De Laurentiis: "Almeno cinque acquisti"

De Laurentiis: "Almeno cinque acquisti"
 Interviste     16 Giugno   Fonte: Mediaset

"Fabian Ruiz vicino. Chiesa? Della Valle mi ha detto di no. Sarri? Dopo l'addio non ci siamo più sentiti"


Il presidente del Napoli, Aurelio De Lauretiis, si è concesso a una lunga intervista al Corriere dello Sport toccando molti temi, a partire dal calciomercato. Cosa serve al Napoli? Ecco la lunga lista: "Due portieri, un esterno basso che sappia difendere, se vanno via Jorghinho e Hamsik anche due centrocampisti. Abbiamo già preso Verdi: vedrete, da noi Simone sarà più sereno e farà grandissime cose".

Quello di De Laurentiis per Carlo Ancelotti sembra un innamoramento a tutti gli effetti: "Lo voglio accontentare, innanzitutto. Carlo è la risposta più intrigante che potessimo dare a noi stessi: lui, come me che amo Londra, s’è voluto concedere la 'libido' di vivere a Napoli. Ci sentiamo tutti i giorni e non ha mai avanzato pretese. E’ un uomo sicuro di sé, che quando serve mostra pure il pugno duro. Ha padronanza del segno del comando".

Capitolo acquisti. Su Fabian Ruiz: "Stiamo aspettando soltanto il suo ok, che potrebbe arrivare a momenti". Su Lainer: "Stiamo nel pieno della chiacchierata". Portieri: "A me piace molto Meret, però quando vai dai Pozzo sai che i prezzi diventano illogici. Areola è bravissimo, come altri; Keylor Navas ha esperienza. Ma il Napoli non ha assolutamente fretta". Su Chiesa: "Sono andato a pranzo con Diego Della Valle, ho offerto 50 milioni di euro e mi ha detto: non posso, è incedibile, sennò viene la rivoluzione a Firenze".

Capitolo cessioni. Dopo undici anni potrebbe andar via Hamsik: "E’ stato a cena a casa mia con Venglos e mi hanno detto che sarei stato contattato da un club cinese. Non si è ancora fatto vivo nessuno. Di Jorginho ho riparlato giovedì con i dirigenti del Manchester City e adesso i contatti li tiene Giuntoli. Dobbiamo metterci d’accordo esistono possibilità più che concrete che a breve si arrivi a definizione".

Gli intoccabili: "Koulibaly è inavvicinabile e con lui anche Zielinski e con loro anche Rog. Il Napoli è una realtà, siamo forti anche noi, più di quanto si sospetti".

Dal Chelsea però nessuna chiamata: "Mai ricevuto telefonate, anche se mi vengono annunciate dai giornali. Vorrei fosse chiara una cosa: questa non è una città da depredare, questa non è una società da sottovalutare. A proprosito di chiamate: "Con Sarri... non ci siamo più sentiti, non mi ha mai chiamato".
 
COMMENTA
CORRELATE
Allan e Koulibaly restano ma...
Mercato     28 Gennaio 2019 
A fine stagione il Paris Saint Germain tornerà pesantemente alla carica per avere i due gioielli del Napoli
Allan e Koulibaly restano ma...
Rog è ad un passo dal Siviglia, Hamsik in Cina?
Mercato     28 Gennaio 2019 
Il Napoli è pronto a virare con immediatezza su Pablo Fornals, già bloccato da una decina di giorni
Preso il giovane Pier Francesco Bertoli
Mercato     24 Gennaio 2019 
È uno dei giovani più interessanti del panorama italiano
Il Napoli ad un passo da Fornals
Mercato     22 Gennaio 2019 
Il centrocampista del Villarreal arriverebbe in cambio dei 30 milioni di euro della sua clausola rescissoria
Il Napoli ad un passo da Fornals
Ancelotti: "Lozano mi piace da morire"
Interviste     19 Gennaio 2019 
"Lobotka lo trattammo l´estate scorsa, quando rischiavamo di perdere Fabian Ruiz. Barella è forte"
Ancelotti: "Lozano mi piace da morire"
De Laurentiis: "Rog? Decide Ancelotti"
Interviste     11 Gennaio 2019 
"Ci sono molti club interessati al giocatore ma la priorità è del Napoli e sapere cosa pensa l´allenatore"
De Laurentiis: "Rog? Decide Ancelotti"
Anche Lozano del Psv tra gli obiettivi del Napoli
Mercato     7 Gennaio 2019 
Giuntoli è pronto ad inserire nella trattativa anche una contropartita tecnica: Younes e Ounas
Anche Lozano del Psv tra gli obiettivi del Napoli
Quasi fatta per Kouamé
Mercato     7 Gennaio 2019 
In gol contro il Napoli a Marassi nella gara di andata, a fine stagione arriverà alla corte di Ancelotti
Quasi fatta per Kouamé
Il Napoli vuole Barella
Mercato     3 Gennaio 2019 
Un talento che ha rapito letteralmente l’attenzione di Ancelotti, fino a scalare la classifica degli obiettivi per il futuro
Il Napoli vuole Barella
Ivanisevic: "Ndombélé al Napoli? Non lo escludo"
Interviste     21 Dicembre 2018 
"È un grande club e ora con Carlo Ancelotti ancora di più, è uno dei migliori tecnici e con lui potrebbe migliorare ancora di più"
HOME
CRONACA
INTERVISTE
MERCATO
Torna in cima