SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Sarri: "Abbiamo sbagliato l'approccio"

Interviste     13 Settembre 2017     Fonte: Gazzetta dello Sport

"Non credo ci sia stato un calo fisico, piuttosto mentale perché il playoff ha creato forse appagamento"


Sarri: "Abbiamo sbagliato l Falsa partenza. Parte con il piede sbagliato l'avventura del Napoli in Champions League: sconfitta per 2-1 sul campo dello Shakhtar e classifica che già spaventa un po', con la sfida del San Paolo contro il Feyenoord, fra due settimane, che somiglia ora a un appuntamento obbligato con la vittoria ragionando in chiave qualificazione. "È la terza partita di fila che sbagliamo approccio. In campionato siamo riusciti a rimediare ma qui, a questi livelli, dopo 20 minuti così scadenti in avvio era difficile invertire la rotta. Non abbiamo pressato bene in zona d'attacco e di conseguenza abbiamo perso le distanze, reagendo soltanto di nervi - le prime parole di Sarri nel post partita -. È mancata anche determinazione, non credo invece che ci sia stato un problema fisico, piuttosto mentale perché il playoff ci ha tolto tante energie da questo punto di vista".

BALLOTTAGGIO IN ATTACCO — Poi si passa alle scelte in avanti. La mossa di schierare Milik titolare e Mertens in panchina non ha pagato, ma Sarri difende la sua decisione: "Dries è uno scattista. Certo, è difficile rinunciarvi ma non può giocare tutte le partite in una stagione e anche noi dobbiamo provare a preservarlo, a maggior ragione perché veniva da un incontro dispendioso a Bologna. Sapevamo che anche dalla panchina poteva dare una scossa. Hamsik? In questo periodo non è brillantissimo, ha bisogno di tempo per entrare pienamente in forma".

RAMMARICO — La delusione è evidente anche sul volto di Lorenzo Insigne, intercettato a bordo campo al termine della gara. "Sapevamo che lo Shakhtar era una buona squadra perché, soprattutto davanti, ha parecchia qualità, però non saprei dire cosa abbiamo sbagliato - spiega il fantasista azzurro -. C'è rammarico perché non abbiamo sfruttato delle buone occasioni che abbiamo avuto a disposizione, ma ora non possiamo fare altro che abbassare la testa e lavorare, cercando di capire con il mister gli errori e intervenendo per correggerli". "Un k.o. che ci deve servire da lezione - aggiunge Allan -. Lo Shakhtar lo conosco bene perché ci sono molti brasiliani e in attacco sono davvero devastanti, mentre a noi sono mancate le spaziature in mezzo al campo e un po' di compattezza".

Notizie Correlate
Shakhtar-Napoli: le foto
Foto     13 Settembre 2017 
Video: gli highlights di Shakhtar-Napoli
Cronaca     13 Settembre 2017 
Le fasi salienti del match nella sintesi di Mediaset Premium
Shakhtar-Napoli alla moviola
Cronaca     13 Settembre 2017 
Due gli episodi esaminati da Cesari
I numeri di Shakhtar-Napoli
Cronaca     13 Settembre 2017 
Con l´1-2 dallo Shakhtar si è fermata anche la serie positiva degli azzurri che non perdevano dal 7 marzo
Callejon: "Ormai conoscono il nostro gioco"
Interviste     13 Settembre 2017 
"Le squadre avversarie ci studiano al meglio e sanno come giochiamo"
Callejon: "Ormai conoscono il nostro gioco"
Milik: "Non siamo riusciti ad imporre il nostro gioco"
Interviste     13 Settembre 2017 
"Sono dispiaciuto per la sconfitta anche se mi sento in forma e sto reagendo bene dopo l´infortunio"
Milik: "Non siamo riusciti ad imporre il nostro gioco"
Allan: "Questa sconfitta ci serva da lezione"
Interviste     13 Settembre 2017 
"La squadra corre ma dobbiamo stare più stretti e compatti. Non bisogna sbagliare queste gare"
Allan: "Questa sconfitta ci serva da lezione"
Shakhtar-Napoli: il tabellino
Cronaca     13 Settembre 2017 
In una serata piovosa con terreno scivoloso si è giocato davanti a circa 30mila spettatori
Shakhtar-Napoli: i voti agli azzurri
Cronaca     13 Settembre 2017 
Il giudizio su giocatori ed allenatore dopo la sconfitta in Ucraina
Insigne: "Non so cosa abbiamo sbagliato"
Interviste     13 Settembre 2017 
"Abbiamo avuto più di una occasione, ma non l´abbiamo sfruttata. Continueremo a lavorare per rimediare"
Insigne: "Non so cosa abbiamo sbagliato"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer