SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Il Napoli furibondo con la trasmissione Cartabianca

Cronaca     16 Settembre 2020     Fonte: Corriere dello Sport

Il club azzurro non ha gradito il modo in cui è stato presentato il caso della positività del patron


E' scontro tra il Napoli e la trasmissione tv Cartabianca. Il club azzurro infatti non ha gradito il modo in cui, nella puntata di ieri sera, è stato esposto il caso della positività al Covid-19 di Aurelio De Laurentiis: è stato infatti reso emblematico dei comportamenti da non adottare quando si palesano i sintomi da Coronavirus. Il patron azzurro è stato tirato in ballo per due volte dalla condutttrice Bianca Berlinguer, che ha sostenuto che De Laurentiis si sarebbe presentato all'Assemblea di Lega con la febbre alta, chiedendo agli ospiti (in particolare lo scrittore Mauro Corona e la ministra dell'Istruzione Azzolina) un commento in merito. Dichiarazioni che hanno prodotto il risentimento del club partenopeo che ha provato a contattare la Rai. De Laurentiis infatti sarebbe partito con un mal di pancia e la sua temperatura sarebbe stata misurata dapprima a Capodichino, poi a Malpensa e infine all'Hilton, sede dell'assemblea. Il tutto ribadito anche da Dal Pino, presidente della Lega: "Dopo i controlli in aeroporto non aveva febbre". "Il Napolista" riporta che De Laurentiis è venuto a conoscenza della positività in quanto si sottopone ogni quattro giorni al tampone e non perché accusasse sintomi specifici.



I passaggi sotto accusa
Un paio di passaggi della trasmissione sono quelli che hanno suscitato la reazione del Napoli. Il primo, quello in cui la conduttrice Bianca Berlinguer ha interpellato Mauro Corona in merito alla giustificazione del patron azzurro, relativa a una indigestione di ostriche. Lo scrittore ha replicato che De Laurentiis "sapeva benissimo cosa aveva e mi dispiace molto. Non sapevo… non si sa mai, è un azzardo che, augurandogli ovviamente che guarisca come ho augurato a Berlusconi, per carità, però sapeva. Io sono un povero diavolo ma se sento la febbre non vado al bar, dico che ho la febbre e sto chiuso qui anche se la febbre può essere indotta da grandi bevute". Altro passaggio, lo scambio tra la conduttrce e Lucia Azzolina: "De Laurentiis è andato con la febbre alta alla festa della Lega", ha commentato la Berlinguer.

Notizie Correlate
De Laurentiis torna a twittare
Interviste     15 Settembre 2020 
"Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno manifestato a me e mia moglie il loro affetto e la loro solidarietà"
De Laurentiis torna a twittare
ll Codacons denuncia De Laurentiis
Cronaca     13 Settembre 2020 
Per avere potenzialmente posto in pericolo la sicurezza e l´incolumità´ pubblica
De Laurentiis amareggiato dalle polemiche
Cronaca     11 Settembre 2020 
Non si aspettava tante reazioni negative alla notizia della sua malattia
De Laurentiis isolato a casa con la moglie
Cronaca     11 Settembre 2020 
Con loro solo la servitù che porta i pasti lasciandoli fuori dalla porta e con le posate usa e getta
La Roma ce l'ha con De Laurentiis
Cronaca     11 Settembre 2020 
L´ad Fienga si è messo in auto-isolamento, avendo avuto contatti con l´ad azzurro Chiavelli
De Laurentiis positivo al Covid-19
Cronaca     10 Settembre 2020 
La decisione di sottoporsi al test era stata presa dopo le positività di alcuni contatti diretti del presidente
De Laurentiis positivo al Covid-19
De Laurentiis, blitz a Castelvolturno
Cronaca     10 Giugno 2020 
Il presidente ha salutato la squadra in vista della semifinale di ritorno di Coppa Italia e ha affrontato il tema degli stipendi, congelati da marzo
De Laurentiis, blitz a Castelvolturno
Serie A: il Napoli in campo il 23 giugno
Cronaca     1 Giugno 2020 
Le nuove date e gli orari del campionato alla luce della ripresa della stagione dopo la sospensione per l´emergenza sanitaria
Serie A: il Napoli in campo il 23 giugno
Nuovo look per Gennaro Gattuso
Cronaca     25 Maggio 2020 
Si è finalmente recato dal parrucchiere per poter dire addio alla chioma fluente mostrata dopo il lungo lockdown
Politano: "Tanta voglia di riprendere"
Interviste     22 Maggio 2020 
"Mancano 12 partite, proveremo a vincere quante più gare sarà possibile per provare ad arrivare in zona Champions"
Politano: "Tanta voglia di riprendere"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Seconda Mano