SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Tutto facile per il Napoli

Cronaca     6 Maggio 2017     Fonte: Gazzetta dello Sport

Gli azzurri superano 3-1 un Cagliari mai in partita e si portano momentaneamente a +2 sulla Roma


Tutto facile per il Napoli Trent'anni oggi e trenta gol in stagione, insomma trenta e lode. Dries Mertens si è regalato un compleanno da favola al San Paolo. Napoli-Cagliari doveva essere la sua partita ed in effetti lo è stata praticamente dall'inizio alla fine. Dopo due minuti, infatti, il belga ha portato avanti gli azzurri spianando la strada ad un successo che ha permesso alla squadra di Sarri (elogiato con uno striscione dalla Curva B) di superare, almeno per stanotte, la Roma che sarà impegnata domani in casa del Milan. È stato sempre Mertens a raddoppiare in avvio di ripresa e poi a servire ad Insigne il pallone del tre a zero. Il Cagliari ha prodotto davvero troppo poco ed è stato Farias all'ultimo istante a salvare almeno la faccia alla squadra isolana che ha palesato limiti atletici e di personalità.

QUANTE OCCASIONI — Scatenato dunque Mertens che ha "stappato" la partita con una volée di destro da centravanti puro: perfetto il cross di Ghoulam, colpevole però Salomon nel farsi sorprendere alle spalle dal capocannoniere del Napoli. Il bomber azzurro è stato un vero incubo per l'ex bresciano e nel primo tempo ha sfiorato il raddoppio a più riprese (in una circostanza è stato Murru a salvare sulla linea). Rastelli aveva immaginato un altro copione tattico (4-4-2 scolastico ma con Sau costretto a lunghi ripiegamenti sullo sinistra) però il suo Cagliari è stato costretto a giocarsela, nei limiti del possibile a viso aperto. Ritmi alti dopo l'uno a zero ma portieri poco impegnati per l'imprecisione degli attaccanti di casa. Nel Napoli erano Callejon ed Insigne a menare le danze anche se Lorenzinho al 29' falliva, tutto solo davanti a Rafael, una grande chance su lancio di Hamsik. Il capitano provava poi ad imitare Maradona con un pallonetto da quaranta metri che finiva alto di poco. Il primo tempo, invece, finiva uno a zero per il Napoli, nonostante le tante occasioni create dal Napoli (compresa l'ultima di Mertens, dopo l'ennesima topica di Salomon, con tiro debole tra le braccia di Rafael).

LORENZO 15 — La ripresa iniziava come una fotocopia del primo tempo, cioè con Callejon ed Insigne a tenere costantemente in apprensione la retroguardia ospite e Mertens a battere Rafael. Stavolta il destro del belga era scagliato da fuori area, non potente ma preciso: palla all'angolino e risultato in frigo. A quel punto, fisiologicamente, i ritmi calavano. Il Cagliari prendeva paradossalmente un po' di coraggio ma anche l'imbarcata. Prima c'era la traversa di Albiol su azione d'angolo, poi il tris di Insigne su assist al bacio del solito Mertens. Per lo scugnizzo di Frattamaggiore quindicesimo gol in campionato, la cartina di tornasole di una stagione fantastica. Bella anche la standing ovation che gli ha dedicato il San Paolo al momento della sua uscita dal campo, a dimostrazione di un legame sempre più forte con la gente di fede azzurra. Del resto, sono stati applausi per tutti a fine partita, anche per Farias autore del gol della bandiera del Cagliari con un bel taglio alle spalle di Hysay ed un destro a scavalcare Reina. Comunque, il Napoli vola, complice una condizione fisica stupefacente, al secondo posto. Per una notte, almeno, la pressione del preliminare Champions sarà tutta sulla Roma, attesa domani dal Milan.
(gianluca monti)

Notizie Correlate
Video: gli highlights di Napoli-Cagliari
Cronaca     6 Maggio 2017 
Le fasi salienti del match del San Paolo nella sintesi di Mediaset Premium
Video: il telecronistra tifoso se la gode al San Paolo
Cronaca     6 Maggio 2017 
I gol di Napoli-Cagliari comemmntati da Raffaele Auriemma di Mediaset Premium
Napoli-Cagliari: le foto
Foto     6 Maggio 2017 
Zielinski: "Contenti di come stiamo giocando"
Interviste     6 Maggio 2017 
"Cercheremo di conquistare tutti i punti che restano in queste ultime tre gare"
Jorginho: "Abbiamo dominato la gara"
Interviste     6 Maggio 2017 
"Spiace aver preso gol al 90esimo perchè eravamo in totale controllo"
Rastelli: "Impossibile fare bene contro il Napoli"
Interviste     6 Maggio 2017 
"Mancavo da 10 anni dal San Paolo, non è cambiato, l´ho trovato davvero incredibile. Un pubblico eccezionale, che si fa sentire e supporta la squadra"
Voci dal Forum: Perenne sofferenza
Cronaca     6 Maggio 2017 
È stata sofferenza al Sant´ Elia dove la squadra sarda rimediò cinque goals, è stata sofferenza quest´oggi al San Paolo dove ne ha rimediati solo, si fa per dire, tre
Sarri: "Dobbiamo ancora crescere in mentalità"
Interviste     6 Maggio 2017 
"Contro il Cagliari abbiamo sprecato troppo, a tratti siamo stati leziosi e nel finale abbiamo regalato un gol"
Sarri: "Dobbiamo ancora crescere in mentalità"
Il San Paolo omaggia Sarri
Cronaca     6 Maggio 2017 
Con un enorme striscione prima dell´inizio del match con il Cagliari
Napoli-Cagliari: il tabellino
Cronaca     6 Maggio 2017 
A segno Mertens con una doppietta e Insigne. Farias accorcia nel recupero
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer