SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Ecco Zerbin, il 17enne che si ispira a Mertens

Cronaca     3 Febbraio 2017     Fonte: Gazzetta dello Sport

Dalla D alla Primavera azzurra


Venti giorni fa Alessio Zerbin era uno dei 60 giovani convocati per uno stage dell'Under 18, l'unico che non era tesserato per un club professionistico. Il Napoli ci aveva già messo le mani sopra, ma lui, che di ruolo fa l'esterno d'attacco, giocava ancora sulla difensiva: "Sì, li ho sentiti, ma fino a che non arriva l'annuncio resto sono un giocatore del Gozzano". Ma la risposta sul giocatore a cui si ispira era già un bell'indizio: "Dries Mertens, quello che sta facendo meglio in questi ultimi mesi, nel mio ruolo". Doveva firmare in quei giorni, e andare per sei mesi in prestito al Carpi Primavera, con i buoni uffici di Giuntoli, d.s. del Napoli con un passato recente e tanti amici in Emilia, il club azzurro lo ha fatto aspettare fino al 31 gennaio ma poi gli ha fatto una sorpresa: niente più prestito, la Primavera la farà a Castelvolturno. Perso Zerbin il Carpi – che tra i dilettanti aveva già fatto un bell'affare pescando Kevin Lasagna – si è consolato con Carletti, che un anno fa giocava in Terza Categoria. Mentre il Napoli – che due giorni fa ha prestato al Latina il centravanti della Primavera Negro – ha ricevuto il telegramma della Federcalcio: il 17enne Zerbin rappresenterà gli azzurri in azzurro. E stavolta non è una selezione con 60 convocati ma una chiamata vera: sono in 19, e mercoledì giocheranno contro la Francia Under 18 a Clairefontaine, la Coverciano d'Oltralpe.



JUVENTUS E INTER — "Abbiamo potenziato la rete scouting, affidata a Mauro Sandreani – spiega il responsabile delle nazionali giovanili azzurre Maurizio Viscidi – ma la Serie D abitualmente non la copriamo. Zerbin lo aveva notato direttamente Nicolato, è stato lui a volerlo chiamare". Il c.t. dell'Under 18, ex tecnico del Chievo Primavera campione d'Italia, non è stato l'unico ad accorgersi del suo talento: nato a Novara, era difficile che sfuggisse alla rete della Juventus, che già lo scorso anno aveva provato a ripetere la scommessa vinta con Torricelli investendo su Di Massimo, pure lui notato in D (ora è alla Sambenedettese, in prestito dal Pescara). Il Napoli è stato più veloce dei bianconeri nel chiudere l'affare, ma il primo club ad accorgersi del talento di Zerbin era stato l'Inter. “Ho giocato con loro per 7 anni, fino ai Giovanissimi Regionali. Sono andato via l'estate in cui è arrivato Pinamonti, che però veniva sempre con noi per i tornei, specialmente quell'estero: si vedeva che aveva i mezzi per fare strada. All'inizio l'Inter mandava una macchina a prendermi, negli ultimi anni un pullmino, visto che eravamo 8-9 della mia zona: a 50 chilometri dal campo, quasi tutti i giorni, era un bel sacrificio”.

LA RISALITA — “Dopo i nerazzurri ho firmato col Novara – spiega Zerbin – ma non mi sono trovato bene, sono andato via dopo 6 mesi, a un club di Prima Categoria, la Sunese: un anno e mezzo e poi il Gozzano, in D. Un anno e mezzo anche con loro, nel primo giocavo con Massimiliano Guidetti, che ha fatto la Serie B con lo Spezia, e una vita in C: tra compagni e avversari in Serie D trovi giocatori veri, gente adulta, è una palestra importante, che ti fa crescere moltissimo”. Tanto da fare un salto, dalla Prima Categoria alla Primavera, con vista sulla Serie A, che era difficile anche solo sognare.

Notizie Correlate
Mario Rui ha trovato l'accordo con il Napoli
Mercato     23 Giugno 2017 
Ora il procuratore del giocatore vedrà Monchi per trovare l´accordo con la Roma
Mario Rui ha trovato l
Il Napoli vuole Moreno, il Liverpool dice no...
Mercato     22 Giugno 2017 
Ballano, però, meno di 5 milioni tra domanda e offerta, una cifra colmabile visto che siamo all´inizio del mercato estivo
Il Napoli vuole Moreno, il Liverpool dice no...
Venerato: "Le ultime sul mercato del Napoli"
Interviste     22 Giugno 2017 
"Aggiornamenti ed indiscrezioni su Ounas, Berenguer. Reina, Koulibaly e Chiriches"
Venerato: "Le ultime sul mercato del Napoli"
Non solo Meret, il Napoli segue anche Zoet e Marchetti
Mercato     19 Giugno 2017 
Non si ferma la caccia al portiere, indipendentemente dalle scelte di Reina
Giuffredi: "Al Napoli piace tanto Mario Rui"
Interviste     19 Giugno 2017 
"Ma bisogna convincere la Roma ed il giocatore che deve essere convinto nella scelta di questa nuova squadra"
Foket al Napoli solo se parte Maggio
Mercato     16 Giugno 2017 
Sull´ex Sampdoria c´è il Verona di Pecchia che tornerebbe a dargli spazio, dopo due stagioni un po´ ai margini in azzurro
Il Napoli ha messo gli occhi su Federico Di Francesco
Mercato     16 Giugno 2017 
Considerato da Sarri l´uomo giusto per ricoprire il ruolo di vice-Callejon nella prossima stagione
Giuntoli attivo per prendere Berenguer
Mercato     14 Giugno 2017 
Dovrebbe prendere il posto di Giaccherini, che in Italia piace a Bologna e Fiorentina
Per fare nuovi acquisti, il Napoli deve sfoltire la rosa
Mercato     13 Giugno 2017 
Per rientrare nei parametri fissati dalla normativa entrata in vigore già nella stagione 2016/2017
I prestiti che non torneranno in azzurro
Mercato     12 Giugno 2017 
Il caso più eclatante è quello di Zapata che dopo due stagioni in prestito ad Udine non è nei piani di Sarri
I prestiti che non torneranno in azzurro
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer