SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Sarri: "Abbiamo giocato e vinto da squadra vera"

Interviste     10 Febbraio 2017     Fonte: Gazzetta dello Sport

"Il Genoa in avvio di gara ci ha creato problemi ma poi siamo venuti fuori. Noi alla pari con il Real? È dura da dire"


Sarri: "Abbiamo giocato e vinto da squadra vera" L'ultima battuta la dice quasi sorridendo. Sembra il solito discorso ascoltato mille volte dagli allenatori che hanno un certo mercato quando si avvicina. Però, Sarri non è un tipo quasi mai banale e molto spesso sincero. Così, quando Napoli-Genoa è finita da oltre mezzora, lui in diretta con lo studio di Premium Sport risponde così a una domanda sul suo futuro: "Io sto bene a Napoli, sto benissimo in questa città, ma il mio futuro dipende - come sempre per gli allenatori - dai risultati. Nel calcio è così, non ci sono mai certezze".

UNA SQUADRA VERA — Quando si comincia a parlare della partita, Sarri appare molto soddisfatto: "Il Genoa è partito fortissimo - commenta -, ci stava creando in avvio delle difficoltà con una grande pressione: era prevedibile che piano piano questa pressione però sarebbe scesa. E infatti, dopo, abbiamo cominciato a creare e abbiamo giocato un secondo tempo da squadra matura, da squadra vera, giocando un buon calcio e senza concedere nulla".

IL VOTO DI ZIELINSKI — Quando gli chiedono di dare un voto a Zielinski, Sarri risponde da toscano vero: "I voti mi stavano sui coglioni anche a scuola - replica il tecnico del Napoli mentre Zielinski lo ascolta, anche lui in diretta -, per cui preferirei... Zielinski ha fatto una buona partita, ha grande talento e può diventare uno dei più forti centrocampisti d'Europa dei prossimi anni".

E ORA IL REAL MADRID — Finalmente, passato il Genoa, si può cominciare a parlare dell'impegno di Champions con il Real Madrid. "Noi alla pari con il Real? E' dura da dire, da prevedere - continua Sarri -. Noi siamo dentro due competizioni ad eliminazione diretta: in una abbiamo pescato i campioni d'Italia (la Juve in Coppa Italia, ndr), nell'altra i campioni del mondo (il Real Madrid in Champions, ndr). La squadra sta bene, ma poi sarà il campo a dirci se siamo in condizione di confrontarci contro squadre di questo livello. C'è poco da studiare: il Real è una squadra di grandissimi campioni con valori assoluti. La squadra, però, comincia ad avere più mentalità e questa sera, ad esempio, ha dimostrato di sapersi estraniare da tutto ciò che la circonda. Anche i giocatori vogliono andare a Madrid per vedere a che punto sono contro certe squadre. Servirà un pizzico di timore, che da concentrazione e tensione, con altrettanta sfrontatezza durante la partita".

Notizie Correlate
Napoli-Genoa: le foto
Foto     10 Febbraio 2017 
Video: gli highlights di Napoli-Genoa
Cronaca     10 Febbraio 2017 
Le fasi salienti del match nella sintesi di Mediaset Premium
Video: il telecronista tifoso esulta due volte
Cronaca     10 Febbraio 2017 
I gol di Napoli-Genoa commentati da Raffaele Auriemma di Mediaset Premium
I numeri di Napoli-Genoa
Cronaca     10 Febbraio 2017 
Gli azzurri hanno allungato la loro serie positiva. Con 18 risultati utili (12 vittorie e 6 pareggi) tra campionato e coppe
Voci dal Forum: Io ci credo
Cronaca     10 Febbraio 2017 
La testa oggi, diciamocelo, era altrove e, nello specifico, a Madrid
Zielinski: "Sono sempre stato un tifoso del Real Madrid"
Interviste     10 Febbraio 2017 
"Perché possiamo batterlo? Siamo una grande squadra, quindi ce la giocheremo"
Zielinski: "Sono sempre stato un tifoso del Real Madrid"
Juric: "Il Napoli è superiore al Real"
Interviste     10 Febbraio 2017 
"Una squadra bellissima da vedere, concreta ed allenata in modo fantastico. Ha le stesse possibilità di passare il turno"
Juric: "Il Napoli è superiore al Real"
Napoli-Genoa: il tabellino
Cronaca     10 Febbraio 2017 
I gol che hanno deciso il match sono arrivati nel secondo tempo
Napoli-Genoa: i voti agli azzurri
Cronaca     10 Febbraio 2017 
Il giudizio su giocatori ed allenatore dopo la vittoria al San Paolo
Giaccherini: "Adesso possiamo pensare al Real"
Interviste     10 Febbraio 2017 
"Battuto il Genoa al termine di una gara molto dura contro una squadra che gioca a tutto campo, uno contro uno"
Giaccherini: "Adesso possiamo pensare al Real"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer