SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Interviste
De Laurentiis: "Sarri è stato maleducato"

Interviste     30 Luglio 2018     Fonte: Mediaset

"CR7 alla Juve? Grande operazione di marketing ma vedremo se alla fine saranno più i successi commerciali del gruppo o quelli sportivi"


De Laurentiis: "Sarri è stato maleducato" Cristiano Ronaldo, la Juventus, Sarri. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ne ha per tutti: "Quella di CR7 è una grande trovata di sceneggiatura che ha rilanciato l'immagine della Juve. Chapeau, ma da lì a vincere campionato e Champions ce ne passa. Vedremo se prevarranno i successi commerciali o sportivi". Frecciata anche a Sarri: "Ormai pensava a se stesso o forse cercava una pensione d'oro. E' stato maleducato".

Spavaldo, sicuro e per nulla turbato almeno all'apparenza. Con il nuovo campionato alle porte il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è più motivato che mai, stuzzicato anche dall'affare - considerato "commerciale" - Juventus-Cristiano Ronaldo. "La Juve ha fatto una bella mossa propagandistica per tutto il gruppo Fca - ha commentato alla trasmissione "La Verità" -. Così ha affascinato tifosi e sponsor. Una grande trovata di sceneggiatura che ne ha rilanciato l'immagine a livello internazionale. Chapeau".

Una mossa roboante, ma rischiosa per il patron azzurro: "Tra il complimentarsi per la mossa commerciale e vincere ce ne passa. CR7 ha una certa età e spendere così tanto per un solo cartellino può ritorcersi contro, pagando un ingaggio fuori da ogni standard. Vedremo se alla fine saranno di più i successi commerciali del gruppo o quelli sportivi". Ronaldo però era stato proposto anche al Napoli: "Sì, ma l'avevo immaginato in un modello in cui i costi venivano pareggiato. Ho proposto a Mendes che i primi 250 milioni di fatturato spettassero al Napoli e i successivi 100 milioni a Ronaldo. Se effettivamente li avesse valsi non avrebbe avuto nulla da temere e il giocatore si sarebbe ripagato da solo. Poi si è inserita la Juventus...".

Il Napoli intanto ha cambiato guida tecnica passando da Sarri ad Ancelotti, ma subendo la contestazione dei tifosi per il mancato arrivo di un "top player": "Le cose non stanno così - ha risposto De Laurentiis -. Se tutti fanno follie per comprare i nostri giocatori vuol dire che sono di grande valore. Intanto ho fatto andare Sarri al Chelsea solo dopo l'impegno scritto di non poter negoziare nessuno dei nostri giocatori tranne Jorginho. Ci hanno provato lo stesso, ma non ci sono riusciti".

Proprio l'addio con Sarri è stato turbolento: "Se hai giocatori con clausola rescissoria da 60 milioni e non li fai giocare danneggi te stesso e la squadra, non usi il tuo potenziale e finisci fuori dalle coppe perché non reggi i ritmi. Maurizio poi ha dichiarato pubblicamente un abbandono dell'Europa, non è possibile. Ma il rapporto si è rotto quando mi disse "non so se riesco a fare meglio con questa squadra". Era entrato nella fase in cui un allenatore pensa a se stesso o forse cercava una pensione d'oro. Gli ho chiesto cosa volesse fare quest'anno, ma non mi rispose. E' stato maleducato".

Ora il nuovo corso prevede Carlo Ancelotti: "Sono felice perché lui promuove tutto e tutti. Stiamo cercando un terzino, ma lui si diverte e pensa di avere una grande rosa a disposizione".

Il punto sul mercato. "E' vero, Darmian si avvicina al Napoli, ma serve l'ok di Mourinho al trasferimento. Rog? E' arrivata un'offerta importante, che può essere migliorata. Per me il ragazzo è blindato, ma nel calcio non si sa mai. La possibilità di un ritorno di Higuain non c'è mai stata, perché lo stesso Gonzalo non avrebbe mai accettato", ha detto a Radio Kiss Kiss.

Notizie Correlate
Dopo Ilicic, il Napoli trova accordo anche con Castagne
Mercato     22 Maggio 2019 
Per il belga pronto un quinquennale a 1,5 milioni a stagione
Il Napoli ha pronto un triennale per Ilicic
Mercato     21 Maggio 2019 
Sta dentro certi parametri economici ma può contribuire a uscire dalla «normalità» con estro e funambolismo
Il Napoli ha pronto un triennale per Ilicic
Quagliarella e De Rossi al Napoli?
Mercato     21 Maggio 2019 
Due colpi ipotetici di mercato suggeriti da De Laurentiis. La risposta di Ancelotti? Beh, pensiamoci su...
Quagliarella e De Rossi al Napoli?
Veretout al Napoli, accordo fatto
Mercato     15 Maggio 2019 
Manca solo il sì della Fiorentina che chiede 27 milioni di euro per cedere il difensore
Veretout al Napoli, accordo fatto
Piątek è stato ad un passo dal Napoli
Cronaca     7 Aprile 2019 
De Laurentiis e Preziosi avevano raggiunto l’accordo per 25 milioni di euro ma mancava l’intesa sull’ingaggio
Allan e Koulibaly restano ma...
Mercato     28 Gennaio 2019 
A fine stagione il Paris Saint Germain tornerà pesantemente alla carica per avere i due gioielli del Napoli
Allan e Koulibaly restano ma...
Rog è ad un passo dal Siviglia, Hamsik in Cina?
Mercato     28 Gennaio 2019 
Il Napoli è pronto a virare con immediatezza su Pablo Fornals, già bloccato da una decina di giorni
Preso il giovane Pier Francesco Bertoli
Mercato     24 Gennaio 2019 
È uno dei giovani più interessanti del panorama italiano
Il Napoli ad un passo da Fornals
Mercato     22 Gennaio 2019 
Il centrocampista del Villarreal arriverebbe in cambio dei 30 milioni di euro della sua clausola rescissoria
Il Napoli ad un passo da Fornals
Ancelotti: "Lozano mi piace da morire"
Interviste     19 Gennaio 2019 
"Lobotka lo trattammo l´estate scorsa, quando rischiavamo di perdere Fabian Ruiz. Barella è forte"
Ancelotti: "Lozano mi piace da morire"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Disclaimer