SoloNapoli
 HOME | CRONACA | INTERVISTE | MERCATO | VIDEO | FOTO | STAGIONE | FORUM  
Cerca in:
Google SoloNapoli
Cronaca
Sprofondo Napoli

Cronaca     4 Novembre 2019     Fonte: Gazzetta dello Sport

La sconfitta dell'Olimpico ha rimarcato le sofferenze di questa squadra, incapace di concretizzare e chiudere le partite


Sprofondo Napoli La crisi è palpabile, tanto evidente che prevale l'incredulità in questo momento. La sconfitta dell'Olimpico ha rimarcato le sofferenze di questa squadra, incapace di concretizzare e di chiudere le partite. Il Napoli non vince da tre partite, ha raccolto la miseria di due punti dopo i pareggi con Spal e Atalanta e il crollo dell'Olimpico. La classifica comincia a preoccupare, se il campionato finisse adesso, Ancelotti e i suoi sarebbero fuori dalla Champions League. Solo l'idea di un buco del genere mette in apprensione, Aurelio De Laurentiis. Da anni, la definizione del suo progetto tende solo a uno dei 4 posti disponibili per entrare nell'Europa che conta. Si, lo scudetto resta l'obbiettivo, ma poco importa se non dovesse vincerlo. Il dramma vero si consumerebbe con la mancata partecipazione alla prossima Champions che gli appesantirebbe il bilancio di una settantina di milioni di euro, tra introiti Uefa e tutto ciò che comporta l'indotto.

Onore al curriculum di Ancelotti, che resta la sua garanzia. Ma, da queste parti, finora non ha portato nulla di nuovo. Anzi, rispetto al percorso intrapreso da Maurizio Sarri, nel suo triennio napoletano, le differenze cominciano a emergere. Con l'attuale tecnico della Juve, gli inizi sono stati sempre brillanti, tranne nel suo primo anno. Ma già nella stagione successiva, dopo 11 giornate, era addirittura al primo posto con 31 punti (10 vittorie e 1 pareggio). Nel campionato 2018-19, l'ultimo, il Napoli era al secondo posto, a meno 6 punti dalla Juventus e concluse il torneo arrivando alle spalle dei bianconeri. Il Napoli attuale, invece, stenta e ha ottenuto soltanto 18 punti in 11 partite, peggio aveva fatto soltanto nella stagione 2011-12 (16 punti). Mancano i risultati, la qualità del gioco e la continuità nelle prestazioni. Le incertezze di Carlo Ancelotti stanno pesando sui risultati: questa squadra, comunque, non ha un'identità propria. E ciò significa che l'allenatore non è riuscito a dargliela. Il Napoli è carente sugli esterni, a centrocampo manca un uomo d'ordine, mentre in attacco continua il momento no di Lozano, Insigne, Callejon e Llorente. La crisi di Koulibaly, poi, ha tolto certezze alla difesa.

Notizie Correlate
Insigne: "Chiediamo scusa ai tifosi"
Interviste     2 Novembre 2019 
"Abbiamo commesso degli errori e non siamo riusciti oggi a dare il massimo"
Video: gli highlights di Roma-Napoli
Cronaca     2 Novembre 2019 
Le fasi salienti del match nella sintesi della Lega Serie A
Roma-Napoli: le foto
Foto     2 Novembre 2019 
Voci dal Forum: Fatti benedire
Cronaca     2 Novembre 2019 
A Roma la sconfitta non è solo figlia del pessimo arbitraggio, ma anche e soprattutto per nostro demerito e, perché no, anche per un pizzico di sfortuna
Ancelotti: "Non abbiamo giocato bene"
Cronaca     2 Novembre 2019 
"Abbiamo fatto bene solo prima dell’intervallo, raccogliendo meno di quanto dovevamo"
Ancelotti: "Non abbiamo giocato bene"
Fonseca: "Vinta una bellissima partita"
Interviste     2 Novembre 2019 
"Solo dopo il rigore sbagliato la squadra ha subito il contraccolpo e abbiamo perso aggressività"
Fonseca: "Vinta una bellissima partita"
Zaniolo: "Felici per vittoria in scontro diretto"
Interviste     2 Novembre 2019 
"All´intervallo Fonseca ci ha detto di ripartire come se nulla fosse, ripartire dai primi 20-25 minuti"
Zaniolo: "Felici per vittoria in scontro diretto"
Roma-Napoli: il tabellino
Cronaca     2 Novembre 2019 
I dati della gara valida per l´undicesima giornata di campionato
Roma-Napoli: i voti agli azzurri
Cronaca     2 Novembre 2019 
Il giudizio su giocatori e allenatore dopo la sconfitta dell´Olimpico
Per il Napoli è notte fonda
Cronaca     2 Novembre 2019 
Una squadra azzurra, a volte perfino svagata, poco precisa e ancor meno cattiva delle scorse stagioni, perde lo scontro diretto con la Roma
Per il Napoli è notte fonda
Commenti  
 Google Alert
I Google Alert vengono in-
viati via e-mail per segna-
lare i nuovi articoli pubbli-
cati su SoloNapoli.com
Frequenza:
E-mail:
 Free E-mail
Username:
Password:
 Newsletter
Le news sul Napoli
nella tua mailbox
Tua e-mail:
© SoloNapoli - Credits - Seconda Mano