La coppia d'oro di Napoli

La coppia d
 Cronaca     20 Marzo   Fonte: Mediaset

I due hanno segnato 38 gol in stagione e sfidano Higuain. Per entrambi c'è però il nodo del rinnovo contrattuale


ino a pochi mesi fa erano spesso uno alternativa dell'altro, ora Dries Mertens e Lorenzo Insigne sono la coppia d'oro che fa sognare Napoli e che proverà a fermare la marcia della Juventus del grande e Higuain. I due hanno segnato 38 gol stagionali (25 il belga e 13 lo scugnizzo), demolendo un record personale dopo l'altro: per l'azzurro è già primato di centri in campionato (12), mentre il compagno si conferma implacabile fuori casa (12 centri, secondo in Europa dietro Cavani).
Prima il traumatico addio la scorsa estate di Higuain, poi il brutto infortunio di Milik. Rimanere senza nove di ruolo, si è trasformato nel corso delle settimane da sciagura a manna dal cielo per il Napoli e per Sarri. Costretto dalle circostanze, infatti, l'allenatore partenopeo è stato costretto a inventarsi Mertens falso nove e a interrompere l'ormai consueta staffetta tra il belga e Insigne. Oro colato per il Napoli, che si è ritrovato in casa una coppia davvero d'oro.

Mertens ha raggiunto con il gol contro l'Empoli quota 20 in campionato, a cui vanno aggiunte altre 5 perle in Champions League, per un totale di 25 gol. Il 29enne attaccante ex Psv si è confermato anche al Castellani implacabile lontano dal San Paolo: con 12 centri solo Cavani del Psg (16) ha fatto meglio fuori casa in Europa. Insigne, invece, con la doppietta di domenica ha eguagliato a quota 12 il record di gol realizzati in una singola stagione in Serie A. Da concorrenti a inseparabili: la coppia d'oro di Napoli spaventa la Juve e lancia la sfida a Higuain.

Insigne e Mertens sono legati a doppio filo anche per quanto riguardo il discorso rinnovo contrattuale. La situazione di entrambi è in stand-by e mezza Europa guarda sotto il Vesuvio in attesa di sviluppi. Intercettato da Rai Sport nel ritiro azzurro di Coverciano, Lorenzinho ha fatto il punto sul suo futuro. "Contratto? I matrimoni si fanno in due, ho sempre dato la disponibilità al Napoli, poi il presidente lo sapete com'è. Aspetto e poi vedremo. Sto dando il massimo con questa maglia, sto bene qui e finché il presidente mi darà la possibilità di fare grandi cose qui risponderò sempre presente ma nessuno conosce il futuro".

Ancora più complicata la questione Mertens, visto che in questo caso ci sono problemi extracalcistici che frenano la trattativa dopo che De Laurentiis ha alzato l'offerta inserendo i bonus e accontentando la richiesta del giocatore che chiedeva 3 milioni all'anno per 4 anni. La moglie Kat Kerkhofs vorrebbe cambiare aria (tra i due, di recente, si è parlato anche di crisi coniugale). Quattro club seguono con attenzione l’evolversi della situazione legata al belga: Inter, Newcastle, Chelsea e Manchester United. Napoli sogna con la sua coppia d'oro, ma allo stesso tempo non può dormire sonni tranquilli.
 
COMMENTA
CORRELATE
Mondonico: "Il Napoli gioca il miglior calcio ma..."
Interviste     20 Marzo 2017 
"Non basta per vincere..."
Moggi: "Il Napoli può riprendere la Roma"
Interviste     16 Marzo 2017 
"Ma attenzione, nella difesa azzurra c’è qualcosa che non funziona"
Moggi: "Il Napoli può riprendere la Roma"
Plastino: "Solo Roma e Napoli per il secondo posto"
Interviste     15 Marzo 2017 
"Lazio ed Inter possono inserirsi solo nel caso di un crollo di giallorossi o azzurri"
Giuliani: "Il calendario della Roma è più facile"
Interviste     15 Marzo 2017 
"Gli azzurri hanno più pressione psicologica, anche se stanno meglio fisicamente"
Insigne Jr: "Sarri è un maestro di calcio"
Interviste     13 Marzo 2017 
"Sono fiducioso: il Napoli vincerà la coppa Italia e credo che riusciremo a prenderci anche il secondo posto in campionato"
Zamparini: "I tifosi sostengano il Napoli"
Interviste     2 Marzo 2017 
"Non devono prendersela con quel poverino di De Laurentiis che ha portato il club ad alti livelli, devono essere felici"
Febbraio horribilis per la squadra di Sarri
Cronaca     2 Marzo 2017 
Il Napoli ha perso tre delle ultime quattro partite giocate e corre il rischio di veder svanire nel giro di qualche settimana tutti gli obbiettivi
Insigne è l'oro di Napoli
Cronaca     22 Febbraio 2017 
Il simbolo di una squadra che continua a lottare in campionato e non vuole arrendersi in Champions League
Insigne è l
Pardo: "Il Napoli ha qualcosa in più della Roma"
Interviste     8 Febbraio 2017 
"La corsa al secondo posto è bellissima ma la panchina azzurra è più lunga di quella giallorossa"
Cravero: "Al Dall'Ara ho visto 20 minuti di gran calcio"
Interviste     6 Febbraio 2017 
"Dico che questo Napoli può tener testa anche al Real Madrid e nel calcio può succedere di tutto"
HOME
CRONACA
INTERVISTE
MERCATO
Torna in cima