SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Voci dal Forum: Nell'ordine delle cose

Cronaca     21 Gennaio 2018     Fonte: Forum SoloNapoli - Dario

Il Napoli a Bergamo ha vinto con determinazione e intelligenza


Non ci saranno feste, né fuochi d'artificio, cari bergamaschi, e per un semplice motivo: battervi rientra nell'ordine delle cose. Fa notizia quando non si riesce a farlo e giustamente voi, riconoscendo la vostra inferiorità in campo calcistico, esultate in maniera esagerata, che è poi tipico di chi è abituato a vivere di miracoli. Punto.
Il Napoli a Bergamo ha vinto con determinazione e intelligenza. Ha vinto soprattutto la fase difensiva, che ha raggiunto un rendimento davvero eccezionale. Gli azzurri hanno prima lasciato sfogare gli avversari, che hanno impostato la partita, come ci si attendeva, su ritmi elevati, poi li hanno piegati con un goal di Mertens, non rischiando quasi mai nulla. Sono tre punti davvero pesanti quelli di Bergamo, che lasciano ancora da solo il Napoli in testa alla classifica e che deludono tanto la stampa nazionale, quasi tutta asservita e faziosa, che pregustava il sorpasso. Rassegnatevi! Sarà dura sorpassare questo Napoli.
Il Napoli scende in campo nella sua formazione migliore. Sarri deve rinunciare al Capitano, che è stato febbricitante in settimana. Al suo posto Zielinski. L'Atalanta parte a spron battuto, ma non impensierisce mai la retroguardia azzurra. L'unica occasione davvero pericolosa la crea il Napoli con Insigne. Il tiro di Lorenzinho finisce fuori di poco. Nell'ultimo quarto d'ora del primo tempo l'Atalanta, com'era prevedibile, rallenta. Il Napoli ne approfitta e cominciano a vedersi trame di gioco interessanti. 0-0 è il risultato del primo tempo.
Secondo tempo. La musica cambia. È il Napoli a comandare il gioco. A metà del secondo tempo passa meritatamente in vantaggio con Ciro. Lancio perfetto di Calleti e scatto altrettanto perfetto di Ciro, che beffa lo juventino Caldara e deposita in fondo al sacco. Qualcuno, arrampicandosi sugli specchi, dice che è goal viziato da fuorigioco. Secondo me no, ma quel che più conta anche secondo il VAR. L'Atalanta non ci sta e la mette soprattutto sullo scontro fisico. Il Napoli non cade nel tranello e si porta a casa tre punti, ripeto, davvero pesanti. Da notare che subito dopo il goal, Reina si è reso autore di una paratona su Cristante, che aveva effettuato il classico tiro della domenica. Sarebbe stata una beffa e troppo per l'Atalanta.
Considerazioni. Ottima prova un po' di tutti, e ottima la strategia di mister Sarri. Chiudo sperando che chi in precedenza aveva criticato il Capitano, si sia accorto di quanto importante sia per la squadra e ovviamente per Sarri.

Notizie Correlate
Video: gli highlights di Atalanta-Napoli
Cronaca     3 Dicembre 2018 
Le fasi salienti del match nella sintesi della Lega Serie A
Callejon, 200 partite in maglia azzurra
Cronaca     3 Dicembre 2018 
È alla sua sesta stagione nel Napoli ed ha segnato 57 gol in campionato
Voci dal Forum: Che goduria!
Cronaca     3 Dicembre 2018 
A Bergamo è andata in campo una squadra cattiva e cinica quanto basta
Ancelotti: "È stata una vittoria di maturità"
Interviste     3 Dicembre 2018 
"Credo che questa partita abbia evidenziato la nostra crescita sul piano caratteriale"
Ancelotti: "È stata una vittoria di maturità"
Insigne: "Felici per la vittoria e per il gol di Milik"
Interviste     3 Dicembre 2018 
"Con Ancelotti dopo aver cambiato modulo e qualche posizione in campo siamo bravi a non dare punti di riferimento"
Insigne: "Felici per la vittoria e per il gol di Milik"
Gasperini: "Abbiamo fatto una buona partita"
Interviste     3 Dicembre 2018 
"Ma nel finale eravamo stanchi mentre i cambi del Napoli hanno dato a loro vivacità e freschezza"
Gasperini: "Abbiamo fatto una buona partita"
Zapata: "Abbiamo messo in difficoltà il Napoli"
Interviste     3 Dicembre 2018 
"Abbiamo fatto bene, ma ci è mancato qualcosina per portare il risultato avanti"
Zapata: "Abbiamo messo in difficoltà il Napoli"
Milik: "Voglio giocare e segnare di più"
Interviste     3 Dicembre 2018 
"Prima del Liverpool c’è un’altra partita di campionato, coi Reds vogliamo vincere, tutto è possibile nel calcio"
Milik: "Voglio giocare e segnare di più"
Atalanta-Napoli: il tabellino
Cronaca     3 Dicembre 2018 
Avanti gli azzurri al pronti-via con Fabian Ruiz, ad inizio ripresa arriva il pareggio di Zapata. Gol-vittoria nel finale, con Milik
Atalanta-Napoli: i voti agli azzurri
Cronaca     3 Dicembre 2018 
Il giudizio su giocatori ed allenatore dopo la vittoria a Bergamo
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer