De Laurentiis: "Almeno cinque acquisti"

De Laurentiis: "Almeno cinque acquisti"
 Interviste     16 Giugno   Fonte: Mediaset

"Fabian Ruiz vicino. Chiesa? Della Valle mi ha detto di no. Sarri? Dopo l'addio non ci siamo più sentiti"


Il presidente del Napoli, Aurelio De Lauretiis, si è concesso a una lunga intervista al Corriere dello Sport toccando molti temi, a partire dal calciomercato. Cosa serve al Napoli? Ecco la lunga lista: "Due portieri, un esterno basso che sappia difendere, se vanno via Jorghinho e Hamsik anche due centrocampisti. Abbiamo già preso Verdi: vedrete, da noi Simone sarà più sereno e farà grandissime cose".

Quello di De Laurentiis per Carlo Ancelotti sembra un innamoramento a tutti gli effetti: "Lo voglio accontentare, innanzitutto. Carlo è la risposta più intrigante che potessimo dare a noi stessi: lui, come me che amo Londra, s’è voluto concedere la 'libido' di vivere a Napoli. Ci sentiamo tutti i giorni e non ha mai avanzato pretese. E’ un uomo sicuro di sé, che quando serve mostra pure il pugno duro. Ha padronanza del segno del comando".

Capitolo acquisti. Su Fabian Ruiz: "Stiamo aspettando soltanto il suo ok, che potrebbe arrivare a momenti". Su Lainer: "Stiamo nel pieno della chiacchierata". Portieri: "A me piace molto Meret, però quando vai dai Pozzo sai che i prezzi diventano illogici. Areola è bravissimo, come altri; Keylor Navas ha esperienza. Ma il Napoli non ha assolutamente fretta". Su Chiesa: "Sono andato a pranzo con Diego Della Valle, ho offerto 50 milioni di euro e mi ha detto: non posso, è incedibile, sennò viene la rivoluzione a Firenze".

Capitolo cessioni. Dopo undici anni potrebbe andar via Hamsik: "E’ stato a cena a casa mia con Venglos e mi hanno detto che sarei stato contattato da un club cinese. Non si è ancora fatto vivo nessuno. Di Jorginho ho riparlato giovedì con i dirigenti del Manchester City e adesso i contatti li tiene Giuntoli. Dobbiamo metterci d’accordo esistono possibilità più che concrete che a breve si arrivi a definizione".

Gli intoccabili: "Koulibaly è inavvicinabile e con lui anche Zielinski e con loro anche Rog. Il Napoli è una realtà, siamo forti anche noi, più di quanto si sospetti".

Dal Chelsea però nessuna chiamata: "Mai ricevuto telefonate, anche se mi vengono annunciate dai giornali. Vorrei fosse chiara una cosa: questa non è una città da depredare, questa non è una società da sottovalutare. A proprosito di chiamate: "Con Sarri... non ci siamo più sentiti, non mi ha mai chiamato".
 
COMMENTA
CORRELATE
Borriello si propone al Napoli
Mercato     17 Agosto 2018 
Vorrebbe chiudere la carriera in maglia azzurra
Borriello si propone al Napoli
De Laurentiis: "Nessun colpo finale"
Interviste     14 Agosto 2018 
"Abbiamo una batteria tale di attaccanti che siamo in esubero. A 69 anni non devo dimostrare più niente a nessuno"
De Laurentiis: "Nessun colpo finale"
Tatarusanu nome nuovo per la porta
Mercato     11 Agosto 2018 
Il portiere rumeno può superare Ochoa, Ospina e Mignolet
Tatarusanu nome nuovo per la porta
De Laurentiis: "Koulibaly ha rinnovato per cinque anni"
Interviste     4 Agosto 2018 
"Per Malcuit è fatta: il giocatore arriva a titolo definitivo. Ci costerà circa 13 milioni. Ochoa? Presto sviluppi"
De Laurentiis: "Koulibaly ha rinnovato per cinque anni"
De Laurentiis: "Raiola mi ha offerto Kean? Falso"
Interviste     31 Luglio 2018 
"Laxalt? Io non ne ho parlato, è falso da parte mia, potrebbe essere vero da parte di Giuntoli"
De Laurentiis: "Sarri è stato maleducato"
Interviste     30 Luglio 2018 
"CR7 alla Juve? Grande operazione di marketing ma vedremo se alla fine saranno più i successi commerciali del gruppo o quelli sportivi"
De Laurentiis: "Sarri è stato maleducato"
De Laurentiis: "Ho chiesto Darmian in prestito"
Interviste     29 Luglio 2018 
"Ma nella lista dei terzini c´è anche Henrichs del Bayer. Per la porta Ochoa mi intriga, Gabriel potrebbe essere un´intuizione di Giuntoli"
De Laurentiis: "Ho chiesto Darmian in prestito"
Striscioni di protesta contro De Laurentiis
Cronaca     27 Luglio 2018 
Pesantemente contestato il Presidente del club azzurro
De Laurentiis: "È quasi fatta per Arias"
Interviste     25 Luglio 2018 
"Prenderemo il terzo portiere entro il 10 agosto, vediamo se sarà Ochoa o Bardi, l´importante è salvaguardare il futuro di Meret"
De Laurentiis: "È quasi fatta per Arias"
Santiago Arias, un terzino destro per il Napoli
Mercato     22 Luglio 2018 
In pole position il aterale extracomunitario classe ´92 del PSV di Eindhoven e della nazionale colombiana
Santiago Arias, un terzino destro per il Napoli
HOME
CRONACA
INTERVISTE
MERCATO
Torna in cima