SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Insigne, ritrova il sorriso in Nazionale

Cronaca     17 Novembre 2019     Fonte: Gazzetta dello Sport

Con l'Italia, il c.t. Roberto Mancini sembra avergli cucito addosso l'abito perfetto con un 4-3-3 che gli è più congeniale


Insigne, ritrova il sorriso in Nazionale Questione tecnico-tattica o psicologica? La domanda sul differente rendimento di Lorenzo Insigne fra l'azzurro Napoli e quello della Nazionale si pone. E quando lo stesso giocatore troverà la risposta il suo rendimento potrà solo migliorare. Già Carlo Ancelotti il dubbio se lo portava dalla scorsa stagione tanto che nel ritiro di luglio a Dimaro, Val di Sole, quando le tensioni del campo erano ancora lontane, una sera il tecnico si mimetizzò fra i tifosi in piazza che facevano domande ai giocatori e chiese: “Sono Carlo da Reggiolo. Ho una domanda per Insigne. Com'è che in Nazionale con un modulo diverso ti trovi meglio. L'animaccia tua...”. Scoppiarono fragorose risate, ma quel quesito rimane ancora insoluto.
Proviamo allora a fare delle valutazioni. Con l'Italia, il c.t. Roberto Mancini sembra aver cucito l'abito perfetto per Insigne, cui il 4-3-3 è più congeniale. Parte da sinistra per poter sfruttare il suo tiro a giro e magari inserirsi in mezzo. Insomma quello che lo ha esaltato anche nel triennio di Maurizio Sarri. Ancelotti invece gioca in maniera un po' diversa, col 4-4-2, e anche se le mattonelle sono simili, saranno i maggiori compiti di copertura (a Insigne non piace giocare attaccante centrale, anche se nello scorso autunno fece benissimo così), sarà che questo Napoli non riesce a trovare continuità, fatto sta che le differenze rispetto a quello che poi il napoletano fa in Nazionale sono abbastanza evidenti. Tanto che lo stesso Ancelotti sta valutando di tornare al 4-3-3, modulo con cui era partito nella scorsa stagione, salvo poi cambiare dopo le prime giornate non convincenti.

QUESTIONE PSICOLOGICA— Evidentemente Lorenzinho avverte meno pressioni con l'Italia e appare in maniera vistosa che si diverte di più. Del resto gli ultimi risultati negativi hanno riportato la tensione alle stelle e giocare al San Paolo è complicato per chiunque vesta la maglia azzurra. Figuriamoci per uno che, oltre a essere capitano, a quella casacca tiene più di ogni cosa per attaccamento alla città e ai colori. Ma il Napoli deve ripartire e dopo Palermo, Insigne quel sorriso di casa Italia dovrà riportarlo a Castel Volturno perché nonostante tutto c'è una stagione davanti ancora tutta da giocare.

Notizie Correlate
Lesione al bicipite femorale per Insigne
Cronaca     29 Settembre 2020 
L´attaccante azzurro, che si è infortunato nella sfida contro il Genoa, sarà indisponibile per 20-30 giorni
Lesione al bicipite femorale per Insigne
Pisacane: "Insigne salta Juve e Nazionale"
Interviste     28 Settembre 2020 
"Se non c’è lesione, una ventina di giorni e può tornare in campo"
Insigne regala motorino a ragazzo derubato
Cronaca     23 Giugno 2020 
Durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Italia il ragazzo era stato rapinato del motorino da un trio di malviventi
È Pisacane il nuovo manager di Insigne
Mercato     15 Giugno 2020 
Agente fra gli altri di D´Ambrosio e Tutino
Una Lamborghini come regalo di compleanno per Insigne
Cronaca     4 Giugno 2020 
Un nuovo bolide fiammante, donato dalla sua dolce metà Jenny Darone
Insigne compie 29 anni
Cronaca     4 Giugno 2020 
L´attaccante napoletano è nato il 4 giugno 1991. Il Napoli ha voluto festeggiare il compleanno del suo capitano con un video sui social network
Insigne compie 29 anni
Insigne ha un nuovo agente
Mercato     29 Maggio 2020 
Il capitano azzurro era da più di un mese senza agente, dopo la decisione di interrompere il rapporto con Mino Raiola
Insigne non è più assistito da Raiola, arriva Totti?
Cronaca     16 Aprile 2020 
È possibile che il capitano del Napoli e il mitico capitano della Roma abbiano affrontato l’argomento procura
Raiola incontra Ancelotti per Insigne
Cronaca     17 Ottobre 2019 
Facile immaginare il tema del colloquio, dopo la clamorosa tribuna riservata a Lorenzinho nella trasferta di Champions League contro il Genk
Insigne: "Con Ancelotti mi capita di litigare"
Interviste     13 Ottobre 2019 
"A volte succede che rispondo alle sue osservazioni, ma sono cose che lì finiscono e possono succedere"
Insigne: "Con Ancelotti mi capita di litigare"
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Seconda Mano - proteine