Meraviglioso, devastante, incontenibile

Meraviglioso, devastante, incontenibile
 Cronaca     3 Ottobre   Fonte: Mediaset

Il Napoli, dopo sette giornate di campionato, guarda tutte le rivali dall'alto verso il basso, come non succedeva dal settembre 2016


Non ci sono più aggettivi per questo Napoli, che dopo sette giornate di campionato guarda tutte le rivali dall'alto verso il basso, come non succedeva dal settembre 2016. Un primato, quello della squadra di Sarri, frutto di cifre pazzesche, che fanno riscrivere i manuali del calcio: il Napoli è la prima squadra nella storia della Serie A che vince le prime 7 partite stagionali con almeno 25 gol segnati.
Sarri lascia pronunciare la parola scudetto agli altri. La strada è lunga, lunghissima e scaramanzia è d'obbligo. Il tecnico degli azzurri si gode la sua macchina perfetta ("Questa squadra diverte anche me") e 'maledice' la sosta per le Nazionali, proprio in questo momento magico: con il 3-0 al Cagliari sono 12 i successi di fila in campionato, tra i cinque della scorsa stagione e i sette collezionati in questa. Questo Napoli gioca a memoria, regala spettacolo e fiumi di gol (battuto il record della stagione 1957/58 con 24 reti nelle prime sette giornate): almeno tre le reti a partita realizzate nelle ultime 11 del massimo campionato, con una media di 3,7 a gara. Il 'faro' Mertens tocca quota 7 mentre capitan Hamsik rompe l'incantesimo all'undicesima presenza realizzando il suo primo centro stagionale e ora il record di Maradona è davvero a un passo: 114 gol contro i 115 di Diego nella classifica dei marcatori azzurri di tutti i tempi. Si parla di storia. Numeri da sogno: nel confronto con lo scorso campionato gli azzurri hanno sette punti in più (21 contro 14) e +11 nella casella reti realizzate (25 contro 14). Dopo la sosta Roma all'Olimpico, poi Champions League a Manchester contro il City di Guardiola e l'Inter al San Paolo. Ma questo Napoli non teme nessuno.
 
COMMENTA
CORRELATE
Nessuno come il Napoli in Europa
Cronaca     15 Ottobre 2017 
Gli azzurri restano nei grandi campionati gli unici a punteggio pieno. Una striscia, quella dei successi, che considerando anche lo scorso campionato sale a 13
Albiol: "Napoli sogna lo scudetto"
Interviste     12 Ottobre 2017 
"La squadra lo sa, lavoriamo per questo. Sono al quinto anno in azzurro e sono molto felice per la mia esperienza napoletana"
Albiol: "Napoli sogna lo scudetto"
Hysaj: "Scudetto? Ci crediamo tutti"
Interviste     7 Ottobre 2017 
"Il City? Sì, è una grandissima squadra e non vedo l’ora di affrontarlo per capire a che livello siamo"
Hysaj: "Scudetto? Ci crediamo tutti"
3,57 reti a partita, media-gol da primato
Cronaca     7 Ottobre 2017 
La proiezione supera i record di Torino (125) e Milan (118)
De Laurentiis:"I conti si fanno alla fine"
Interviste     7 Ottobre 2017 
"Non conta essere lassù adesso ma a fine marzo. Sarri? Con noi almeno dieci anni. KO Milik? Ho investito su Inglese"
De Laurentiis:"I conti si fanno alla fine"
Rui: "Vinciamole tutte"
Interviste     5 Ottobre 2017 
"Nello spogliatoio ne parliamo, ma l’importante è dare continuità alle prestazioni. Solo così potremmo arrivare lassù a fine stagione"
Rui: "Vinciamole tutte"
Ferlaino: "Alla Juve non piace il Var"
Interviste     5 Ottobre 2017 
"A me piace e credo che debba piacere anche alla squadra di Sarri, che è il vero Maradona del Napoli attuale"
Ferlaino: "Alla Juve non piace il Var"
Hamsik: "Sarri ci ha dato un'identità"
Interviste     3 Ottobre 2017 
"Negli ultimi tre anni siamo migliorati per questo che ora credo sia arrivato il momento in cui possiamo vincere"
Hamsik: "Sarri ci ha dato un
Video: Salvini canta "Un giorno all'improvviso"
Cronaca     3 Ottobre 2017 
Il leader leghista si è reso poi protagonista di un simpatico siparietto a Radio Marte
Careca: "Il Napoli gioca meglio senza Higuain"
Interviste     3 Ottobre 2017 
"Ci ha messo un anno ma ora ha superato il lutto. È stato un grande lavoro mentale prima ancora che tecnico"
Careca: "Il Napoli gioca meglio senza Higuain"
HOME
CRONACA
INTERVISTE
MERCATO
Torna in cima