtroppo l'Europa League non è andata bene e ci ha anche tolto forze nervose. Lo abbiamo visto nel finale del match contro l'Atalanta che avremmo dovuto chiudere prima». «Contro l'Arsenal - aggiunge - non siamo stati né fortunati, né precisi. Abbiamo fallito le occasioni da gol sia a Londra che al San Paolo e la qualificazione è chiaramente scivolata dalla loro parte».

LE STRATEGIE - Sul futuro, però, c'è da essere ottimisti. «Sappiamo benissimo - spiega il vice allenatore del Napoli - che al nome di Ancelotti sono legati successi e che se una squadra prende Ancelotti come allenatore punta alla vittoria. Così è anche qui a Napoli e noi siamo pronti a mettere le basi per un progetto solido e vincente. Non è che questo momento poco felice cambia i nostri programmi o le nostre sensazioni. A Napoli stiamo benissimo e con il club stiamo creando i presupposti per un futuro roseo e lungo''.

IL BILANCIO - «Chi parla di fallimento di questa stagione - spiega ancora - dice cose inesatte. Onestamente siamo abituati a non ascoltare le critiche dall'esterno perché sappiamo com'è fatto il mondo del calcio. Fino a dicembre abbiamo giocato un gran calcio. Abbiamo lottato sino all'ultimo minuto in un girone di ferro. E ancora oggi la squadra, pur calando in termini di risultati, ha una buonissima condizione atletica che le consente di mantenere la seconda posizione in classifica».

IL MERCATO E I PIANI - «Abbiamo un organico già valido - dice ancora Ancelotti junior - tutt'altro che da rifare. Abbiamo giovani di talento ed elementi di qualità. La rosa va adeguatamente rinforzata ma partendo già da uno zoccolo importante che abbiamo». Infine un impegno. «Io e mio padre abbiamo detto che potremmo anche rimanere a Napoli a vita. Lo confermo ancora. Qui c'è un club con il quale condividiamo progetti, idee e politica, c'è un ambiente fantastico come tifoseria e ci sono le condizioni per vincere. Noi - conclude Davide Ancelotti - siamo una famiglia di contadini. Il raccolto va seminato con pazienza e cura. Poi vedrete che sarà rigoglioso. Questo Napoli vincerà...».

Notizie Correlate
Genny Savastano, una giornata a Castel Volturno
Cronaca     17 Maggio 2019 
L´attore Salvatore Esposito non ha mai nascosto sui social e nelle interviste il suo grande tifo per gli azzurri
Il Napoli si è ritrovato per la cena di fine stagione
Cronaca     16 Maggio 2019 
In un noto locale del Vomero per brindare e festeggiare il 2° posto che vale un posto per la prossima Champions
Milik: "Possiamo ancora crescere"
Interviste     10 Maggio 2019 
"n campionato abbiamo raggiunto il secondo posto, ma il nostro obiettivo non era questo. Vogliamo prepararci meglio per il prossimo anno"
Milik: "Possiamo ancora crescere"
Albiol: "Stagione positiva"
Interviste     9 Maggio 2019 
"Con Ancelotti possiamo arrivare ancora più in alto. La società lavora per essere competitiva"
Albiol: "Stagione positiva"
I tifosi della curva A a Castel Volturno
Cronaca     3 Maggio 2019 
In pratica, s’è saputo che la maglietta di Callejon rifiutata è stato soltanto un momento di forte polemica contro i vertici della società
Luperto e Younes, il futuro del Napoli
Cronaca     1 Maggio 2019 
Due giocatori che rientrano nei piani prospettici di Carlo Ancelotti ma che al tempo stesso costituirebbero delle ottime plusvalenze se fossero venduti
Luperto e Younes, il futuro del Napoli
Ancelotti premiato a Roma
Interviste     25 Marzo 2019 
"Il progetto a Napoli c’è. La società ha preso una squadra fallita e ora è stabilmente in Champions e non ha debiti"
Ancelotti premiato a Roma
De Laurentiis: "Bilancio positivo"
Interviste     24 Marzo 2019 
"Grazie ad Ancelotti, abbiamo sperimentato le potenzialità di tutti i giocatori che avevamo a disposizione"
De Laurentiis: "Bilancio positivo"
Callejon: "Non dobbiamo mollare"
Interviste     23 Marzo 2019 
"La Juve con Cristiano Ronaldo è migliorata ancora di più ma siamo una grande squadra anche noi"
Callejon: "Non dobbiamo mollare"
Meret: "Buffon il mio idolo"
Interviste     19 Marzo 2019 
"Se ho iniziato in porta lo devo a lui. Ultimamente mi piace Handanovic, al momento il migliore in A. In Europa? Oblak"
Meret: "Buffon il mio idolo"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer