SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
Verdi: "Ecco perchè ho detto no al Napoli"

Interviste     16 Gennaio 2018     Fonte: Mediaset

"In squadre come il Napoli non si può pensare di avere il posto garantito, ma devi dimostrare il tuo valore in ogni allenamento"


Verdi: "Ecco perchè ho detto no al Napoli" Il protagonista del mercato invernale, Simone Verdi, paradossalmente è un trasferimento mancato. "Non è stato un no al Napoli - ha commentato il fantasista del Bologna -, ma in questo momento non volevo cambiare squadra per finire il mio processo di crescita". Il pressing di Sarri e Giuntoli non è servito: "Ci hanno provato in tutti i modi, ma ho scelto io. Dovevo andarci con la testa giusta, non ho preso un treno ma ora dovrò dare di più a Bologna".

La scelta del campioncino del Bologna ha sorpreso molti, le lusinghe del Napoli non lo hanno convinto a lasciare il rossoblù per tentare il grande salto nel gruppo di Sarri: "Sono stato lusingato perché l'offerta era importante e ovviamente ci ho pensato molto prima di prendere una decisione. Non è stato un no al Napoli il mio, ma volevo restare al Bologna fino a giugno per continuare nel mio processo di crescita. Ho sempre pensato questa cosa e ho portato avanti la mia idea. Ero consapevole di essere cercato dalla prima della classe e che avrei potuto giocarmi l'Europa League e lo scudetto, ma ho scelto con serenità e il sorriso per ultimare il mio progetto qui".

Il ds Giuntoli e il tecnico Sarri le hanno provate tutte per convincerlo: "Li ringrazio - ha ammesso Verdi a Sky Sport -, hanno provato a farmi capire i loro punti di vista ma con molta sincerità ho detto loro che non me la sentivo di lasciare il Bologna. Sono rimasto della mia idea, ma non ho pensato al fatto che avrei avuto meno spazio. In squadre come il Napoli non si può pensare di avere il posto garantito, ma devi dimostrare il tuo valore in ogni allenamento. Non abbiamo parlato di quello, ma per un grande salto così bisogna andarci con la testa giusta. Tutti hanno accettato la mia scelta perché sanno che mi rende felice".

Per il Bologna un giocatore di qualità che resta in rosa, ma anche un'operazione di mercato mancata: "Mi hanno detto quello che pensavano, cioè che i soldi avrebbero fatto comodo. Ma mi hanno lasciato la scelta e mi hanno detto che sarebbero stati contenti anche se fossi rimasto. Non ho avuto o parlato di ritocchi contrattuali, ma loro hanno sempre creduto in me e gli dovevo questa scelta che comunque non è stata semplice. Ho perso un treno, ma ora dovrò dare di più e prendermi ancora più responsabilità qui a Bologna e in questo 2018 dovrò fare ancora meglio e lavorare più di prima. Poi a giugno può succedere di tutto, si vedrà".

Notizie Correlate
Verdi, è quasi certo che arriverà a giugno
Mercato     19 Marzo 2018 
Il Napoli nei giorni scorsi ha ripresentato l’offerta di 22 milioni più bonus, ottenendo questa volta il sì di tutte le parti
Verdi, è quasi certo che arriverà a giugno
Dura solo tre minuti la partita di Verdi al San Paolo
Cronaca     28 Gennaio 2018 
Si teme uno strappo per l´attaccante del Bologna che poco più di una settimana fa disse no al trasferimento al Napoli
Verdi avrebbe già firmato per il Napoli
Mercato     21 Gennaio 2018 
La voce arriva dalla Branchini Associati Spa, la società che ha la procura del calciatore rossobu
Per Verdi al Napoli ancora un rinvio
Mercato     15 Gennaio 2018 
Nelle prossime ore la risposta definitiva
Signori: "Verdi decida con il cuore"
Interviste     10 Gennaio 2018 
Così l´ex campione del Bologna ha risposto a chi gli chiedeva cosa consiglierebbe a Simone Verdi
I tifosi del Napoli a Verdi: "Prepara le valigie"
Mercato     9 Gennaio 2018 
Il giocatore dovrà dare una risposta entro il prossimo week-end o al massimo qualche giorno dopo
Verdi, c'è l'accordo con il Bologna
Mercato     8 Gennaio 2018 
Venerdì ci sarà un colloquio telefonico tra il giocatore e il ds Giuntoli. In caso di un no si virerà su Gerard Deulofeu
Verdi, c
Verdi a giugno se non arriva gennaio
Mercato     5 Gennaio 2018 
Sarebbe il tassello che manca al Napoli per dare respiro agli esterni offensivi ed avere una importante alternativa tattica
Verdi a giugno se non arriva gennaio
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer