SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Il Napoli soffre ma vince con carattere

Cronaca     23 Settembre 2017     Fonte: Gazzetta dello Sport

Gli azzurri, con i gol di Insigne, Callejon e Ghoulam, superano un'indomita Spal e restano a punteggio pieno dopo sei partite


Il Napoli soffre ma vince con carattere C'è ancor il Napoli, lassù. Diciotto punti, sesta vittoria e record di vittorie consecutive in campionato. Ci ha provato, la Spal, ma alla fine ha dovuto cedere alla gran voglia napoletana di volere i tre punti, fino in fondo. Insigne, Callejon e Ghoulam hanno infiammato la curva riservata ai tifosi azzurri, con le loro prodezze, mentre c'è stata grande apprensione per l'infortunio occorso a Milik sul finire della gara: gli si è girato il ginocchio destro ed è dovuto uscire. A ottobre scorso venne operato al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

NESSUN TIMORE — Comincia bene, la Spal, che dopo 3 minuti si avvicina minacciosa dalle parti di Reina: Antenucci ha la palla sul sinistro, ma invece di tentare la conclusione cerca Borriello al centro dell'area, senza fortuna. Il Napoli gioca alla sua maniera, ma Semplici ha organizzato i suoi in maniera che ogni spazio venga precluso all'avversario. In parte ci riesce, perché anche se il collettivo di Sarri tiene il possesso palla, poche volte arriva a contatto con Gomis. A centrocampo, l'allenatore napoletano presenta due novità, Zielinski e Diawara, rispettivamente al posto di Allan e Jorginho, mentre Semplici di affida alla fisicità di Viviani e all'equilibrio di Schiattarella per non cedere l'iniziativa del tutto al Napoli. Sulla fascia destra, è interessante il confronto tra Lazzari e Ghoulam che lo aspetta nella propria metà campo.

GOL LAMPO — In un solo minuto, il risultato cambia e poi ritorna sul pari. Accade al 13', quando Antenucci riesce a liberarsi della marcatura di Koulibaly e appoggia per l'accorrente Schiattarella che arriva alla conclusione indisturbato: Spal in vantaggio e panchina del Napoli incredula. Ma la meraviglia estense dura appena sessanta secondi, perché ci pensa Insigne a rimettere a posto il risultato con una rapida girata di sinistro che s'infila tra Gomis e il palo, dopo uno sgraziato intervento di Mora in uscita dalla propria area.

ANCORA CALLEJON — La ripresa ricalca un po' quelli che sono stati i primi 45 minuti: il Napoli gestisce il gioco e la Spal resta rintanata nella propria metà campo, impegnata a respingere le offensive napoletane. Gomis viene impegnato da Ghoulam, al quale respinge la conclusione ravvicinata, mentre Reina osserva da lontano i tentativi dei compagni. Il Napoli continua a pressare e trova il gol con Callejon, al terzo centro consecutivo, che gira di testa alle spalle di Gomis, il cross di Ghoulam (26'). Sembra fatta per la capolista, ma la Spal trova il pareggio con una punizione di Viviani che lascia Reina sulle gambe (33'). Tutto finito? Macché. Il Napoli vuole i tre punti e li trova al 38', quando Ghoulam parte laterale e converge verso il centro per piazzare il suo destro nell'angolino più lontano della porta di Gomis. Il tripudio è tutto napoletano.
(mimmo malfitano)

Notizie Correlate
I numeri di Spal-Napoli
Cronaca     23 Settembre 2017 
Con il successo a Ferrara Sarri ha eguagliato anche la striscia positiva record della storia del Napoli
Video: il telecronista tifoso fa festa a Ferrara
Cronaca     24 Settembre 2017 
I gol di Spal-Napoli commentati da Raffaele Auriemma di Mediaset Premium
Video: gli highlights di Spal-Napoli
Cronaca     23 Settembre 2017 
Le fasi salienti del match nella sintesi di Mediaset Premium
Spal-Napoli: le foto
Foto     23 Settembre 2017 
Ghoulam: "Il mio gol è merito della squadra"
Interviste     23 Settembre 2017 
"È stato bravissimo Insigne che si è allargato ed ha portato via l´uomo, così mi sono inserito ed ho trovato lo spazio giusto"
Milik si fa male al ginocchio destro
Cronaca     23 Settembre 2017 
Nelle prossime ore si sottoporrà a risonanza magnetica per accertare l´entità dell´infortunio
Sarri: "Battuta una Spal che ha dato tutto"
Interviste     23 Settembre 2017 
"Si è giocato su un terreno che è indegno per la Serie A. La squadra mi sembra stia diventando più cattiva sugli eventi negativi"
Sarri: "Battuta una Spal che ha dato tutto"
Spal-Napoli: il tabellino
Cronaca     23 Settembre 2017 
Gli azzurri restano in 10 nel finale dopo l´infortunio di Milik
Spal-Napoli: i voti agli azzurri
Cronaca     23 Settembre 2017 
Il giudizio su giocatori ed allenatore azzurri dopo la vittoria a Ferrara
Insigne: "Bravi a crederci fino alla fine"
Interviste     23 Settembre 2017 
"Era importante fare risultato ma dobbiamo analizzare bene la partita perché non abbiamo fatto benissimo"
Insigne: "Bravi a crederci fino alla fine"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer