SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
De Laurentiis: "Lo scudetto? Prima o poi..."

Interviste     3 Luglio 2017     Fonte: Itasportpress

"Al Napoli non manca nulla, anzi siamo in esubero. Ounas? Lo vedo stasera per la firma, poi partirà per il Trentino"


De Laurentiis: "Lo scudetto? Prima o poi..." Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è stato il protagonista di un Forum organizzato dal quotidiano locale “Il Mattino”. Tanti gli argomenti trattati dal massimo dirigente del sodalizio partenopeo:“Rassicuro i tifosi del Napoli: il più grosso investimento è la conferma di Sarri. Lo scudetto? Prima o poi dobbiamo vincerlo, meglio prima che poi. Tutti dobbiamo fare uno sforzo perché sia così, dall'allenatore ai media”.

BAGNOLI – “Con la bonifica di Bagnoli, che dovrebbe partire a dicembre e durare 16-24 mesi, se i politici saranno ancora d'accordo ad assegnarmi degli ettari, costruirò la città del Napoli. Quindici campi di calcio, un paio a disposizione dei meno abbienti, una cantera vera e propria dove si possa investire, con uno stadio stramoderno e tecnologico”.

REINA – “Sto cercando da mesi un'alternativa a Reina. Ci sto lavorando da due mesi ma non riesco a trovarla. Oggi se dipendesse solo da me sceglierei un portiere su cui puntare e terrei anche Reina, esperto, carismatico e stakanovista. Sarei felice se restasse a vita e mi piacerebbe che si interessasse di giovanili, che sperimentasse le sue capacità di allenatore. Caro Reina, dici sempre che ami Napoli. Allora lavora con me per fare grande il Napoli e trovare con me un altro portiere, uno che non se la fa sotto in Champions sui campi delle grandi”.

LENO – “Mi piace, il Bayer ha fatto alcune vendite milionarie e può darsi che abbassino le pretese”.

MERCATO – “Ounas? A parte una piccola cicatrice, da Villa Stuart mi dicono che è integro. Lo vedo stasera per la firma, poi partirà anche lui per il Trentino. Al Napoli non manca nulla, anzi siamo in esubero. Abbiamo trattenuto tutti i big, respingendo richieste per Koulibaly, Mertens, Strinic, Jorginho. Con parecchi sacrifici, visto che soffriamo a competere con i fatturati di Juve, Inter, Milan. All'epoca di Mazzarri il costo del lavoro era di 40 milioni l'anno, oggi è di 100. E poi dobbiamo riuscire a non cambiare le squadre per non ricominciare sempre da zero. Dobbiamo ancora far esplodere gente come Rog e non creare malumori, con i bravi che chiedono di poter partire. Visto che abbiamo investito sui giovani dobbiamo farli emergere e stiamo a posto almeno per 4-5 anni”.

MARADONA – “Mi avevano detto che Maradona era disponibile solo a luglio, avevamo pensato a dei rigori con i nostri calciatori guidati da lui, ma poi mi sono reso conto che eravamo troppo vicini alla partenza per il ritiro e serviva concentrazione, non potevamo rischiare infortuni. Carattere economico? E' un problema che si risolve trovando altre soluzioni, se avessi fatto la partita allo stadio avrei dovuto mettere un prezzo simbolico. Per il cachet di Maradona si sarebbe trovata una modalità per assorbirlo in altri modi. Avevo chiesto ai campioni del primo scudetto di non festeggiarlo, di aspettarci per fare un evento insieme. Ma loro hanno già fatto la festa, quindi la novità era ormai persa…”.

INSIGNE – “Ha una famiglia straordinaria, è napoletano ed ha voluto fortemente vestire la maglia azzurra. Ho aspettato, l'ho pagato anche di più, ma volevo che lui dimostrasse a se stesso e a me che non ce n'era per nessun altro. Numero 10? Ha la 24, che è il giorno del mio compleanno e il mio numero civico a Roma. Perchè cambiare, per portarsi sfiga da soli?”.

Notizie Correlate
De Laurentiis: "Napoli cerca un riscatto"
Interviste     9 Settembre 2017 
"Può trovarlo nel calcio. Se questo è il nostro anno? Può esserlo ogni anno. Higuain? Non ho nulla da farmi perdonare da lui"
De Laurentiis: "Napoli cerca un riscatto"
De Laurentiis chairman dell'ECA
Cronaca     5 Settembre 2017 
IL presidente del Napoli si occuperà di strategie commerciali e di comunicazione della European Club Association
De Laurentiis chairman dell
Gli auguri di Ferragosto del Presidente De Laurentiis
Cronaca     15 Agosto 2017 
Li ha formulati attraverso suo profilo Twitter
De Laurentiis: "Serie A a 16 squadre"
Interviste     23 Giugno 2017 
"Ci sarebbero più entrate, più disponibilità per tutti, più competitività in Europa e meno necessità di fare imbrogli"
De Laurentiis: "Serie A a 16 squadre"
Cresce il monte ingaggi del Napoli
Cronaca     16 Giugno 2017 
I 12 milioni lordi che guadagnava Higuain sono stati spalmati sugli altri calciatori, quindi il suo addio non è stato sinonimo di risparmio
Le Terme di Agnano pronte ad accogliere il Napoli
Cronaca     12 Giugno 2017 
Dopo le dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis sull´interesse di spostarvi la casa degli azzurri
Per Forbes il Napoli vale 336 milioni di euro
Cronaca     7 Giugno 2017 
Ed è nella classifica delle 20 squadre di calcio di maggior valore economico
De Laurentiis compie 68 anni
Cronaca     24 Maggio 2017 
A fargli gli auguri a nome della squadra, capitan Hamsik
Football Leader 2017: premiati DeLa e Giuntoli
Cronaca     18 Maggio 2017 
Nelle sezioni "Financial Fair Play" e “Scouting Leader”
De Laurentiis: "Vedremo cosa vincerà Sarri"
Cronaca     13 Maggio 2017 
"Quanti scudetti e quante volte arriveremo in finale in Europa. E se avremo vinto, sarà giusto pagare un aumento"
De Laurentiis: "Vedremo cosa vincerà Sarri"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer