SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Carli: "Sarri un pazzo furioso, mi conquistò"

Interviste     29 Marzo 2017     Fonte: Gazzetta dello Sport

"È un fuoriclasse, un amico vero ma almeno 3-4 volte abbiamo rischiato di fare a cazzotti. Parlo di pugni veri"


"Scelsi Sarri perché mi ricordavo di un pazzo furioso sulla panchina della Sangiovannese e del Sansovino. Un pazzo che mi aveva trasmesso emozioni. E pazienza se veniva da una serie di esoneri". C'è un cerchio magico a Empoli. Che coinvolge alcuni degli allenatori più rock del campionato. Ci sono quelli come Sarri e Spalletti decollati grazie ai risultati ottenuti alla guida dei biancocelesti e quelli, invece, come Montella e Di Francesco protagonisti in campo. In comune hanno il legame con una città diventata una specie di seconda casa. Amata, mai tradita. Marcello Carli, ds dell'Empoli, li conosce bene, a cominciare da Sarri che gli ha dedicato la Panchina d'Oro. "È un fuoriclasse, un amico vero ma almeno 3-4 volte abbiamo rischiato di fare a cazzotti. Parlo di pugni veri. Lui è un testone intelligente".

L'Empoli è stato il suo trampolino di lancio.
"Maurizio aveva bisogno di avere accanto persone serie. Lui si è fidato. Ha capito che non lo avremmo mai tradito. Lo abbiamo difeso a spada tratta nonostante avesse messo insieme appena quattro punti nelle prime nove partite. E in Serie A gli allungammo di due anni il contratto dopo tre k.o. di fila. Maurizio ha capito a Empoli che il calcio non è solo schemi o fare la guerra. E' condivisione. C'è talmente tanta stima tra di noi che a volte mi sono permesso di dire a Sarri cose che a un altro tecnico non avrei mai detto".

Maurizio è meticoloso.
"Meticoloso? Quasi ossessivo. Se non riusciva a preparare gli schemi su punizione, magari a causa del vento, se ne andava imbufalito convinto che la domenica avremmo preso gol su calcio piazzato. Io mi divertivo a entrare nella sua stanza e a spostargli un foglio o il pacchetto di sigarette. Che lui rimetteva a posto. Mi ha detto che ha imparato in banca a essere organizzato".

Cosa l'ha colpito del Sarri di Napoli?
"Maurizio era preoccupato del apporto con i campioni. Invece dopo un mese Hamsik e Higuain lo adoravano. Il campione ama chi ti fa giocare bene e vincere".

Sarri resterà al Napoli?
"Lui non deve mai dimenticarsi che De Laurentiis ha avuto il coraggio di consegnargli una panchina prestigiosa. Coraggio che altri presidenti non hanno avuto. In più ricordo a Maurizio che lui ha bisogno dell'habitat giusto per rendere al meglio. Napoli è un mondo perfetto per lui".

Notizie Correlate
Maggio sconfessa Sarri
Interviste     5 Dicembre 2018 
"Dire che la gara con la Fiorentina l´abbiamo persa in albergo è stato esagerato. È stata montata un po´ troppo la cosa"
Maggio sconfessa Sarri
Le verità di Sarri
Interviste     7 Settembre 2018 
In un´intervista rilasciata a Il Mattino nella quale non ha risparmiato frecciate ad ADL e messaggi d´amore per la squadra e la città
Le verità di Sarri
De Laurentiis: "Sarri ha avuto tutto, non ha vinto niente"
Interviste     24 Agosto 2018 
"Ancelotti avrebbe fatto cose straordinarie in qualsiasi settore"
De Laurentiis: "Sarri ha avuto tutto, non ha vinto niente"
UFFICIALE: Sarri e Jorginho al Chelsea
Mercato     14 Luglio 2018 
Il giocatore è stato pagato 65 milioni di euro (57+8 di bonus), una cifra che ingloberebbe anche la famosa clausola del tecnico
UFFICIALE: Sarri e Jorginho al Chelsea
Il Napoli saluta Sarri
Cronaca     14 Luglio 2018 
"Ha permesso una crescita e una valorizzazione dei giocatori del Napoli confermandoli come top player"
Affare fatto! Jorginho e Sarri al Chelsea
Cronaca     10 Luglio 2018 
De Laurentiis nelle prossime ore incasserà ben 65 milioni di euro
Affare fatto! Jorginho e Sarri al Chelsea
Sarri al Chelsea, ci siamo
Mercato     9 Luglio 2018 
Telefonata di Roman Abramovich, sceso in campo direttamente per raggiungere un accordo, ad Aurelio De Laurentiis
Sarri al Chelsea, ci siamo
Sarri al Chelsea. Imminente l'annuncio
Mercato     25 Giugno 2018 
Dopo il raggiungimento dell´accordo tra i Blues e il Napoli, che avrebbe accettato di liberare l´ex tecnico
Sarri al Chelsea. Imminente l
Sarri sulla panchina del Chelsea con Zola vice
Mercato     20 Giugno 2018 
Roman Abramovich sarebbe pronto a pagare una penale ad Aurelio De Laurentiis
Sarri sulla panchina del Chelsea con Zola vice
Sarri resta in corsa per la panchina del Chelsea
Cronaca     13 Giugno 2018 
Ma il tecnico toscano è ancora contrattualmente legato al Napoli nonostante l´arrivo di Carlo Ancelotti
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer